Cosa indossare per avere uno stile wild chic

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo stile non è una moda passeggera, ma è un modo di vivere; un gusto su come vestirsi, che va avanti col tempo e con il passare delle tendenze annuali. Per essere chic, vuol dire essere eleganti ed avere un certo portamento, perché anche se lo stile è Wild, la classe va sempre portata in primo piano, in quanto è quella che dona particolarità ed essenza a questo genere di abbigliamento. In inglese significa "stile selvaggio", quindi vediamo cosa indossare per avere uno stile wild chic.

26

Jeans

Il primo consiglio che mi viene in mente è il jeans, che sicuramente è un tessuto molto versatile. Viene usato moltissimo dai giovani e nello stile quotidiano di quasi tutti noi. Il capo d'abbigliamento più usato e cucito su questo tessuto è sicuramente il pantalone.
Si possono trovare anche vari colori o motivi stampati sul tessuto; i più indicati per uno stile wild chic sono quelli floreali, che si abbinano molto bene con camicie o magliette leggere in cotone.

36

Abiti

Un'altra idea per avere uno stile wild, ma chic è di poter scegliere di indossare un abito leggero, in cotone o in lino. La scollatura perfetta è quella un po' arricciata, che si accosta molta bene con un gilet in jeans, oppure con un bolero. Personalmente mi piace anche l'effetto casual chic, che da una camicia aperta su un abito aderente, come un tubino.

Continua la lettura
46

I foulard

Se volete aggiungere qualche particolare chic al vostro stile wild, vi indirizzo anche sulla scelta di un foulard, che si abbina brillantemente con il vestiario che vi ho consigliato precedentemente, su come avere uno stile wild chic! La scelta dei colori va fatta in base alla stagione in cui vi trovate; se c'è caldo, scegliete colori vivaci e motivi allegri (consiglio sempre il floreale); invece se c'è freddo, il colore più classico è il nero, oppure il marrone/ beige.

56

Le scarpe

Il mondo delle scarpe è molto delicato, perché non tutte amano indossare scarpe con tacchi medio-alti, quindi se amate le scarpe comode, questo stile fa per voi! Potete indirizzare le vostre scelte verso uno stivale basso con suola pari o con un tacco grosso e basso. Per l'estate vanno benissimo le espadrillas senza lacci, oppure la versione con la zeppa comoda e i lacci da avvolgere alle caviglie. Oltre queste potete scegliere una scarpa da tennis o anche un All Star, da mettere tutti i giorni.

66

Accessori

Per finire al top, vi consiglio di indossare anche qualche accessorio, per arricchire un particolare o per dare un po' di eleganza e classe alla vostra immagine. Una parte molto interessante è la cintura, che se abbinata bene, può cambiare l'effetto di un semplice vestito o di una camicia lunga. Sicuramente, la cintura, si può indossare anche su un pantalone a tinta unita. Non dimenticatevi di inserire bracciali, collane, anelli e orecchini, che danno sempre un tocco di chic in più! Evitate gioielli troppo elaborati e vistosi, evitando un effetto pacchiano e volgare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 idee per vestirsi in stile punk-chic

Libero, anticonformista, sexy e grintoso al tempo stesso, lo stile punk-chic riprende l'ispirazione ribelle e trasgressiva del punk degli anni '70 e '80 e la rende glamour, raffinata e profondamente femminile. È uno stile che si addice a una giovane...
Moda

Moda: come vestirsi in stile sporty chic

Lo stile sporty chic è nato tra gli anni 2013 e 2014 sulle principali passerelle di alta moda. La caratteristica essenziale di questo stile è la ricerca del perfetto equilibrio tra l'uso di capi sportivi e pezzi eleganti. L'abbinamento tra questi due...
Moda

10 consigli per indossare collane vistose con stile

Sicuramente le donne amano indossare gioielli di ogni tipo. Il migliori gioielli che una donna ama sfoggiare sono sicuramente le collane. Le collane possono essere create con diversi materiali pregiati o meno pregiati e possono donare eleganza e stile...
Moda

Come indossare la tuta intera con stile

La tuta intera è un capo di abbigliamento nato negli anni '80 e che già da qualche anno ha fatto ritorno nelle passerelle di moda. Lo si potrebbe pensare come un capo insolito, ma basta abbinarlo e apparirete elegante e grintose. In questa guida, vedrete...
Moda

Come indossare con stile gli stivali da pioggia

Gli stivali da pioggia sono diventati un 'must have' nell'armadio di ogni donna, gicché oltre ad essere bellissimi, sono anche molto utili. I grani brand della moda hanno creato innumerevoli collezioni di stivali da pioggia che possono essere indossati...
Moda

Come indossare con stile una camicia da uomo

Diciamo pure che noi donne non siamo mai contente, siamo sempre alla ricerca delle novità. Quante volte abbiamo aperto il nostro armadio e l'abbiamo immediatamente richiuso perché no soddisfatte. Tuttavia se siete stanche delle solite camicie attillate...
Moda

5 modi per indossare gli scaldamuscoli con stile

Gli scaldamuscoli sono degli accessori di moda senza tempo, dall'aspetto vintage e sportivo ma, in realtà, sorprendentemente moderni e versatili. Durante gli anni '80, gli scaldamuscoli sono stati un vero e proprio simbolo irrinunciabile dello stile...
Moda

Come indossare la coroncina in stile hippie

Lunghi capelli, vestiti in colori sgargianti e tessuti leggeri, grandi occhiali da sole dai colori accesi: non solo questo caratterizza uno stile anni '60-'70. La spensieratezza, l'empatia con la natura, la vita in gruppo, i concerti all'aperto e ovviamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.