Consigli per tagliarsi da sole la frangia laterale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una frangia adatta alla forma del viso e tagliata bene fa da cornice ai lineamenti, li mette in risalto e conferisce un aspetto piú giovane. È una parte fondamentale della pettinatura, che consente di cambiare spesso il look, senza dover ricorrere a tagli troppo drammatici e senza doversi recare dal parrucchiere. La frangia laterale, in particolare, ammorbidisce le linee e dona un vezzo sofisticato. Farsela a casa è facilissimo: basta seguire questi pratici consigli per tagliarsi da sole la frangia laterale.

26

Tagliare i capelli asciutti

Procedete al taglio della frangia solo su capelli asciutti: se lo fate con i capelli bagnati, la frangia poi risulterá inevitabilmente troppo corta, soprattutto se avete i capelli mossi o ricci. Dopo aver lavato i capelli, se solitamente vi fate la piega, procedete come d'abitudine; se invece li lasciate asciugare al naturale, dategli una rapida passata col phon, tanto per togliere l'acqua in eccesso ed attendete che si asciughino, prima di tagliare.

36

Separare la frangia tracciando righe a triangolo

Tagliarsi la frangia separandola con una riga parallela alla fronte è il metodo piú comune, ma meno adatto a quella laterale. Aiutandovi con un pettine separate la parte frontale della frangia dal resto della capigliatura, tracciando sul cuoio capelluto, partendo dal centro, due righe oblique che formino un triangolo avente come base la fronte. Col pettine portate davanti al viso solo la ciocca di capelli inclusa nel triangolo. È importante non fare la base del triangolo troppo ampia, ma nemmeno troppo stretta. La distanza fra le pupille costituisce un ottimo punto di riferimento. Inoltre non fate il triangolo troppo alto (in geometria diremmo di evitare il triangolo isoscele).

Continua la lettura
46

Pettinare la frangia dal lato opposto

Vi suonerá assurdo ma è proprio cosí che dovete procedere. Se volete che la frangia vada a destra pettinatela a sinistra, se la volete sulla sinistra pettinatela verso destra. Quindi attorcigliate i capelli della frangia da tagliare e fissateli lateralmente con una molletta. A questo punto non vi resta che tagliare parallelamente alla riga divisoria (ossia inclinando le punte delle forbici nella stessa direzione della riga da cui provengono i capelli, come da immagine). Questo passo ha una sua logica: la parte piú corta di capelli della frangia che avete attorcigliato è l'asse su cui i capelli sono avvolti. La parte piú lunga è invece quella che avete girato sopra. Piú i capelli sono attorcigliati, piú risulteranno lunghi dopo il taglio.

56

Tagliare all'altezza giusta

A che altezza procedere con il fatidico taglio? Tutto dipende da quanto volete che la frangia laterale scenda sul viso. Eccovi qualche dritta. Se volete mettere in evidenza gli occhi, tagliate all'altezza del fermacapelli, indicativamente a livello tempie. Se desiderate sottolineare gli zigomi, tagliate all'altezza della riga azzurra, ossia a livello pomelli delle guance. Qualunque punto piú in basso, fará ricadere la frangia sugli occhi.

66

Tagliare per difetto

Una volta decisa la lunghezza della frangia, fate scendere le dita verso il basso di circa 1 cm, in modo da tagliare la frangia leggermente piú lunga di quanto la vogliate. Se dovesse essere troppo lunga, potete sempre rifilarla, ma se dovesse essere troppo corta, non potreste farci nulla. Ecco fatto: nuova pettinatura da sfoggiare subito e gratis.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tagliare la frangia laterale

Siamo ben felici di proporre una guida, molto utile, per tutte quelle donne che desiderano avere dei capelli diversi, ma in modo semplice e veloce. Nello specifico desideriamo aiutarle a capire come tagliare la frangia laterale, solo grazie alle nostre...
Capelli

5 consigli prima di tagliare la frangia

Molto spesso si ha voglia di cambiare il proprio aspetto e la prima cosa a cui bisogna pensare, è sicuramente un nuovo taglio di capelli che possa rivoluzionare completamente il vostro look. Sono moltissimi i tagli di capelli che possono essere realizzati...
Capelli

5 consigli per portare la frangia

La frangia è la soluzione ideale sia per chi è timido e si vuole nascondere, che per coloro che intendono mostrare uno sguardo più profondo. In linea con ogni tipo di pettinatura, è però opportuno farsi consigliare da un buon parrucchiere o stilista...
Capelli

Consigli per una perfetta stiratura della frangia

Quale donna non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di sfoggiare un'invidiabile frangia? Questo particolare taglio di capelli, visto spesso anche sui volti delle star a partire dai ruggenti anni '60, è un vero e proprio simbolo di eleganza...
Capelli

Consigli di manutenzione di una frangia sintetica

La frangia negli ultimi tempi è tornata di gran moda e viene proposta in tante possibili varianti. Si tratta però di un taglio difficile da portare e non adatto a tutte. Per chi desidera provare questo look senza tagliare definitivamente i propri capelli...
Capelli

Consigli per lisciare la frangia

Mantenere liscia e in ordine la frangia è il tormento di molti appassionati di hair styling, sempre alle prese con tagli e colori alla moda. Soprattutto per chi ama portare i capelli corti, la frangia è un elemento fondamentale del proprio look che...
Capelli

Come fare la frangia

Se lasciamo crescere i capelli vediamo che, ad un certo punto, la forma iniziale si perde e quindi è necessario andare dal nostro fiducioso parrucchiere per sistemarli a dovere. Ciò comporta, sicuramente, una spesa non indifferente oltre al fatto di...
Capelli

Frangia: come adattarla al proprio viso

Se siete tra gli amanti della frangia e volete alcuni consigli su come adattarla al proprio viso, allora continuate a leggere questa guida e scoprirete come fare. La frangia può avere diverse forme e lunghezze e non è detto che lo stesso tipo di frangia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.