Consigli per le pelli a tendenza atopica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L' eczema o dermatite atopica, è una sorta di malattia della pelle che si manifesta sia nei bambini che negli adulti, i quali presentano una pelle troppo sensibile. Purtroppo la sua guarigione a volte può richiedere anche lunghi periodi e trattamenti particolari. Le cause possono essere ricercate nella durezza dell'acqua, l'uso frequente di saponi igienizzanti, lo smog e per finire non meno colpevoli gli agenti atmosferici. Vediamo di seguito alcuni piccoli consigli per le pelli a tendenza atopica.

26

Utilizzare sempre emollienti e creme

Per aiutare la pelle a mantenersi idratata, è necessario applicare su di essa creme idratanti ed emollienti. In base alla gravità della nostra situazione, può essere necessario procedere con più applicazioni al giorno in modo così da garantire la massima idratazione in ogni momento della giornata.

36

Utilizzare tessuti a fibra naturale

Se la nostra pelle è molto irritata, il consiglio è quello di utilizzare tessuti a derivazione naturale, evitando accuratamente il contatto con fibre sintetiche. Attenzione anche alle colorazioni utilizzate nei tessuti, anch'esse devono essere di derivazione naturale senza la presenza di agenti chimici.

Continua la lettura
46

Evitare ambienti caldi

Soprattutto in inverno, è importante areare in modo regolare gli ambienti dove soggiorniamo. Una temperatura troppo elevata, o viceversa un'umidità eccessiva, possono innescare focolai di eczemi o dermatiti, oppure nei peggiori dei casi, aggravare notevolmente una situazione già presente.

56

Particolare attenzione ai prodotti utilizzati

Nel passo precedente si faceva accenno all'uso di creme idranti. Nel caso della dermatite atopica è importantissimo sapere la composizione dei prodotti che andiamo ad utilizzare. Per questo motivo è necessario che per l'acquisto ci si rivolga sempre a strutture specializzate, come ad esempio erboristerie qualificate, farmacie o specialisti nel settore.

66

Particolare attenzione alla doccia

Lavare il nostro corpo è una priorità, su questo non si discute, ma nel caso in cui la nostra pelle sia particolarmente sensibile, è necessario mettere in campo tutta una serie di attenzioni particolari se non vogliamo rischiare di aggravare una situazione già in atto. Il consiglio è quindi quello di fare la doccia utilizzando solo ed esclusivamente saponi appositamente indicati per la nostra pelle. Una volta terminata la doccia, è necessario utilizzare per l'asciugatura, teli da bagno morbidi, in grado di assorbire tutta l'umidità, lasciando così la pelle asciutta. Terminata questa operazione, è necessario procedere a stendere sul corpo uno strato di crema idratante facendo attenzione a ricoprirne tutte le parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Creme viso per pelli giovani: quali scegliere

Se si è giovani e non si hanno problemi di rughe e occhiaie, la crema viso ideale dovrà essere molto leggera e adatta a proteggere la pelle dalla luce solare, dal vento e dall'inquinamento atmosferico. Prima di procedere all'acquisto di una crema viso,...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub per pelli grasse

Se avete la pelle del viso unta, brufoli e pori dilatati significa che avete la pelle grassa. Le ghiandole producono troppo sebo a causa di molteplici fattori. Problemi ormonali, assunzione di farmaci cortisonici, alimentazione ricca di grassi, detergenti...
Cura del Corpo

5 maschere fai da te per pelli secche

La pelle del viso è una pelle molto delicata ed è per questo che occorre trattarla con molta cura. La pelle del viso insieme a quella delle mani è esposta quotidianamente ai diversi agenti atmosferici, per non parlare dell'inquinamento e dello smog....
Cura del Corpo

10 impacchi per pelli screpolate o arrossate

La pelle è quella parte del corpo più sensibile, in quanto esposta ai raggi del sole e agli agenti atmosferici. Quella del viso risulta delicata e sensibile, in quanto la scarsa presenza di lipidi in questo strato determina spesso arrossamenti e screpolature....
Cura del Corpo

Le migliore maschere fai da te per pelli grasse

Avere la pelle grassa, è un po' una scocciatura per noi donne: la produzione di sebo - da parte delle ghiandole seborroiche - creano una patina lucida sul viso a cui di solito segue la comparsa di acne, pori dilatati e punti neri. Le cause principali,...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle grassa

Le tipologie di pelle possono essere completamente differenti. Esistono infatti pelli grasse, pelli miste e pelli molto secche. Ogni tipologia di pelle deve necessariamente essere trattata in un certo modo per potersi mantenere sempre sana. Curare la...
Cura del Corpo

5 consigli per evitare il lucido sul naso

Come tutti sappiamo, ognuno di noi ha una pelle diversa che può essere principalmente grassa, normale e secca. Tra queste tipologie di pelle, quella che crea più "problemi", soprattutto adesso che stiamo andando verso l'estate, è la pelle grassa. Chi...
Cura del Corpo

Consigli per la ceretta su una pelle molto delicata

La ceretta, a freddo o a caldo, è un rituale di bellezza per l'eliminazione temporanea dei peli superflui. Tuttavia, una pelle molto delicata risente dello strappo. Non a caso, compaiono su gambe, viso, zona bikini e braccia antiestetici foruncoli e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.