Contorno labbra: come evitare che il trucco evidenzi le rughe

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'età avanza, ma perché dovreste rinunciare a sentirvi belle con un bel trucco?
Spesso, però, dovete fare molta attenzione ai prodotti e al modo in cui li utilizzate, per evitare che un tentativo di sembrare splendide agli occhi degli altri, si trasformi in un disastro di sbavature e rughe. Sì, sono proprio le rughe il problema e dobbiamo fare in modo di non evidenziarle.
Scopriamo insieme come venire a capo di queste fastidiose nemiche, passo dopo passo, prendendoci cura delle nostre labbra e del loro contorno.

27

Occorrente

  • Zucchero di canna, burro di cacao, fondotinta, cipria, rossetto, matita per le labbra
37

La prima parola chiave è: idratazione.
Dopo la doccia, o comunque almeno una mezzora prima di stendere il colore del rossetto, dobbiamo occuparci dell'idratazione delle nostre labbra. Applichiamo una maschera esfoliante che rimuova la pelle morta o quelle odiose pellicine. Possiamo crearla semplicemente posando dello zucchero di canna su un panno inumidito in acqua tiepida. Altrimenti, possiamo usare dei prodotti specifici per idratare le labbra e renderle setose. Infine, per avere una morbidezza perfetta, applicheremo del burro di cacao e lascia che le labbra prendano volume. Un problema delle labbra in età avanzata, infatti, è che questa si assottigliano e si rompono più facilmente, ma grazie a questa prima accortezza, potremo facilmente risolvere il problema.

47

Ora che le labbra sono ben morbide e idratate, passiamoci un velo di fondotinta. In questo modo, avremo un fissaggio più duraturo, senza dover ricorrere, in seconda sede, a uno di quei rossetti fissanti e a lunga tenuta, che proprio per le loro caratteristiche, tendono a seccare e a disidratare le labbra. Possiamo stendere anche della cipria, al posto del fondotinta, e tra tutti i vari tipi che esistono in commercio, sceglieremo quelli che hanno un effetto lifting.

Continua la lettura
57

Adesso passiamo al contorno delle labbra.
Dobbiamo munirci di una matita che abbia un colore uguale, o almeno simile, a quello del rossetto che vogliamo applicare. Evitiamo il rosso scuro e in generali i colori più spenti. Questi, come il madreperla, tendono a enfatizzare i difetti. Sceglieremo un colore più vicino al rosato e più chiaro. Più scuro sarà il colore, maggiore sarà il rischio. Stendiamo la matita con attenzione, allargando leggermente il contorno delle labbra, così che le piccole rughe che tendono a formarsi ai lati della bocca, vengano inglobati all'interno del contorno. Ovviamente non esageriamo per non avere un effetto "labbroni" del tutto innaturale.

67

Infine, siamo alla stesura del rossetto. Possiamo applicarlo direttamente dallo stick, oppure, se vogliamo essere più precise, possiamo munirci di un pennellino che ci aiuti nella stesura. Importante è non uscire dai bordi tracciati con la matita. Dopo aver fatto due passate, prenderemo un fazzoletto di carta e lo baceremo! Elimineremo il rossetto in eccesso che potrebbe colare, producendo un effetto poco piacevole. Ora, applicheremo ancora un po' di fondotinta (o di cipria) e fisseremo il tutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come correggere con il trucco le rughe di espressione

Apparire sempre belli e giovani, è il desiderio che accomuna molte persone sia donne che uomini; infatti, uno dei metodi da sempre utilizzati per contrastare i segni del tempo sulla pelle è il trucco. In effetti, grazie a tutti gli strumenti oggi a...
Make Up

Come attenuare le rughe con il trucco

Il passare del tempo lascia dei segni indelebili sulla nostra pelle che è lo specchio della nostra vita e delle nostre esperienze. Inevitabilmente sul viso di ogni donna, dopo i 30 anni, si iniziano a vedere le prime rughe ai bordi degli occhi e della...
Make Up

Come ingrandire le labbra grazie al trucco

Le labbra sono da sempre un elemento fondamentale per il nostro look. Forse un po' tutte noi, abbiamo sempre desiderato possedere delle labbra morbide e carnose, quasi setose. Oltre ad apparire più sensuali, le labbra hanno bisogno di poco trucco perché...
Make Up

Come ottenere labbra carnose con il trucco

Le labbra sono una delle parti più belle ed ammirate dagli uomini in una donna. Labbra carnose sono spesso sinonimo di feminilità e sensualità, ma non tutte le donne hanno labbra carnose.Non c'è bisogno di ricorrere a costosissime e dolorose operazioni...
Make Up

Come applicare la matita sulle labbra

Le labbra rappresentano la parte del viso di una donna che si nota prima di tutte le altre. Questa parte del corpo è tradizionalmente valorizzata dal classico rossetto che, con il passare del tempo, è stato accompagnato anche dalla matita. Quest'ultima...
Make Up

Come rendere le labbra più rosse

"Le tue labbra dovrebbero stare al Louvre" diceva Woody Allen nel film Harry a pezzi. Quale donna non vorrebbe labbra perfette? Sono sufficienti alcuni piccoli accorgimenti per renderle a prova di bacio! Qualche minuto di attenzioni al giorno ed ecco...
Make Up

Come valorizzare le labbra carnose

Se le vostre labbra sono piuttosto carnose non è il caso di sottoporvi ad interventi particolari, bensì basta adottare alcuni semplici, veloci e funzionali trucchi, atti a massimizzare il risultato. Nello specifico si tratta di seguire delle linee guida...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.