Consigli per accorciare la barba

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La barba è un elemento che risente molto delle mode ed al quale vengono attribuiti diversi significati: per alcuni è considerata una fonte di energia, per altri un vezzo; in ogni caso diversi studi sociologici ci raccontano che anche durante le selezioni lavorative, gli uomini che possiedono una barba bella e curata esprimono più sicurezza e solidità. Forse qualcuno penserà che mantenere una barba più o meno lunga richieda molte attenzioni e per questo motivo desiste dal provare: ma è sufficiente seguire pochi consigli per non dover impiegare quotidianamente molto tempo per accorciare la barba.

26

Usa un reagolabarba

Il primo consiglio utile per accorciare la barba è lo strumento con cui procedete a questa operazione: mentre il rasoio vi permetterà solo di eliminarla tutta e le forbicine non vi permetteranno di ottenere un taglio preciso, il regolabarba in poche passate vi farà ottenere un look ordinato e della lunghezza che volete. Se non siete ancora sicuri di quale sia la lunghezza giusta, i regolabarba hanno in dotazione solitamente almeno due teste diverse, una più lunga e l'altra più corta: cominciate utilizzando la più lunga e successivamente rifinite.

36

Adeguata pulizia

Il secondo consiglio per ottenere il risultato desiderato consiste nel sanificare adeguatamente la barba prima delle operazioni di taglio: l'ideale è utilizzare uno shampoo per eliminare gli oli naturali, ma deve essere necessariamente molto delicato per evitare di creare secchezza alla pelle e desquamazioni.

Continua la lettura
46

Pettina la barba

Il terzo consiglio per accorciare la barba è di dedicare qualche minuto a pettinare la barba. Se la tua è molto corta non ce ne sarà bisogno e potrai procedere subito al taglio; se hai una barba più lunga di un paio di centimetri invece, pettinarla è utile per ordinarla bene prima di passare il regolabarba eliminando eventualmente qualche fibra dell'asciugamano ed eventuali nodi nascosti. Per chi ha la barba molto lunga è possibile anche stirarla con l'apposita piastra.

56

Accorcia a partire dai baffi verso il mento

Il quarto consiglio per accorciare la barba in maniera precisa ed ordinata è seguire la direzione corretta di rasatura; l'ideale è cominciare a regolare i baffi, le basette e scendere verso la punta del mento per poi dedicarsi alla parte sottostante. Scegliere la direzione giusta significa tagliare nella direzione del pelo ed evitare di applicare pressioni diverse che non garantiscono un risultato preciso.

66

Procedi sempre per gradi

Il quinto consiglio è non avere fretta di tagliare tutto subito: mentre procedi osserva come stai con le basette un po' più lunghe oppure con la barba più corta ai lati e lunga sotto; scegli se vuoi lasciare solo l'ombra della barba sotto al mento o se la desideri piena e decisa. La barba definisce il gusto e quindi la personalità di chi la porta: piuttosto che tagliarla solo per comodità pensa a come ti piaceresti di più.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come essere seducenti con la barba

La barba è molto gettonata soprattutto negli ultimi anni. La nuova moda infatti prevede l'uomo rasato con una barbetta abbastanza lunga. Curare la barba richiede molta pazienza e un'igiene quotidiana, altrimenti potrebbe risultare oliosa e antiestetica....
Cura del Corpo

Come scegliere la barba in base alla forma del viso

Negli ultimi anni è esplosa la moda della barba. Guardandoci per strada potremmo vedere diversi tipi di barba, a partire da quella fine e appena visibili, fino a quella folta e lunga. Il problema per ogni uomo è trovare il giusto stile e la giusta lunghezza...
Cura del Corpo

Come curare i tagli della barba

La barba rappresenta uno dei tratti che contraddistingue l'uomo dall'adolescente. Qualunque sia il taglio oppure la sua forma, questa conferisce un certo grado di charme e di virilità a ciascun volto. Se è ben curata, essa mette in risalto la fluidità...
Cura del Corpo

Come tagliare la barba corta

Negli ultimi anni, gli uomini hanno dimostrato di tenere tantissimo, al proprio aspetto estetico. C'è chi predilige le lampade solari, chi l'eliminazione dei peli superflui dal corpo e chi invece ama quei peli sul viso. Come ad esempio chi ha una vera...
Cura del Corpo

Come definire i contorni barba

Per un uomo farsi crescere la barba non è solo una questione di stare al passo con una moda passeggera, si tratta piuttosto di voler valorizzare al massimo il proprio viso, cambiare completamente look mostrando a chi ci guarda un parte di noi nuova....
Cura del Corpo

5 motivi per scegliere un uomo con la barba

Strano a dirsi ma a volte la moda poggia su basi scientifiche. Il ritorno sulle passerelle maschili di barbe lunghe e incolte sembra infatti sia basato sulla constatazione che gli uomini con la barba attirano maggiormente il gentil sesso, in quanto la...
Cura del Corpo

Barba uomo: tagli per un viso quadrato

Spesso si ha in mente un determinato taglio di capelli o di barba che pensiamo potrebbe valorizzarci, magari perché lo abbiamo visto su qualcun altro.  Poi tentiamo l'esperimento su di noi ed è un disastro.  Le cause possono essere molteplici, ma...
Capelli

Barba uomo: tagli per un viso a triangolo

La forma del viso non è uguale per tutti, e per convenzione ne sono state assegnate delle forme per rendere più chiaro che pettinatura portare ma sopratutto che taglio di barba fare. Le forme del viso di un uomo possono essere: oblungo, squadrato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.