Consigli per accorciare una collana

Tramite: O2O 26/04/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Si parla di moda, di apparire, di immagine e quasi mai di costi che ci possiamo permettere per poter realizzare il look della giornata. Il fulcro non è sempre l'abito o il capo che preferiamo indossare: molto spesso, e grazie al cielo, sono gli accessori a fare la differenza, a trasformare l'impronta complessiva dell'outfit. Con un vistoso bracciale un po' etnico prende tono il "jeans e maglietta" così come seguendo i consigli qui sotto per accorciare una collana si valorizza una scollatura.

27

Chiusura con nodo scorrevole

Pendiamoci qualche volta a libertà di creare il nostro accessorio, sia nella lunghezza che nell'aspetto. Cosa assolutamente realizzabile ad esempio se ci forniamo di corda e cauciu nero in merceria. Li vendono entrambe a metro e voi procuratevene almeno un metro e venti. Con una chiusura a nodo scorsoio possiamo intrecciare i fili e regolare la lunghezza come meglio crediamo. Consigliamo a chi non sa realizzare il nodo di entrare in una qualsiasi bigiotteria e farselo fare gratuitamente.

37

Nodi sulla lunghezza

Talvolta ci basta riempire la scollatura e la collana di perle di cui disponiamo è molto lunga e cade sul punto sbagliato. Il consiglio in questo caso è di fare un nodo all'altezza della gola appaiando i due fili. Il risultato potrebbe assomigliare ad una sorta di cravatta sottile, molto intrigante perché la parte lunga cade tra i seni. Accorciare in questo caso è più apparente che reale.

Continua la lettura
47

Rimozione delle maglie in gioielleria

Per accorciare una collana preziosa invece è necessario recarsi in gioielleria perché non è il caso di togliere le maglie con i semplici utensili da bigiotteria che potremmo avere per casa. In ogni caso il gioielliere prende la misura corretta intorno al collo della collana e, dopo averla ridotta di alcune maglie, restituisce l'eccedenza.

57

Doppio giro sul collo

Alle volte è sufficiente dare una versione un po' diversa della stessa collana per farla sembrare un alto accessorio. Ad esempio, se si tratta di una collana morbida (non un collière rigido per capirci) possiamo verificare la lunghezza e fare due giri intorno al collo prima di agganciare la chiusura.

67

Torchon con un cordoncino

Un ulteriore consiglio per accorciare la collana, specialmente se è fatta di cordone o di tessuti gommosi o sintetici, è di farla diventare un bracciale e viceversa. Possiamo ad esempio prendere un cordoncino di cuoio in tinta naturale, appaiarlo alla collana aperta, attorcigliare un po' i due fili (tenendo ferma un'estremità e girando l'altra si ottiene un "torchon"), ed avvolgere l'insieme attorno al polso. Chi desidera può applicare anche qualche pendaglino ogni tanto lungo il cordoncino in cuoio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come portare la collana di perle nei look casual chic

Per una donna oltre l'abbigliamento, è importante anche la cura degli accessori per avere un look curato e originale. I gioielli disponibili in commercio per le donne e per gli uomini sono davvero migliaia e migliaia e ne esistono davvero di varie qualità...
Accessori

Come trasformare una vecchia collana in nuovi accessori

Ecco una guida pratica e veloce che fa riferimento ai classico metodo del fai da te, per imparare come trasformare nel modo più semplice possibile, una vecchia collana in nuovi accessori, in modo tale da poter mettere in moto tutta la nostra manualità...
Accessori

Come creare una collana di conchiglie

È sufficiente una buona dose di creatività e pochissimi oggetti, per realizzare un gioiello di riciclo creativo. Le conchiglie sono perfette per creare una collana davvero unica e senza ricorrere a delle spese elevate. Infatti, sono sufficienti pochissimi...
Accessori

Come realizzare una collana Choker

Ecco una guida, mediante il cui pratico aiuto, vogliamo cercare d’imparare come realizzare, con le nostre mani, una bellissima collana Choker. Proveremo a ricreare questo genere di collana, che ha caratterizzato un periodo preciso della moda. Indagheremo...
Accessori

Come creare un ciondolo per collana a forma di bambolina

Per un look mozzafiato ed unico, è possibile realizzare degli accessori allegri ed originali che possono utilizzare anche le nostre bambine. Ad esempio, è possibile realizzare un ciondolo per collana a forma di bambolina. Si può sviluppare questo simpatico...
Accessori

Come realizzare una collana con dei fili di lino e seta

Se vogliamo realizzare una deliziosa collana dai colori e materiali freschi ed estivi, ecco un'ottima idea da seguire. Attraverso i fili di lino e seta riusciremo a realizzare una collana, a cui annoderemo delle pietre dure, dai toni che vanno dal viola...
Accessori

Come realizzare una collana di pietre dure

Giada, onice, diaspro, agata, cristallo di rocca e tante altre possono essere le pietre dure dai colori più disparati, belle da vedere e da comporre in collane o altri accessori. Realizzare una collana di pietre dure è, oltre che divertente, anche un...
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.