Cosa fare prima di una seduta di filler

Tramite: O2O 02/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete mai sentito parlare di filler? Bè, se amate curare il vostro aspetto e vi interessate alla chirurgia estetica, sicuramente vi imbatterete in essi.
I filler sono delle sostanze iniettabili nel derma, o nello strato sottocutaneo della pelle. La loro funzione si esplica in presenza di inestetismi come le rughe o le cicatrici, o in generale segni di invecchiamento. I filler vengono iniettati mediante punture nella zona interessata e possono essere di diverse tipologie; potrebbero essere necessarie più di una seduta per ottenere il risultato sperato. Dato che parliamo di trattamenti delicati, sarebbe bene osservare alcuni accorgimenti prima di sottoporvi ad una seduta di filler. Vediamo allora cosa fare!

26

Parlare con uno specialista

La prima cosa da fare prima di una seduta di filler è quella di parlare con uno specialista. Può sembrare un suggerimento banale, ma non lo è. I trattamenti con filler sono semplici ma delicati, per cui è bene che vi rivolgiate a una persona competente, la quale valuterà la gravità dell'inestetismo e deciderà quale tipo di filler utilizzare. Inoltre, il medico può decidere di sottoporvi ad un test intradermico preliminare, il cui scopo è quello di determinare la presenza di allergie ai filler. Il test è molto semplice: il filler viene iniettato nell'avambraccio e si osserva la reazione della pelle. Se non accade nulla, cioè se non si presentano irritazioni o disturbi di alcun tipo, si effettua nuovamente il test. Se anche questo risulta negativo, allora si può tranquillamente procedere con la seduta vera e propria.

36

Evitare alcuni farmaci

Altra regola fondamentale prima di una seduta di filler: non assumere aspirina o, comunque, farmaci contenenti acido acetilsalicilico, nonché farmaci anticoagulanti la settimana prima della seduta. Come mai? Molto semplice: questa precauzione vi permetterà di evitare l'insorgenza di ematomi o sanguinamenti nella zona interessata dall'iniezione di filler. Vi ricordiamo che, per quanto non si tratti di qualcosa di troppo invasivo, è pur sempre un'iniezione, per cui è bene essere prudenti ed evitare di traumatizzare la pelle più del dovuto.

Continua la lettura
46

Evitare alcuni movimenti

Ed ecco a voi il terzo suggerimento, che riguarda i movimenti del viso. In che senso?
Le ore prima della seduta sono estremamente importanti, in quanto potrebbero avere ripercussioni sulla seduta stessa. Dodici ore prima del trattamento, quindi, è bene evitare alcuni movimenti facciali, ad esempio smorfie particolarmente marcate. Da evitare sono anche gli sforzi, in quanto ci portano a corrugare la fronte, stringere gli occhi o altro, insomma ci portano a contrarre eccessivamente i muscoli facciali.

56

Proteggere la pelle

Forse è intuitivo, ma sappiate che bisogna evitare anche tutto ciò che può irritare la pelle del viso. Per esempio i bagni di vapore. Nominiamo questi in quanto il calore può causare un'eccessiva irrorazione sanguigna della zona facciale. Abbiate cura, quindi, di non eseguirli nelle ore prima della seduta.
Lo stesso vale per eventuali cerette in viso o trattamenti quali la pulizia del viso o massaggi. Anche questi, per quanto utili e necessari, causano irritazioni della pelle. Sono blande, potreste dire, ma in ogni caso non traumatizzare la pelle in nessun modo e proteggerla prima della seduta di filler è fondamentale.

66

Evitare alcuni alimenti

Ebbene sì, in occasione di una seduta di filler è bene evitare di consumare determinati cibi per alcuni giorni precedenti al trattamento. Si tratta degli alimenti contenenti la vitamina E. Essi sono: i frutti oleosi, come le olive, e i semi di grano, ma anche i cereali, le noci e le verdure a foglia verde. Naturalmente, la stessa cosa vale per eventuali integratori di questa vitamina.Come mai? La vitamina E tende a fluidificare il sangue, il che è da evitare, come abbiamo spiegato prima. Anche questa, quindi, potrebbe causare l'insorgenza di ematomi o sanguinamenti dopo la seduta di filler.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Consigli per affrontare la prima seduta di luce pulsata

La luce pulsata è un trattamento estetico per ridurre la crescita dei peli superflui in modo permanente. Lavora con getti di luce ad alta intensità che intaccano la radice del pelo e lo bruciano, impedendone la ricrescita a lungo termine. Questa procedura...
Cura del Corpo

Come correggere il mento sfuggente

Il mento assume un ruolo basilare nella definizione dell'armonia del viso, che si basa sulla proporzione tra collo, naso e mento.Può capitare però che una persona nasca con un mento particolare, chiamato mento sfuggente, tendenzialmente piccolo e arretrato,...
Cura del Corpo

Come eseguire una depilazione con laser

Al giorno d'oggi sempre più persone ricercano un metodo efficace e duraturo per togliere, in maniera più o meno definitiva, i peli, considerati un elemento antiestetico del nostro corpo. La crescita dei peli indesiderati, in modo eccessivo, in alcune...
Cura del Corpo

I benefici del vino sulla pelle

Il vino ha avuto sin dai tempi antichi un'importante funzione nella vita quotidiana, oltre ad essere una sana bevanda alcolica può servire anche per dare dei benefici alla nostra pelle. Fin dai tempi più antichi infatti molte donne facevano il bagno...
Cura del Corpo

Come funziona l'epilazione a luce pulsata

Se il vostro desiderio è debellare definitivamente, dalla vostra routine riguardante la depilazione, cerette, rasoi e quant'altro, sappiate che una soluzione esiste e si chiama epilazione a la luce pulsata. Questa metodologia vi permetterà di sradicare...
Cura del Corpo

Come proteggere i tatuaggi in spiaggia

Quando si desidera fare un tatuaggio, tantissime persone amano scegliere un simbolo speciale o un ricordo che porteranno sulla loro pelle per tutta la vita. Inoltre per gli appassionati, tatuarsi è come una vera e propria "droga" e non riescono più...
Cura del Corpo

Come rendere le dita più sottili

Le mani sono lo specchio di noi stessi, della nostra personalità e indole, parlano agli altri di noi. Se appaiono curate, affusolate e morbide sono certamente più invitanti e femminili e accrescono in chi ci sta di fronte la voglia di conoscerci e scoprire...
Cura del Corpo

10 mosse per una pelle perfetta

Chi è quella donna che non vorrebbe avere una perfetta pelle? Col passare dei secoli, non è mai venuto a mancare l'esigenza da parte delle donne, di curare l'aspetto di sé stesse ed in modo particolare della pelle, parliamo di qualsiasi età. Fin dall'antichità,...