Come vestirsi per una festa in stile western

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Lo stile "western" è ambientato nel vecchio West, la zona ad ovest degli Stati Uniti d'America. È un genere popolare che è possibile ritrovare in molte espressioni artistiche: nel cinema, nella letteratura, nel teatro, nella musica, nella scultura e persino nei fumetti e nei cartoni animati. Oltre al cowboy i personaggi che caratterizzano il western sono lo sceriffo e l'indiano. Andare ad acquistare nei negozi degli abiti con questo stile equivale a spendere cifre esorbitanti mentre, con qualche piccolo trucco e accorgimento, si può trovare quello che fa al caso nostro in qualche mercatino dell'usato o, meglio ancora, nei nostri armadi. Seguendo questa semplice guida saremo in grado di capire come vestirsi per una festa in stile western.

25

come vestirsi da cowboy

Vestirsi come dei veri cowboy del far west è abbastanza semplice.
Basta indossare dei vecchi jeans, meglio se rovinati e molto attillati, degli stivali, perfetti se li trovate a punta e con il tacco un po consumato in modo tale che camminando provochino rumore e infilarci dentro i pantaloni. Per quanto riguarda la camicia, cercatene una a quadri rossa, possibilmente di flanella, e abbinateci un foulard in tinta da legare dietro al collo. Finite con una vecchia e grossa cintura marrone nella quale infilerete una pistola finta (assolutamente una Colt) e l'immancabile cappello a falde larghe tipico dei cowboy. E il gioco è fatto.

35

come vestirsi da sceriffo

Lo sceriffo solitamente indossava pantaloni neri (meglio se di pelle) con i tipici stivali a punta e gli speroni (si possono realizzare con del cartoncino e incollarli dietro allo stivale). Una camicia a quadri (va bene di qualsiasi colore) o di jeans e il gilet nero con appuntata la stella che potrete facilmente trovare in un qualsiasi negozio di giocattoli. Il cappello è identico a quello del cowboy ma dovrete incollare la stella dello sceriffo. Per rendere il tutto ancora più realistico potrete incollarvi dei grossi baffi finti neri.

Continua la lettura
45

come vestirsi da indiano

Per vestirsi da indiano è sufficiente una semplice maglietta marrone o beige. Se volete, per un effetto ancora più realistico, potete tagliare sulle maniche e sul bordo della maglietta delle piccole striscioline per formare le frange. Indossare dei pantalone un po larghi, sempre beige, e incollare ai lati delle frange. Ai piedi basteranno dei semplici mocassini sempre sulla tonalità del marrone. Per fare il copricapo si può semplicemente incollare delle piume finte molto colorate ad una fascia per capelli. Come tocco finale si può allacciare in vita un semplice laccio di pelle oppure una cintura molto sottile.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestirsi per una festa stile Hip Hop

L'Hip Hop è una cultura nata negli USA negli anni 80'. Ha influenzato enormemente non solo l'ambiente musicale, e quindi il ballo, ma anche il modo di vivere dei giovani, come la moda in fatto di abbigliamento. Un esponente della cultura hip hop, la...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile burlesque

Il Burlesque è lo stile più in voga degli ultimi anni. Il suo nome deriva da uno spettacolo che ebbe molto successo negli Stati Uniti. In questo spettacolo si metteva in scena la sensualità delle ballerine in modo ironico. Le attrici scelte, tutte...
Moda

Come vestirsi per una festa hawaiana

Le feste sono il modo migliore per riunire moltissime persone e passare insieme dei bellissimi momenti in allegria e spensieratezza. Cosa ancora più divertente è mettere su una festa a tema, dove ognuno si veste secondo la tematica scelta. Ma anche...
Moda

Come vestirsi in stile country

Ogni cultura, ogni popolazione ha un periodo storico in cui si rispecchia, e il cui stile di vita è entrato nel cuore e nella memoria di ognuno, e che adora rivivere periodicamente vestendosi alla stessa maniera. Lo stile country per gli Stati Uniti...
Moda

Come vestirsi per una festa di Carnevale

Il periodo di Carnevale è sempre stato uno dei momenti più allegri durante l'anno, soprattutto per i bambini. Negli ultimi anni, inoltre, grazie alla continua affermazione di feste note come quelle di Venezia, Viareggio, Cento, Ivrea o Rio de Janeiro,...
Moda

Come vestirsi in stile dandy

Ognuno di noi ha un proprio stile nel vestire e sicuramente solo crescendo e sperimentando attraverso diversi stili raggiungeremo quello a noi più consono e adeguato. In questa guida vedremo come vestirsi da dandy. Questo stile nasce nel tardo settecento...
Moda

Come vestirsi in stile vintage

Quando ci si veste bisogna tenere in considerazione una serie di elementi che spesso vengono sottovalutati o, nel peggiore dei casi, dimenticati. Questo il più delle volte ci può portate ad un abbigliamento sbagliato. Bisogna a tal proposito conoscere...
Moda

Moda: come vestirsi in stile giapponese

A differenza di altri paesi nel mondo, in Giappone è possibile imbattersi in giovani ragazze vestite nei modi più assurdi, ma senza per questo essere giudicate o derise. Lo stile giapponese però non è solo estroso e ricercato, ma anche elegante e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.