Come verniciare un orologio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando in un mercatino dell'antiquariato acquistiamo un orologio antico, sia esso di legno, bronzo o porcellana, lo possiamo rimettere a nuovo per quanto riguarda la struttura esterna. Ci sono infatti delle vernici appropriate da utilizzare, in base al materiale con cui sono state in origine trattate. In questa guida, illustriamo quindi le tecniche su come verniciare un orologio.

25

Occorrente

  • Vernici acriliche
  • Colori a tempera
  • Vernici ad acqua
  • Pennelli
  • Vernici in polvere
  • Flatting
35

Se la cassa di un orologio è di legno come ad esempio uno da parete, possiamo verniciarlo scegliendo il colore adatto per la tonalità preesistente, oppure cambiarlo nel caso intendiamo adeguarlo agli altri mobili della casa. Una struttura in legno, che costituisce l'involucro di un orologio, nel caso specifico va prima sverniciata, poi successivamente carteggiata, restaurata ed infine ricoperta con vernici, che possono essere scelte tra quelle acriliche o ad acqua. Queste ultime sono sicuramente le migliori, in quanto non sono nocive e soprattutto riescono a fornire una colorazione naturale al legno.

45

Se la cassa di un orologio da verniciare è di bronzo naturale o dorato, e in entrambi i casi si presenta senza una patina adeguata, sia per l'usura del tempo che per tracce di ossido, è possibile restaurarla utilizzando delle vernici. In questo caso, se usiamo quelle acriliche dopo l'applicazione con una bomboletta spray o un compressore, prima che si essicchi del tutto, va cosparsa di talco in modo da praticare con le mani una leggera azione abrasiva, in grado di eliminare le antiestetiche porosità di questa vernice. L'importanza di utilizzare il talco, è dettata inoltre dal fatto che serve a dare una maggiore lucentezza alla parte verniciata. In alternativa alle vernici acriliche, ce ne sono alcune in polvere, dorate, argentate o con la tonalità naturale del bronzo, che vanno diluite in una soluzione liquida, ed applicate a tampone anzichè a pennello. Anche in questo caso, l'utilizzo del talco come abrasivo leggero, è consigliato per ottenere il top dal punto di vista della verniciatura.

Continua la lettura
55

Infine, per quanto riguarda gli orologi di porcellana se intendiamo verniciarli in modo corretto, possiamo scegliere tra i colori a tempera oppure quelli a fuoco. Questi ultimi dopo l'applicazione, possiamo farli aderire sulla superficie mettendoli nel forno; infatti, si tratta di una tecnica di verniciatura a fuoco, tra le più appropriate per rifinire la porcellana di un orologio. Se invece, la decisione è di applicare la vernice a mano e a freddo, allora dopo il restauro, si può utilizzare del flatting per proteggerla e donare lucentezza all'orologio per lungo tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come sostituire un cinturino ad un orologio

Il cinturino dell'orologio è uno degli accessori più rilevanti poiché completa nel modo migliore l'orologio a cui è abbinato. Ogni cinturino racconta e ricorda esperienze inedite e molte delle caratteristiche della persona che lo indossa. Ve ne sono...
Accessori

Come pulire e lucidare l'orologio da polso

L'orologio da polso è l'accessorio che definisce lo stile e la personalità di chi lo indossa, oltre naturalmente ad essere uno strumento indispensabile. Di questo oggetto ne esistono diverse varietà: può essere costruito con metalli più o meno preziosi...
Accessori

Come riconoscere un Rolex autentico

L'orologio della marca Rolex, è per tutti i suoi appassionati sicuramente un orologio speciale, meraviglioso ed unico. Esso ha un costo molto elevato come tutti ben saprete. Spesso in commercio ci sono degli orologi che vengono spacciati per Rolex, quando...
Accessori

Come scegliere un orologio

L'orologio è uno strumento utilizzato per misurare il trascorrere del tempo. Questo strumento ci ha permesso di capire a che ora ci trovavamo fin dall'antichità grazie all'invenzione della meridiana. Nel corso degli anni l'orologio ha subito notevoli...
Accessori

Come riconoscere un orologio Rolex originale

Nel momento in cui si decide di acquistare un orologio Rolex, è molto importante assicurarsi che sia originale. Questo marchio svizzero è notoriamente molto costoso. Scoprire solo dopo l'acquisto d'aver pagato tanti soldi per quella che si rivela solo...
Accessori

Come scegliere un orologio da donna

Può sembrare facile scegliere un orologio da donna; ma quest'oggetto, da semplice accessorio per misurare il tempo, negli ultimi anni è diventato un vero e proprio protagonista del look, importante quanto i capi di abbigliamento. La moda oggi ne propone...
Accessori

Come realizzare un elegante orologio con perline swarovski

Swarovski è un marchio che appartiene all'omonima azienda con sede a Zurigo. In realtà il suo quartier generale è situato a Wattens, in Austria. Questa azienda è specializzata nella creazione e produzione di manufatti in cristallo. La sua fama è...
Accessori

Come scegliere un orologio vintage

Il fascino degli orologi non passa mai di moda. I collezionisti sono alla continua ricerca di oggetti rari, con delle particolarità che li caratterizzano. La passione per gli orologi può essere capita solo da coloro che amano il vintage e sono degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.