Come vendere i propri capelli su internet

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questa guida, vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori che hanno i capelli lunghi ed hanno deciso di venderli, magari sul web, per poter guadagnare dei soldi. Proprio così, perché occorre sapere che vendere i propri capelli, vuol dire anche avere dei soldi in cambio.
Grazie ai nostri capelli, che verranno venduti, potranno essere create e realizzate delle parrucche o anche delle extension, costituite solo ed esclusivamente da capelli veri e non da capelli artificiali.
Come per tutto ciò che viene venduto, ci sono delle regole precise da rispettare, affinché gli stessi capelli possano essere valutati un po' di più. Vediamo insieme in questa guida, come poter vendere i propri capelli su internet, per ottenere un ottimo compenso economico. Buona lettura e buon divertimento!

28

Occorrente

  • capelli naturali
  • sito web
38

Avere i capelli naturali

La prima regola che dobbiamo rispettare e tenere in considerazione, prima di vendere i capelli è quella che è preferibile che gli stessi capelli siano del tutto naturali e quindi non trattati. Per trattati s?intende capelli che sono stati sottoposti ad agenti chimici, come lo possono essere le tinture, le stirature chimiche o anche le così dette permanenti. Avere dei capelli naturali e quindi liberi da questi elementi, ci permetterà di guadagnare di più, perché avranno un valore di mercato superiore, rispetto ai capelli trattati.

48

Evitare strumenti di calore

Un'altra regola fondamentale, quando si decide di vendere i propri capelli, è quella di evitare l?utilizzo di strumenti di calore. Stiamo parlando di phon, piastre ed arricciacapelli, che finirebbero per rovinare il capello, bruciandolo e rendendolo del tutto debole e sfibrato. Oltre agli strumenti di calore, si dovrebbe evitare di esporre direttamente i capelli ai raggi solari, perché anche il sole, può compromettere la salute del capello stesso. È bene indossare dei cappelli, in particolar modo durante il periodo estivo.

Continua la lettura
58

Usare uno shampoo nutriente

Quando si decide di vendere i propri capelli su internet, è bene ricordare di lavare e trattare i capelli, solo ed esclusivamente con dei prodotti che li coccolano, li nutrano e li rendano veramente sani. Evitiamo quindi l'utilizzo di prodotti che contengano al loro interno solfati. La lunghezza minima per poter vedere i capelli, è di circa 25 cm. Ciò vuol dire che quanto più lunghi saranno i capelli, tanto più verranno valutati.

68

Concordare il prezzo di vendita

Il sito web, valuterà e stimerà il valore dei capelli, proponendoci un prezzo di acquisto. Come si può vedere, vendere i propri capelli su internet, è un modo come un altro per guadagnare dei soldi ed allo stesso tempo, poter aiutare tutte quelle aziende che sono dei veri e propri produttori di parrucche ed extension. Oltre al vendere, è bene ricordare che i capelli lunghi, possono essere anche donati in beneficenza, a coloro i quali hanno bisogno di capelli veri, a causa di una perdita dovuta a chemioterapia o altro. A noi la scelta!

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tingere i propri capelli con le erbe

Le nonne di una volta, non sentivano l'esigenza di colorare i capelli. Anche se sulla testa avevano una chioma folta e bianca! Oggi si ricorre a questo, non solo per coprire i segni del tempo. Ma anche per tingerli; quando ci pare e piace! Sempre più...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

Come Conoscere Il Tipo Di Capelli

Conoscere i propri capelli è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza per poterli mantenere in condizione salutare, nonché forti e belli per un lungo termine. È, pertanto, essenziale che qualsiasi persona conosca quale genere di capello presenta,...
Capelli

Come rimediare a un brutto taglio di capelli

Avere una bella capigliatura, con un taglio adatto ai propri lineamenti, è il desiderio di tutti. Molti, prima di recarsi dal parrucchiere, consultano le foto delle riviste specializzate. Oppure effettuano delle ricerche su internet. Ma ogni taglio di...
Capelli

Come prendersi cura dei capelli mossi

All'interno di questa guida, andremo a vedere alcuni stratagemmi per dare la possibilità, alle persone che hanno i capelli mossi, di prendersene cura al 100%. Mantenere i capelli mossi può essere, come sappiamo, molto impegnativo, e solo attraverso...
Capelli

Come spuntarsi i capelli da sole

Accade spesso di sentirsi insoddisfatte dopo il taglio, oppure di notare con terrore come una piccola "spuntatina" possa trasformarsi in un taglio consistente. Il motivo più semplice e più comune per evitare di andare dal parrucchiere rimane, senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.