Consigli per vestirsi bene con un piccolo budget

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vestirsi bene e con un piccolo budget a disposizione, può sembrare impossibile ma in realtà non è così; infatti, ci sono diversi modi per risparmiare, come ad esempio con un pizzico di fantasia e tanta abilità. In riferimento a ciò, nei passi successivi troviamo una lista con alcuni consigli utili, per massimizzare il risultato.

26

Acquistare dei capi usati

Recandoci nei mercatini rionali è possibile risparmiare abbastanza, e quindi rientrare nel budget che abbiamo a disposizione. L'ideale in questo caso, è acquistare dei capi usati che magari richiedono soltanto delle piccole finiture, oppure la sostituzione dei bottoni. Questa opzione, ci consente tra l'altro di puntare anche su due capi di abbigliamento anzichè su uno solo, risparmiando quindi sul prezzo singolo, che magari abbiamo visto in un negozio.

36

Aggiungere degli optional agli abiti

Agli abiti oltre ai bottoni, si possono aggiungere anche degli altri optional. In tal caso, si tratta di risparmiare tantissimo, e quindi soddisfare il budget che abbiamo a disposizione. Se infatti, intendiamo utilizzare un vestito nell'armadio il cui colore ci soddisfa ma non le sue finiture, con un pizzico di fantasia e tanta abilità nell'arte del cucito, possiamo ottimizzare il risultato, aggiungendo ad esempio pizzi, merletti o semplicemente dei bottoni pregiati e particolarmente lavorati.

Continua la lettura
46

Acquistare con i saldi

Un'ottima idea per rientrare nel budget a disposizione e risparmiare sui capi di abbigliamento, è di scegliere il periodo adatto. Se infatti, li acquistiamo con i saldi invernali o estivi, possiamo ottenere uno sconto che va dal 50 al 70%, e con la consapevolezza che seppur indossandoli per pochi giorni, l'anno successivo saranno ancora in voga.

56

Optare per i capi difettati

Un ottimo modo per risparmiare sull'acquisto di un abito, è sicuramente di optare per i capi difettati. Questi ultimi, sono definiti tali poiché presentano delle impercettibili anomalie, come ad esempio qualche cucitura non perfetta o un buchetto invisibile. In tutti i casi, il fattore abilità a cui facevamo accenno in fase introduttiva si rivela prezioso, poiché possiamo rimediare creando magari un orlo se il difetto si trova nella parte bassa di un pantalone, oppure aggiungere un ricamo o semplicemente una spilla, nel caso l'imperfezione si trova all'altezza del petto se si tratta di una giacca.

66

Partecipare alle aste online

Sul web ci sono tantissimi siti che consentono di partecipare alle aste online, e che propongono abiti sia nuovi che usati. In entrambi i casi, la visualizzazione del tipo di tessuto, colore e taglia, ci permettono di puntare fin quando non rientriamo nel budget che abbiamo a disposizione. In molti casi, si riesce ad acquistare un capo di abbigliamento, ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello proposto dai negozi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 consigli su come vestirsi al nono mese di gravidanza

Da nessuna parte è scritto che è necessario cancellare una sezione del vostro armadio per i vestiti della maternità. Con l'eccezione di alcuni elementi - e, forse, nel corso degli ultimi mesi, la verità è che se fai acquisti intelligenti, è possibile...
Moda

Come vestirsi a Pasqua

Se vi state chiedendo come bisogna vestirsi a Pasqua, è bene sapere che ci sono degli eventi e delle ricorrenze che esigono un tipo di abbigliamento mirato e la Pasqua è una di queste. La stessa cosa vale per le feste legate alla tradizione religiosa...
Moda

5 modi per vestirsi per valorizzare le curve

Possiedi delle forme generose e ti ostini ad indossare maglioni extra large e pantaloni lunghi? Hai un po' di pancetta o i fianchi larghi? Scommetto che non pensi nemmeno lontanamente di indossare una bella gonna. Ti vergogni delle tue forme e tendi a...
Moda

Come vestirsi per un barbecue

La primavera è la stagione dei barbecue, la temperatura è perfetta per passare del tempo all'aperto. Tutti amiamo il profumo della carne cotta al barbecue e la calda atmosfera che si crea con gli amici e la famiglia durante queste occasioni. La domanda...
Moda

Come vestirsi per un appuntamento romantico

Finalmente uscirete per un appuntamento romantico con il vostro lui! Tale invito vi fa sentire al settimo cielo. Tuttavia, avvicinandosi l'ora stabilita, le idee sull'abbigliamento vacillano. Non disperatevi, aprite il vostro armadio e scegliete l'abito...
Moda

Come vestirsi per un look rock glam

Vestirsi in modo elegante ma senza rinunciare ad un look bizzarro o comunque che fa sempre tendenza, non si può che ottimizzare il risultato, indossando abiti ed accessori tipici del cosiddetto rock glam. Nello specifico si tratta di un revival degli...
Moda

Vestirsi in modo sexy senza essere volgari

Quello di sapersi vestire non è solo una moda o un cliché ma un vero modo di vivere e sentirsi. Infatti non tutti hanno gusto in fatto di abbigliamento, soprattutto quando si vuole risultare sexy, è più facile sembrare e apparire molto volgari se...
Moda

Come vestirsi emo

Lo stile emo trae le sue origini dalla musica hardcore punk che, negli anni ottanta, si diffuse a Washington. Lo scopo di un emo consiste nell’emozionare, tramite esibizioni ricche di profonde melodie e sonorità. Vestirsi come un emo richiede particolari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.