Consigli per trattare il cuoio capelluto secco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli sono molto importanti, sia per gli uomini che per le donne, ed è per questo che necessitano di determinate attenzioni per essere sempre in ottimo stato. Non si tratta solo di estetica, ma di salute del cuoio capelluto: può succedere che esso abbia dei problemi più o meno importanti. In tal caso è sempre bene affidarsi al parere di un esperto prima di ricorrere a rimedi naturali e quant'altro. Tuttavia è possibile anche arginare determinati disagi attraverso alcuni cambiamenti dello stile di vita molto semplici. Vi è mai capitato di avere il cuoio capelluto secco? Le cause di questo disagio possono essere molteplici così come le possibilità per risolverlo. Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa lista, nello specifico dei consigli per trattare il cuoio capelluto secco.

26

Cambiare shampoo

Lo shampoo è un prodotto solitamente sottovalutato: quanti di voi si limitano ad acquistare il più conveniente al supermercato? Questo è un errore abbastanza grossolano che può portare a disagi di varia natura, per quanto riguarda il cuoio capelluto. In caso di secchezza è molto importante che impariate a leggere l'etichetta in modo da evitare tutti quei prodotti che contengono sostanze "irritanti" quali i parabeni, i siliconi, derivati del petrolio, ecc. Cercate di cambiare il vostro shampoo comune con uno più specifico, ma soprattutto che contenga ingredienti naturali.

36

Sciaquare bene i capelli durante il lavaggio

La vita frenetica fatta di lavoro e mille impegni può togliere tempo ad azioni quotidiane come lavarsi i capelli, fare una doccia o un bagno rilassante. Ma qualsiasi siano i vostri impegni ricordatevi sempre di sciacquare accuratamente il vostro cuoio capelluto secco: l'accumulo di prodotti (shampoo, balsamo, maschere, ecc) può incentivare l'irritazione e la secchezza causando forfora e prurito. Ricordatevi dunque di sciacquare abbondantemente i capelli durante ogni lavaggio, preferibilmente con acqua fredda.

Continua la lettura
46

Asciugare bene i capelli dopo il lavaggio

Sciaquare accuratamente i capelli durante il lavaggio è molto importante, tuttavia anche asciugarli lo è: se il vostro cuoio capelluto è secco è bene che i capelli non restino bagnati o umidi per lungo tempo. Munitevi di un phon, scegliete la temperatura media e asciugate accuratamente tutta la testa. Anche se inizialmente potrà sembrarvi piacevole lasciare i capelli bagnati, soprattutto in estate, questa mossa potrebbe peggiorare la secchezza del cuoio capelluto favorendo la proliferazione di batteri. Ricordatevi di non esagerare con la temperatura del phon e di tanto in tanto fate una pausa, lasciate raffreddare un po' la testa e ricominciate.

56

Moderare il numero dei lavaggi settimanali

Comunemente si crede che lavare spesso i capelli sia una buona idea: in realtà non lo è, soprattutto per chi ha il cuoio capelluto secco. Il lavaggio è un momento stressante per la cute, così come l'asciugatura. Eccedere in queste due operazioni può peggiorare ulteriormente la situazione: attraverso il lavaggio vengono eliminati anche gli olii naturalmente prodotti dalla testa, molto importanti per reidratare il cuoio capelluto ed anche i capelli. Un numero eccessivo di lavaggi può portare anche ad un abbassamento delle difese batteriche favorendo l'attacco dei batteri nocivi. Cercate sempre di non esagerare con gli shampoo, massimo tre a settimana.

66

Scegliere uno stile di vita sano

Quando si parla di cuoio capelluto secco si pensa sempre a soluzioni esterne, quali i prodotti da usare, quali evitare, ecc. Ma c'è un altro aspetto molto importante che può donarvi sollievo se soffrite di questo disturbo: scegliere uno stile di vita sano. Cosa vuol dire? Vuol dire bere tanta acqua, soprattutto, perché un corpo ben idratato significa un cuoio capelluto più idratato e di conseguenza meno secco. Vuol dire mangiare sano e variare l'alimentazione, eliminare o arginare lo stress, prendervi del tempo per voi e così via.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come trattare la secchezza del cuoio capelluto

Il cuoio capelluto, esattamente come la pelle, può risentire di vari fattori ed avere problemi di idratazione che comportano secchezza delle cute e talvolta forfora e prurito. Sia la pelle che il cuoio capelluto devono avere uno strato idrolipidico a...
Capelli

Come liberarsi velocemente del cuoio capelluto secco

La secchezza del cuoio capelluto è un problema più diffuso di quanto si possa pensare. Le cause scatenanti sono davvero molteplici e, questa problematica, comporta spesso con sé anche la comparsa della famosa "forfora secca", ossia una maggiore desquamazione...
Capelli

Come trattare un eczema al cuoio capelluto

L'eczema è un problema della pelle che interessa diverse parti del corpo. Se colpisce le zone interne delle ginocchia o delle braccia, viene trattato con prodotti specifici. Allo stesso modo, è il medico a indicare il trattamento migliore quando colpisce...
Capelli

Come trattare il cuoio capelluto grasso

Prenderci cura del nostro fisico è fondamentale se vogliamo essere sempre belli e seducenti. Tuttavia, ci sono parti di noi stessi che spesso vengono tenute in scarsa considerazione ma che necessitano di numerose cure ed attenzioni, ad esempio i nostri...
Capelli

Come idratare il cuoio capelluto

Il cuoio capelluto ha continuamente bisogno di essere curato e, soprattutto, idratato, specialmente se si ha una pelle particolarmente secca, in quanto potrebbe presentarsi il fenomeno della desquamazione. Le principali cause che determinano la secchezza...
Capelli

Come nutrire il cuoio capelluto

Tutti noi vorremmo avere una chioma folta e lucente ma, spesso, ignoriamo che queste caratteristiche dipendono soprattutto dalla buona salute del nostro cuoio capelluto. I capelli, infatti, fondano la propria radice nel cuoio capelluto, ed è da lì che...
Capelli

Cuoio capelluto sensibile: 5 errori da evitare

Avere capelli belli, brillanti e splendenti presuppone un'ottima salute del cuoio capelluto: è qui infatti che i nostri capelli hanno origine, qui che sono presenti i bulbi piliferi da cui poi dipenderanno bellezza e salute delle nostre chiome. Il cuoio...
Capelli

Come realizzare una maschera per il cuoio capelluto

Il cuoio capelluto svolge all'interno del corpo la funzione importantissima di proteggere il cervello, non solo attraverso la produzione dei capelli ma anche attraverso processi di termoregolazione, che filtrano i raggi solari e impediscono la dispersione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.