Come vestirsi quando si hanno le spalle strette

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le spalle sono un punto importantissimo della figura, ma anche uno dei più critici perché determinano la forma complessiva del corpo. Avere spallone da nuotatrice o spalle troppo strette può essere sgradevole per alcune e spesso si cerca di mascherare questo difetto con risultati a volte non troppo felici. Una volta si usavano spalline imbottite con un effetto a volte davvero ridicolo, ma erano gli anni 80 e questo era concesso. Ora per chi ha le spalle troppo strette la moda ha altri suggerimenti un po' meno drastici e impresentabili, che sfruttano i tagli e le colorazioni dei capi di vestiario senza quell'effetto pesante ed artificioso. Niente di meglio dell'occhio dello stilista che ha perfettamente in mente quelle che devono essere le riproporzioni ideali per le spalle di una donna ed ha realizzato capi e studiato abbinamenti ideali. Con questa breve guida vi darò qualche indicazione utile per ottenere un bilanciamento della figura lavorando sulle spalle con semplici scelte oculate e soprattutto come vestirsi senza diventare ridicole, scegliendo soluzioni leggere e soprattutto alla portata di tutte.

27

Occorrente

  • Camicie con maniche larghe
  • Pantaloni che stringano i fianchi
37

Scegliere le maglie

Per prima cosa vi consiglio vivamente di preferire maglie e le camicie con scollature anche vistose, se ce le possiamo permettere, ed evitare maglioncini aderenti a dolcevita o peggio ancora girocollo: questo vi aiuterà a rendere più ampie le vostre spalle anche usando il taglio a doppio petto. Quelli da evitare categoricamente sono gli abiti che accentuano al larghezza del vostro bacino, perciò niente abiti aderenti, cinture strette o corsetti. Quindi l'abbigliamento zona busto da preferire è quello ricco di taschini, arricciature, doppi petti che mettono in risalto le spalle e anche i reggiseni "push up", le canottiere con scollo profondo e quelle a cucchiaio, le giacche aperte e i capi sagomati. Adottate una scollatura ampia a girocollo per far apparire le spalle più piene sfruttando le clavicole come elementi distanzianti. Potete usare i bustini, ma solo quelli che partono sopra l'ombelico e finiscono all'altezza dei seni, abbinando però il corpetto scuro con una camicia chiara, se non addirittura bianca, sotto, oppure scoperti se avete i seni particolarmente generosi per un look un po' fantasy. In questa maniera l'effetto di contrasto allarga le spalle, specie se la camicia è abbastanza generosa e voluminosa, oltre che, soprattutto, non aderente alle spalle.

47

Scegliere le gonne e i pantaloni

Per dare un senso di larghezza delle spalle non bisogna commettere errori che rivelino ancora di più il fatto che sono troppo strette, quindi evitiamo i capi che mettono in risalto il fondo schiena come le gonne arricciate o le canottiere con le spalline a filo, e soprattutto le cinture strette e sottili. Sarebbero da evitare anche gli abiti lunghi a tema fantasia che attirano molta attenzione sul corpo e preferire, invece, quelli a tinta unita e scura che restringono soprattutto per quanto riguarda la zona fianchi. Qualora voi vogliate indossare le classiche sciarpe e gli scialli di seta, potrete farlo, magari, arrotolandole sul seno per dare risalto all'area. Per quanto riguarda i colori delle sciarpe, invece, preferite i colori accesi e brillanti, perché hanno la capacità di ingrandire in modo illusorio le vostre spalle oppure il bianco che ha lo stesso effetto. Il fulcro del discorso è semplicemente questo: concentrarsi per dar risalto sul torso, togliendo l'attenzione dai fianchi.

Continua la lettura
57

Creare volume

Potresti usare vestiti con più strati differenti per conferire volume alla parte superiore e la giusta proporzione tra le parti. In alternativa puoi usare magliette con decorazioni lungo la scollatura, anche semplicemente qualche punto brillante come strass e perline o magliette con maniche ampie oppure anche camicie con maniche arrotolate che aggiungono dimensione alle braccia, ma senza eccedere per non avere un look da scaricatore di porto. Elimina dall'armadio le magliette che coprono i fianchi fino alle cosce o che lasciano scoperto l'ombelico perché il corpo assume automaticamente una forma a pera in questo caso, per l'occhio di chi guarda. Prestate attenzione ai pantaloni, che dovranno essere della taglia giusta e a gonne lunghe fino al ginocchio o alle caviglie. Sarebbe opportuno non indossare i classici jeans a sigaretta perché spingerebbero l'osservatore verso le gambe, tagliando di netto l'attenzione da braccia e spalle che letteralmente spariscono, perché la figura si slancia, ma la parte in basso si allarga. Evita assolutamente i braccialetti grandi e voluminosi, perché fanno apparire troppo strette le braccia e le spalle.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cerca di tenere i colori chiari in alto e quelli scuri in basso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come allargare le scarpe strette in punta

Se avete delle scarpe che risultano piuttosto strette in prossimità della punta, potete risolvere il problema ed indossarle in modo facile e comodo con alcuni semplici accorgimenti, invece di acquistare delle specifiche forme in plastica. In pratica,...
Moda

Come nascondere le spalle piccole

Il mondo è bello perché vario. La perfezione è un concetto molto soggettivo. La donna vanta una bellezza tutta sua, con un fisico a pera, a clessidra, a cerchio o a rettangolo. Tuttavia, le spalle piccole fanno sorgere alcuni importanti dilemmi. A...
Moda

Come nascondere le spalle larghe

Le spalle larghe per gli uomini costituiscono una qualità senz'altro apprezzabile. Per le donne invece esse possono rappresentare un vero e proprio problema in quanto conferiscono un aspetto poco femminile ed aggraziato. Le spalle larghe però possono...
Moda

Come vestirsi in modo adeguato

Uno dei più grandi dilemmi degli ultimi 50 anni prima un problema solo per le donne ora diventata anche una necessità maschile. Stiamo parlando del modo di abbigliarsi. Sia una cena esclusiva, una gita fuori porta, un uscita tra amici, una serata in...
Moda

Come vestirsi per un barbecue

La primavera è la stagione dei barbecue, la temperatura è perfetta per passare del tempo all'aperto. Tutti amiamo il profumo della carne cotta al barbecue e la calda atmosfera che si crea con gli amici e la famiglia durante queste occasioni. La domanda...
Moda

Come vestirsi a Pasqua

Se vi state chiedendo come bisogna vestirsi a Pasqua, è bene sapere che ci sono degli eventi e delle ricorrenze che esigono un tipo di abbigliamento mirato e la Pasqua è una di queste. La stessa cosa vale per le feste legate alla tradizione religiosa...
Moda

Vestirsi in modo sexy senza essere volgari

Quello di sapersi vestire non è solo una moda o un cliché ma un vero modo di vivere e sentirsi. Infatti non tutti hanno gusto in fatto di abbigliamento, soprattutto quando si vuole risultare sexy, è più facile sembrare e apparire molto volgari se...
Moda

Come vestirsi per una festa in discoteca

Un invito per una festa in discoteca è sicuramente una buona occasione per divertirsi, scaricare lo stress accumulato durante la giornata, incontrare nuove persone e, perché no, farsi notare da qualcuno. In questo caso, bisognerà scegliere con estrema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.