Consigli utili per la prima applicazione di cassia

Di: M. T.
Tramite: O2O 09/12/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Spesso erroneamente denominata henné neutro, la cassia viene ricavata dalla cassia obovata. Quest'ultima viene raccolta, fatta essiccare e poi polverizzata. Questa può essere utilizzata sia come impacco colorante per creare riflessi schiarenti, sia come impacco rinforzante e volumizzante nel caso di capelli fini o sfibrati. Vediamo ora alcuni consigli utili per la prima applicazione di cassia, così da eseguire un'applicazione il più efficace possibile.

26

Utilizzare sui capelli puliti

Prima di tutto, è fondamentale che la cassia venga applicata sui capelli ben puliti. Diciamo che devono essere stati lavati entro le ventiquattro ore precedenti l'applicazione. Questo per un semplice motivo: il sebo rischierebbe di impedire alla cassia di svolgere al meglio il proprio compito ristrutturante e rinforzante sul capello.

36

Evitare mix con sostanze oleose

Per un motivo simile, ma non uguale, al precedente, evitate di fare dei mix della cassia con sostanze oleose. Queste infatti creerebbero come una pellicola protettiva intorno al capello ed impedirebbero alla cassia di agire sul capello e di svolgere il proprio effetto volumizzante e lucidante. Lo stesso effetto va ad intaccare eventuali erbe tintorie, che non potrebbero rilasciare pigmenti sul capello.

Continua la lettura
46

Aggiungere fieno greco

Se desiderate un effetto ancora superiore della cassia, potete aggiungere a questa del fieno greco idratato. Se poi questo viene applicato anche sulla cute, è in grado di ridurre la caduta dei capelli, ed addirittura ad incentivarne la crescita. Ideale per quelle persone che per loro natura hanno pochi capelli.

56

Utilizzare per scurire i capelli

La cassia non ha effetto sul colore dei vostri capelli se possedete un colore scuro, sia esso naturale od ottenuto mediante tinta chimica. Tuttavia, se applicata su capelli biondi, la cassia permette di scurire i capelli, seppur di poco. Indicativamente potremmo indicare il cambio di colorazione pari ad una tonalità. Questo discorso vale però per il biondo naturale. Se il vostro biondo è ottenuto su tinta chimica, oppure da una decolorazione, provatelo preventivamente su una ciocca nascosta. Il rischio è che il capello diventi di un colore verdastro, decisamente antiestetico.

66

Ottenere dei riflessi chiari

Se volete ottenere sul capello (solamente su capelli naturalmente chiari) dei riflessi chiari e dorati, potete lasciar ossidare la cassia per circa dodici ore, e acidificata con dello yogurt o del succo di limone. C'è chi, allo scopo di intensificare l'effetto aggiunge della camomilla, ma non è strettamente necessaria. Chimicamente è spiegabile poiché la cassia contiene una molecola a basso potere colorante, che si attiva in un ambiente acido ed all'ossidazione.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come dorare i capelli con la cassia

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire bene in che modo è possibile dorare i propri capelli, con l'aiuto di un elemento naturale. Stiamo parlando della cassia. Dato che ora mai il fai da te è all'ordine del giorno, per tutti coloro che vogliamo...
Capelli

Consigli per rimediare ad una tinta sbagliata

Alcune volte durante l'applicazione della tinta per capelli può accadere di non essere soddisfatte dei risultati. Sicuramente è successo a tutte, almeno una volta: il colore ottenuto si presenta troppo chiaro oppure più scuro di quanto si desiderava....
Capelli

10 consigli per asciugare i capelli con il diffusore

In questa guida darò 10 consigli su come asciugare i capelli con il diffusore, analizzando gli errori comuni e illustrando tramite esempi il giusto modo per ottenere dei risultati eccellenti. Comunque qesti consigli sono da intendere come una linea giuda,...
Capelli

5 consigli per scegliere il giusto riflessante per capelli

Con i cambi di stagione solitamente tutte le donne apportano delle modifiche ai capelli. Chi preferisce cambiare taglio e chi invece decide di cambiare colore solitamente facendoli diventare più chiari. Le donne che però, non se la sentono di intervenire...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

5 consigli per avere capelli voluminosi

Chi ha i capelli lisci e fini, ogni mattina deve intraprendere una guerra davanti allo specchio, per cercare di dare un po' di volume alla propria chioma. Spesso, infatti, nemmeno i prodotti più costosi aiutano a migliorare la situazione. Ci sono, però,...
Capelli

5 consigli sull'uso dell'uovo sui capelli

Che ci crediate o no, le uova sono state utilizzate per i capelli fin dai tempi antichi per stimolare la crescita dei capelli, rafforzare ciocche e anche aggiungere lucentezza alla chioma. C'è una buona ragione per questo: le uova sono ricche di tante...
Capelli

Consigli per un perfetto balayage

ll balayage è una tecnica di origine francese ed è diventata di moda negli anni 90. Porta grande luminosità ai capelli e viene applicato soprattutto durante l'estate. Schiarisce il colore dalla radice alle punte, lasciando sempre un aspetto naturale....