Consigli per la cura dei capelli ricci

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I capelli sono costituiti da proteine solide, come la cheratina, in una percentuale compresa fra il 65 e il 95%, e per il resto da acqua, lipidi, pigmenti ed oligoelementi. Altra proteina solida è la melanina che conferisce il colore al capello. La cheratina è composta dagli amminoacidi lisina e cistina, presenti nelle carni bianche e rosse, nel pesce, nel fegato e in alcuni tipi di verdure. Altre sostanze importanti nella vita del capello sono il ferro, che possiede un ruolo primario nella sintesi dell’emoglobina del sangue per l’ossigenazione dei tessuti; a seguire, zinco, magnesio e infine il rame, che partecipano al processo di formazione della melanina. Sotto forma di lanugine si formano già nel quarto mese di vita fetale. Crescono a una velocità di circa 0,3 mm al giorno (1 cm al mese, circa 3,5·10-9 m/s soprattutto fra le 10 e le 11 e fra le 16 e le 18): questo valore può però mutare notevolmente da una persona all'altra. Il capello è soggetto ad un ciclo di crescita della durata di 2-6 anni (ma sono documentati cicli di oltre 10 anni). Alla fine di ciascun ciclo il capello cade e viene sostituito. Il ciclo del capello è costituito dalla successione delle tre fasi: Nei passi a a seguire saranno riportati diversi consigli per la cura dei capelli ricci.

24

D'estate i nostri capelli sono sicuramente più maltrattati soprattutto se ci piace il mare o la piscina. Ma proteggere i nostri ricci non è un problema solo estivo ma anche invernale, infatti l'inverno e l'umido fanno ridurre il volume dei nostri ricci. Il sole in effetti è un fattore un po' negativo per qualsiasi tipo di capelli, figuriamoci i ricci. Se vi trovate in spiagge e fate molti bagni, vi consiglio appena uscite di lavare subito i capelli con l'acqua dolce. Se siete in piscina attenzione al cloro in quanto ha un effetto negativo sui capelli, rendendoli crespi, secchi e appiattiti.

34

Quando poi a fine giornata ritornate a casa, il consiglio che posso dare è di fare una bella doccia utilizzando uno shampoo con balsamo, proprio per capelli ricci e che contenga vitamina B5 B6 E F, poiché aiutano molto la ristrutturazione dei capelli. Essendo i capelli ricci, escludete di pettinarli dall'alto verso il basso con un pettine stretto, perché malgrado avete utilizzato un balsamo, i capelli si spezzeranno e rimarranno legati al pettine. Fate un impacco su tutti capelli e avvolgeteli con della pellicola. Lasciateli riposare per 10 minuti.

Continua la lettura
44

In alternativa al metodo precedente, utilizzate l'olio di oliva extravergine (ovviamente al posto della maschera dopo lo shampoo). Anche con questo metodo dovete fare un impacco con la pellicola e lasciar riposare l'olio per circa 30 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Oli per la cura dei capelli ricci

I capelli ricci tendono a diventare crespi e sono spesso sono difficili da trattare. Per renderli più docili al pettine e più compatto il boccolo del riccio, è necessario uno shampoo di buona qualità a cui aggiungere un buon balsamo contro i capelli...
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

5 consigli per capelli ricci senza effetto crespo

I capelli ricci non sono tra i più facili da gestire, non è un caso che le donne con una chioma leonina sognino spesso di avere capelli dritti come spaghetti. I capelli ricci tendono per loro natura a diventare secchi, causando un anti-estetico effetto...
Capelli

Consigli e prodotti per la cura dei capelli

I capelli rappresentano spesso un punto critico per il genere femminile, questo perché una chioma folta e ben tenuta è indice di ordine e cura della persona ed inoltre contribuisce a donare fascino, ma non sempre questo è un obiettivo semplice da ottenere....
Capelli

Consigli per la cura dei capelli tinti

Da sempre i capelli hanno enorme importanza, soprattutto per le donne. Potente simbolo di seduzione, rappresentano forza e vitalità anche negli uomini.Ancora oggi si riserva loro una cura particolare. Si ricorre alle tinte per giocare con i colori, per...
Capelli

Come ravvivare i capelli ricci

Ecco un'interessante ed anche sempre attuale guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed anche imparare come e cosa si può fare per ravvivare i capelli ricci, che per molte persone a volte, potrebbero essere un vero e proprio problema,...
Capelli

Consigli e cura per i capelli biondi

Come tutte le cose belle e un po' particolari, anche i capelli biondi richiedono una cura specifica e molta attenzione. Il capello di questo tipo, di solito, è notevolmente più sensibile e quindi maggiormente fragile rispetto agli altri colori. Pertanto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.