Cosa indossare se si hanno le gambe storte

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Spesso, quando ci capita di stare davanti allo specchio non possiamo fare a meno di guardare con un po' di perplessità le nostre gambe per cercare ogni possibile difetto, facendoci mettere in crisi da complessi più o meno giustificati e da imperfezioni più o meno evidenti? La maggior parte delle volte il difetto è solo frutto delle nostre fisime mentali, ma soprattutto, quando ci troviamo in camerino a provare un nuovo capo d'abbigliamento, non possiamo fare a meno di focalizzare tutta la nostra attenzione su quel difetto fisico. Se c'è realmente un difetto esistono molti modi efficaci per nascondere o camuffarlo, semplicemente ricorrendo a piccoli accorgimenti nella scelta dei capi da indossare. In questa guida vedremo insieme come scegliere i capi da indossare se si hanno le gambe storte.

28

Il primo capo da prendere in esame sono i jeans, il capo casual per eccellenza, adatto a moltissimi contesti. Per le gambe storte, il modello sicuramente da evitare è quello skinny, molto aderente, che fascia la nostra gamba rendendo il difetto ancora più evidente. Per questo motivo orientiamo, invece la nostra scelta su modelli bootcut o a zampa di elefante, che essendo più ampi dal ginocchio in giù ci permettono di nascondere al meglio l'imperfezione.

38

Il secondo capo sono le gonne, nella loro scelta sono sicuramente da evitare quelle con orlo appena sopra il ginocchio, che non faranno altro che sottolineare la gamba a livello del ginocchio, che è esattamente quello che vogliamo evitare. Preferite gonne lunghe fino a metà polpaccio, come le longuette, o anche dei modelli un po' più corti, come le minigonne.

Continua la lettura
48

Per quanto riguarda pantaloni dalla linea classica cerchiamo di evitare i modelli molto aderenti, preferendo modelli svasati e che tendano ad allargarsi dal ginocchio in giù, conferendo alle nostre gambe un aspetto più uniforme. Il tipo più indicato in questo caso è il pantalone palazzo, elegante e classico.

58

Per la scelta delle scarpe, i modelli certamente da evitare sono quelli senza tacco, che non slanciano la gamba ma, conferiscono un'andatura goffa e sgraziata. Scegliere scarpe con un po' di tacco vi regalerà una postura più femminile ed elegante. Perfetti sono gli stivali a metà polpaccio, l'importante è che abbiano un po' di tacco e non fascino eccessivamente la gamba.

68

Assolutamente da evitare sono anche tutti quei modelli di stivale che finiscono giusto sotto al ginocchio, questo, infatti, non fa che sottolineare il nostro punto critico. Puntiamo su stivali che siano leggermente più alti e finiscano poco al di sopra del ginocchio, così riusciremo facilmente a camuffare l'imperfezione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se le gambe storte sono dovute a un problema di postura o ortopedico, è bene rivolgersi a uno specialista o il rischio è quello di incorrere in problemi ben più gravi di quelli estetici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come Mimetizzare I Difetti Delle Gambe

Da un punto di vista estetico non esiste al perfezione. Partendo da questo presupposto possiamo però effettuare dei piccoli aggiustamenti che ci permettono magari di nascondere al meglio alcuni nostri piccoli difetti fisici. In questa guida, attraverso...
Moda

Come vestirsi per un concerto rock

Ad un concerto rock, l'abito fa il monaco. In tali occasioni è infatti di rigore il black e il trucco pesante e anche l'espressione un po’ depressa non è un accessorio da sottovalutare. Qualche catena, lucchetto e spilla non guasta. Gli anfibi, poi,...
Moda

Come indossare gli stivali con i polpacci grossi

Il vestiario e la diversità di indumenti e scarpe femminili è così vasta che noi donne siam vincolate a scegliere bene i nostri capi d'abbigliamento che possano risaltare i punti forti del corpo e nascondere i nostri punti deboli. Ma quando si tratta...
Accessori

5 consigli per scegliere le scarpe da ballo

Chissà quanti di voi sognano di poter incominciare a prendere lezioni di ballo. Sicuramente tanti, intraprendono questo desiderio non solo per la danza, ma per cominciare un nuovo cammino, al fine di socializzare, magari dopo una rottura amorosa o persino...
Moda

Come valorizzare la statura bassa

Sappiamo bene che l'altezza stereotipo della donna ideale è quella di grande altezza: altezza 1.70 - 1.80 che giocano un ruolo più vantaggioso rispetto alle piccole stature. Ebbene in questa guida parleremo come valorizzare la statura bassa, facendo...
Moda

Come valorizzare le gambe robuste

Se non vuoi rinunciare al piacere di vestire con gusto, se ami essere elegante ed avere un look impeccabile in ogni occasione, ma il tuo problema è quello di avere delle gambe grosse che non sai come valorizzare, sei capitata nel posto giusto. Basta...
Moda

5 outfit per una festa in stile retrò

Giacche funky, borse in pelle, capelli in feltro, jeans a zampa, occhialoni alla Haudrey Hepburn, ciglia finte, trucco pesante, rossetti laccati e dalle tinta forti, sono solo alcuni tra i tanti trucchi, capi ed accessori usati in uno stile che negli...
Moda

Come abbinare i sandali in pelle

Quando arriva l'estate non si scoprono solo gambe e braccia, ma anche i piedi! Per loro non solo espadrillas, zeppe e infradito: uno dei must have di queste estati sono sicuramente i sandali in pelle in tutte le loro varianti, dai modelli in stile hippie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.