Consigli su come fare un perfetto nodo alla cravatta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cravatta è l'accessorio per eccellenza che rende un uomo elegante, ordinato e sicuramente di bell'aspetto. Solitamente la cravatta, viene indossata sopra una camicia dotata di un colletto rigido e abbinata ad un bel paio di pantaloni e ad una giacca, trasformando l'aspetto semplice in elegante e raffinato. Se avete difficoltà a realizzare un perfetto nodo alla cravatta, eccovi alcuni consigli su come fare in nodo ad hoc.

27

Annodare la cravatta davanti allo specchio

Per prima cosa dovrete posizionare correttamente la cravatta sul collo, alzando necessariamente il colletto della camicia. È importante anche abbottonare la camicia fino all'ultimo bottone. Terminata questa operazione, dovrete sempre mettere la cravatta davanti a uno specchio, posizionando la parte larga detta gamba sulla vostra mano destra e la parte sottile (gambetta), sulla mano sinistra.

37

Incrociare la gamba sotto la gambetta

Quando avrete posizionato le due estremità della cravatta su entrambe le vostre mani, dovrete allungare leggermente la parte più lunga della cravatta e dovrete incrociare la gamba sotto la gambetta, senza stringere eccessivamente la cravatta al collo, mantenendola sempre leggermente larga in modo tale da creare un nodo perfetto.
Mentre con la mano sinistra eseguirete l'incrocio della gamba con la gambetta, dovrete far passare la gamba verso l'alto, sotto la cravatta, lasciandola scivolare in maniera morbida e riportando nuovamente la gamba sopra la gambetta.

Continua la lettura
47

Inserire la gamba nell'anello centrale

Per completare un nodo perfetto, dovrete successivamente continuare l'operazione inserendo la gamba (parte più larga) nell'anello centrale che verrà a formarsi dopo i primi passaggi. La parte più larga della cravatta, dovrà posizionarsi sulla parte corrispondente ai bottoni della camicia, per creare un'armonia con il resto degli indumenti che indosserete.

57

Tirare e stringere il nodo

Per realizzare un nodo della cravatta incredibilmente preciso, dovrete sempre tirare il nodo e stringerlo per bene. Con le dita della mano destra, stringete il nodo, evitando di farvi male al collo e mantenendolo sempre ben tirato ma allo stesso tempo morbido e armonioso. I nodi della cravatta non devono risultare troppo grossi e larghi o troppo stretti e rigidi.

67

Posizionare il nodo nella parte centrale

Terminata la procedura per realizzare il nodo, sempre posizionandovi davanti allo specchio, dovrete valutare se il nodo appena fatto è posizionato al centro del colletto e corrisponde all'altezza dell'ultimo bottone della camicia. Aiutatevi con delicatezza con le mani a far corrispondere il centro del nodo al entro del colletto. Abbassate il colletto e il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere un perfetto contorno occhi

Quante volte avete sentito ripetere che il fascino di una donna si manifesta soprattutto col suo sguardo? Lo sguardo è davvero il punto di forza di ogni donna e si devono prendere tutte le precauzioni del caso perché sia sempre bello e luminoso. Segni...
Cura del Corpo

Come fare per avere un collo perfetto

Desiderate avere un collo perfetto, sensuale, slanciato e non sapete come ottenerlo? Questa è esattamente la guida che fa per voi. Qui troverete dei semplici piccoli accorgimenti da applicare ogni giorno, per poter ottenere il miglior risultato nel minor...
Cura del Corpo

Consigli per infoltire le sopracciglia naturalmente

Sopracciglia folte, ben disegnate e brillanti sono segno di vita, bellezza e salute. Ma come fare per infoltire delle sopracciglia spente, sottili e quasi invisibili? Per molte donne il problema è quello di assottigliare sopracciglia troppo evidenti,...
Cura del Corpo

5 consigli per ringiovanire le mani

Le nostre mani sono il primo biglietto da visita che porgiamo a chi ci sta di fronte e, seppur perfettamente curate, sono spesso un indicatore indesiderato della nostra età. Come fare allora a far apparire le mani più giovani? Come garantirsi una pelle...
Cura del Corpo

10 consigli per idratare la pelle dopo la depilazione

Dopo la depilazione, le donne lo sanno bene, accade che la pelle sia irritata o facilmente irritabile. Per questo motivo è utile sapere, dopo il trattamento, quali sono i procedimenti corretti per rinfrescare le zone della pelle che hanno subito la depilazione....
Cura del Corpo

5 consigli per attenuare le occhiaie

Le occhiaie, sono un comune problema estetico sia negli uomini che nelle donne. Spesso a causa della stanchezza, dello stress e del nervosismo, le occhiaie possono accentuarsi e per non apparire troppo stanchi e sciupati in viso, è necessario agire....
Cura del Corpo

Consigli e trucchi per nascondere l'herpes

L'Herpes risulta essere una problematica che riguarda parecchie donne. Questo problema grava non solo sulla propria salute, ma anche sulla bellezza esteriore. Sfortunatamente, esso molte volte si presenta nelle situazioni meno adatte. Ossia colloqui di...
Cura del Corpo

5 consigli per una doccia rigenerante

Coccolare il proprio corpo è una cosa che dovreste fare quotidianamente: attraverso piccoli e comuni gesti, anche molto semplici, potreste rigenerarvi e migliorare la qualità della vostra giornata, se non addirittura della vostra vita. Di modi per coccolarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.