Come valorizzare le gambe corte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

"Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe ma le gambe a me piacciono di più" Questo è il ritornello della famosa canzone che andava molto negli anni 30, ma ancora oggi le gambe sono sempre al centro dell'attenzione e sono amati sia da uomini che da donne.
Tutte le donne desiderano delle gambe da urlo, ma purtroppo non tutte hanno questa dote, e quindi devono cercare in tutti i modi di valorizzarle, per farle sembrare più belle alla vista.
Avere delle gambe con delle imperfezioni non è poi la fine del mondo, per questo motivo con questa guida voglio mostrarvi come valorizzare al meglio le vostre gambe corte.

27

Occorrente

  • Scarpe con il tacco, abiti corti, pantaloni a vita alta e aderenti.
37

Accettare i propri difetti

Accettare i propri difetti fisici è alla base del nostro sentirci belle. I difetti non sono sempre un problema, in quanto, essi possono essere valorizzati, e possono quindi sembrare apparentemente belli. La vittoria di questa guerra contro i nostri difetti fisici, sta nel non vergognarsi, e soprattutto di non camuffarli in maniera orribile, in modo da non peggiorare la situazione.
Il punto di partenza sta nell'imparare ad accettarsi; i nostri difetti fanno parte di noi stessi e imparare ad amarli e farne invece un punto vincente ci aiuterà a dare più risalto alle nostre qualità.

47

Indossare tacchi

Il difetto di questo tipo di gambe, è appunto la loro estensione troppo corta. Per ovviare a questo problema, sarebbe opportuno utilizzare delle scarpe alte. Quindi via libera ai tacchi, alle zeppe e a tutti i tipi di scarpe che possano aiutarci a recuperare qualche centimetro in più!
Dalle scarpe di una donna si possono capire tante cose rispetto ai suo carattere, quindi scegliete quelle più adatte al vostro stile.
Molte di voi, penseranno che sarà scomodo indossare tacchi alti ogni giorno per valorizzare le gambe, eppure sono vari i modelli che si trovano in commercio, molti dei quali presentano una zeppa sotto la punta, e che quindi possono risultare più comodi nell'indossarli. Vi consiglio di prestare molta attenzione alla scelta della giusta scarpa.
Optate per delle scarpe ad effetto e che, sopratutto, non vi facciano rinunciare alla comodità.

Continua la lettura
57

Indossare capi giusti

Per valorizzare le gambe, abbiamo bisogno anche di indossare il capo giusto.
Per quanto riguarda i pantaloni è bene prediligere un genere a vita alta, molto stretto sulla caviglia. In questo modo riusciremo a giocare con l'effetto ottico e le nostre gambe appariranno più lunghe.
Se invece volete indossare una gonna, è bene che essa non superi il ginocchio. Da evitare assolutamente le gonne lunghe ed ampie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di indossare le ballerine

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere gambe sensuali

Le gambe sono l'emblema della sensualità, purtroppo però non tutte le donne hanno la fortuna di avere gambe snelle, sode e senza cellulite, insomma delle gambe sensuali. La maggior parte dell'universo femminile cerca di destreggiarsi fra mille insidie...
Cura del Corpo

10 consigli per avere gambe sexy

Ammettiamolo, chi non vorrebbe avere delle gambe lunghe e perfette come quelle delle modelle per poter sfoggiare minigonne e vestitini?Con un po' di attenzione e di costanza il vostro sogno potrebbe diventare realtà.Di seguito andremo ad elencare i 10...
Cura del Corpo

Come valorizzare il fascino dei nei

Il poeta e scrittore italiano Gabriele D'Annunzio, cultore della bellezza femminile, non sminuiva il fascino dei nei, come è possibile intuire dal suo romanzo intitolato "Il Piacere", dove viene menzionata una fanciulla bruna che passava "agitando con...
Cura del Corpo

Come valorizzare il seno

Un bel decolté fa invidia a chiunque e questo è un dato di fatto. Non serve avere un seno prosperoso per poter ben figurare. L’occhio è attirato più dalle linee che dalle misure. Se madre natura non ci ha dotate di una terza abbondante, ci sono...
Cura del Corpo

5 modi per ottenere velocemente gambe snelle

Una delle prime parti del corpo che un uomo nota in una donna sono le gambe. Madre natura non ha donato a tutte le notte gambe snelle e slanciate, ma questo non esclude la possibilità di ottenerle in poco tempo. Esistono diversi modi per ottenere questi...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle delle gambe

Ogni donna desidera avere gambe lisce e idratate, in particolare con l'avvicinarsi della bella stagione. Durante i mesi freddi, infatti, è normale che le gambe siano stressate dal freddo e pertanto diventino secche e screpolate. Se anche voi avete questo...
Cura del Corpo

Scrub drenante per le gambe

A causa della cattiva alimentazione, dello stress, di una dieta poco bilanciata e di una carente attività fisica, spesso si verificano problematiche legate alla cattiva circolazione, che può tramutarsi in un gonfiore fastidioso ed antiestetico alle...
Cura del Corpo

Come depilarsi le gambe

Ci sono diversi modi per depilarsi le gambe, sicuramente i più economici e sbrigativi sono l'epilatore elettrico e il rasoio con le lamette. Poi ci sono quelli un pochino più impegnativi ovvero la ceretta sia a freddo che a caldo. Poi si passa a quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.