Come vestire con gusto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La capacità di vestirsi in modo sempre adeguato, con gusto ad ogni occasione, è un’arte che si impara facendo un po' di esperienza e seguendo alcuni piccoli accorgimenti. Senza dubbio potremmo paragonare l’abbigliamento ad un linguaggio che deve essere imparato ed applicato in modo consono a seconda delle occasioni. Spesso ci si limita ad usare sempre le stesse parole, le stesse frasi, rischiando di appiattire ogni contenuto. La personalità di ognuno dovrebbe invece, anche attraverso l'abbigliamento, uscire fuori e trovare la sua vera voce. In questa guida vi sarà spiegato in maniera semplice come vestire con gusto modificando l'aspetto e cambiando look a degli abiti di cui si è già in possesso e quindi senza dispendio di denaro.

26

Occorrente

  • Una capo di abbigliamento in seta, bianco
  • Colori per tessuto
  • Pennelli
36

Per essere sempre vestiti “a puntino” non è necessario arrivare a spendere grandi cifre in negozi di sartoria, ma basta modificare un po' il proprio guardaroba. Il primo passo da compiere è quello di procurarsi uno o più capi di colore bianco o comunque molto chiaro, come i colori pastello. Potrebbe essere ad esempio, una camicia, uno chemisier, un camicione con pantalone, una casacca con gonna, ecc. A questo punto bisogna stendere gli abiti su di una superficie piana, come un letto o un tavolo, ed inserire del nylon all'interno, in modo che il colore che sarà utilizzato, possa intervenire solo su una parte del capo.

46

In commercio sono presenti molte tipologie di coloranti, per non sbagliare e scegliere il meglio per il proprio abito, è quindi consigliabile recarsi in un negozio specializzato e farsi consigliare dal personale. Preparare poi i colori che si desidera utilizzare stemperandoli con gli appositi diluenti o direttamente con l'acqua. Disegnare poi su di un foglio di carta velina per sarti, una bozza a grandezza naturale del disegno che si vuole rappresentare sull’abito. Stendere il modello sopra il vestito e seguire la bozza con i colori. Inizialmente, meglio scegliere motivi non definiti ed astratti, semplificando così le operazioni.

Continua la lettura
56

Stendere i colori sul tessuto con un pennello. Iniziare con una tinta e riportarla su tutto l'abito, seguendo il disegno. Proseguire poi con le tinte successive. Una fase molto importante è quella relativa all’asciugatura: utilizzando un semplice phon per i capelli o decidere di asciugare il tutto in una sola volta, a disegno completato. Nei due casi, l’effetto è diverso. Nel primo caso si ottengono tratti più definiti, nel secondo invece, le varie tonalità si mescolano all'interno delle fibre, realizzando sfumature suggestive.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • mettete del fogli di giornale a terra per non imbrattare il pavimento con i colori che andrete ad usare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come vestire in stile metal

Il Metal è uno stile musicale che fa parte della categoria rock. Una musica molto forte, unita a gruppi ricchi di carisma hanno consentito a tutti gli appassionati del genere di creare una vera e propria moda nel look. Il nero è il colore dominante...
Moda

Come vestire in stile vintage

Tutti quanti cerchiamo uno stile che ci faccia sentire a nostro agio, e ci faccia apparire belli sia ai nostri occhi che a quelli delle altre persone. Non sempre però risulta facile, e bisogna fare molti tentativi. Ma ultimamente c'è uno stile che sta...
Moda

Come vestire business casual

L'abbigliamento, si sa, è il biglietto da visita di una persona. Essere vestiti in un determinato modo è importante soprattutto a lavoro, specie se si tratta di un impiego in ufficio, in cui si devono rispettare determinate regole. Ma al momento della...
Moda

Come vestire bene e con eleganza

Quando vai a fare shopping per un'occasione importante, che sia un anniversario, matrimonio, comunione o battesimo, oppure semplicemente perché sei in vena di acquisti, ti capiterà sicuramente di vedere gli abbinamenti più stravaganti e particolari....
Moda

5 idee per vestire di grigio

Se nel vostro armadio ci sono degli abiti di color grigio e non sapete con che cosa abbinarli seguite questa breve guida e scoprirete almeno 5 idee per vestire di grigio. Per sua natura il grigio è un colore elegante che non passa mai di moda ed è facile...
Moda

Come Vestire Se Hai Bassa Statura

Hai una statura bassa? Non sai come vestirti? Non è poi così difficile valorizzare con un giusto capo di abbigliamento la tua statura... Non dovete farvi ingannare dagli spot pubblicitari che mostrano ragazzi alti 1,80, dalla statura slanciata e di...
Moda

Come vestire le cosce abbondanti

Quando si ha qualche chilo in più risulta difficile trovare un abbigliamento che esalti le curve senza far apparire il corpo sproporzionato. Ma con qualche accorgimento e qualche trucchetto diventerà facile nascondere i difetti e valorizzare il proprio...
Moda

Consigli per vestire un corpo a clessidra

La donna con il fisico a clessidra rappresenta la silhouette ideale, proporzionata sul lato superiore e inferiore, non ha problemi di imperfezioni per i chili di troppo perché li distribuisce equamente su tutto il corpo. Tuttavia è necessario puntare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.