Come vestirsi in caso di sovrappeso

Tramite: O2O 26/05/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molte donne in sovrappeso hanno l?abitudine di indossare capi d'abbigliamento informi e taglie abbondanti, nella speranza di nascondere una forma fisica esuberante. Di fatto gli indumenti eccessivamente ampi ottengono l'effetto inverso: comunicano a chi ci osserva che stiamo cercando di nasconderci sotto eccessi di stoffa, per rendere meno distinguibile la nostra silhouette.
Avere un look attraente e curato è alla portata di tutti, anche se abbiamo qualche chilo in più. Imparare a vestirci valorizzando la nostra forma fisica è una capacitá che tutti possiamo facilmente acquisire. Con l'aiuto di qualche pratico consiglio saremo in grado di accentuare i pregi e celare i difetti, in maniera tale da sentirci a nostro agio con ció che indossiamo e, di conseguenza, con noi stessi e gli altri.
In questa guida vedremo proprio come vestirci in caso di sovrappeso.

25

Saper scegliere motivi e fantasie

Fantasie, disegni geometrici e motivi optical possono essere nostri alleati nel selezionare i capi d'abbigliamento piú adatti alla nostra fisicitá. Ignorare questo aspetto significa sottovalutare l?effetto ottico di alcune fantasie e commettere degli errori grossolani nell'accostamento dei capi che indossiamo.
Uno classico esempio sono le righe orizzontali, che tendono ad allargare molto la nostra forma, mentre le righe verticali aiutano l?occhio di chi ci guarda a vederci più snelli e più armoniosi.
Anche le fantasie appariscenti tendono ad attirare l'attenzione e lo sguardo di chi ci osserva proprio sulle zone del nostro corpo che invece vorremmo celare.
Oltre alle classiche righe, tutti i motivi verticali, che scendono lungo l'asse longitudinale del corpo, tendono a prolungare e slanciare, contrariamente ai motivi orizzontali, che invece tendono a tagliare ed accorciare la figura.


Se preferiamo valorizzare la parte superiore del nostro corpo e distrarre dalla parte inferiore, scegliamo una maglietta sgargiante, da abbinare a una gonna a sigaretta, longuette o tubino, che scenda sotto il ginocchio, seguendo in maniera naturale le curve del nostro corpo, senza strizzarci troppo.


I pantaloni da prediligere sono quelli a sigaretta o comunque aventi forma diritta. Devono coprire il più possibile la caviglia, in modo da non spezzare la figura. Quanto ai jeans, diamo la preferenza a quelli dal taglio svasato, ?bootcut? o ?straight?; meglio evitare quelli a vita bassa, che sottolinea i punti critici e quelli troppo ampi in vita, perché ci fanno apparire sciatti e informi.


Per celare invece le forme troppo curvy della parte superiore del corpo, mettete in risalto i fianchi e la vita con pants e gonne dai motivi vivaci e camuffate petto e braccia con una camicetta o un giubbetto sobrio.

35

Saper scegliere i colori

Per apparire piú snelli dovremmo anche saper giocare coi colori e optare per tessuti a tinta unita. È risaputo che il nero tende a snellire, alla stessa stregua i colori scuri (blu, petrolio, verde oliva, grigio, marrone), mentre i colori chiari e squillanti amplificano le forme ed attirano lo sguardo.
Anche i colori neutri, come il color sabbia, tortora, terra, se ben abbinati, possono essere validi alleati di stile; vanno invece evitati tutti i colori pastello, acidi, sgargianti.


In linea di massima è preferibile scegliere una fantasia bicromatica per la parte del busto, abbinata ad un capo monocolore per la parte inferiore del corpo.
Facciamo qualche esempi pratico. Se il nostro punto debole è la pancia, un vestitino stile impero in tonalitá neutre, che scende morbido sul corpo, si adatterà perfettamente alle nostre esigenze.
Se invece abbiamo dei fianchi eccessivamente pronunciati, il nostro capo ideale è un pantalone scuro con gamba larga che si restringe a livello del polpaccio o una gonna a campana a righe verticali ton sur ton, che non sottolinea le forme ma le camuffa abilmente.

Continua la lettura
45

Saper scegliere gli accessori

Il tocco di personalitá al nostro outfit risiede nel saper scegliere sapientemente gli accessori. Sono assolutamente da evitare quelli che esaltano la forma del corpo come le cinture che strizzano in vita, l'intimo troppo aderente, i fronzoli quali paillettes ed applicazioni.
Piuttosto optate per una cintura ampia e larga, che copra le sporgenze nella zona girovita.
Un bel paio di orecchini fashion, collane e bijoux vivaci, una coroncina o mollette floreali fra i capelli ci aiutano a dare un tocco glamour al nostro outfit e distraggono l'attenzione dalle aree del nostro corpo che preferiamo non mettere in evidenza.


Anche le scarpe giocano un ruolo molto importante nel conferire alla nostra immagine un aspetto più snello. L?ideale sarebbe indossare sempre scarpe e stivali con tacco, mai flat e rasoterra, per slanciare la figura. Nei momenti casual un bel paio di scarpe da ginnastica o sneakers provviste di zeppa rappresentano un'ottima scelta.
Infine mai dimenticare il makeup: per valorizzare sguardo, bocca, pelle radiosa, insomma tutti i pregi del nostro viso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestirsi per fare colpo su un ragazzo

Quando si deve uscire per la prima volta con un ragazzo, è importante vestirsi in modo adeguato ma non eccessivamente appariscente. In linea di massima si tratta di presentarsi all'appuntamento scegliendo abiti ed accessori dai colori vivaci e dalle...
Moda

Come vestirsi per mangiare all'aperto

Il segreto per vestirsi in modo adeguato in certe occasioni va scelto con criterio. Tanto che, è necessario pianificare cosa indossare. Un modo per esempio per vestirsi per mangiare all'aperto ha anche una certa importanza. Stare all'aperto sarà sicuramente...
Moda

Come vestirsi per andare a ballare

Trovarsi davanti allo specchio a cercare di accostare abiti per la serata può essere frustrante se non si hanno idee da cavalcare. Vestirsi per andare a ballare e divertirsi è facile, ma naturalmente non si può pretendere di mettersi due stracci addosso...
Moda

Come vestirsi per un barbecue

La primavera è la stagione dei barbecue, la temperatura è perfetta per passare del tempo all'aperto. Tutti amiamo il profumo della carne cotta al barbecue e la calda atmosfera che si crea con gli amici e la famiglia durante queste occasioni. La domanda...
Moda

Come vestirsi a Pasqua

Se vi state chiedendo come bisogna vestirsi a Pasqua, è bene sapere che ci sono degli eventi e delle ricorrenze che esigono un tipo di abbigliamento mirato e la Pasqua è una di queste. La stessa cosa vale per le feste legate alla tradizione religiosa...
Moda

Come vestirsi per una serata di ballo latino americano in discoteca

Nel caso in cui tu abbia in programma una serata che sia completamente riservata al ballo di carattere latino americano, e contemporaneamente abbia dei dubbi su come gestire il tuo aspetto, questa semplice ed esauriente guida ti potrà sicuramente aiutare....
Moda

Come vestirsi rock

Il rock costituisce un'inclinazione, uno stile di vita ed un genere musicale da ascoltare e suonare. In altre parole, esso rappresenta un qualcosa che si sente a livello interiore e si desidera sfoggiare esternamente. Per queste ragioni, le persone che...
Moda

Come vestirsi per un ricevimento

Il ricevimento, si sa, è un evento prettamente formale. Ci sono persone che, per vari motivi legati alla loro sfera privata o professionale, partecipano a questa tipologia di serata molto spesso, altri invece solo in occasioni particolari, come un matrimonio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.