Come valorizzare le gambe con le scarpe giuste

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le gambe sono certamente una delle parti più importanti del corpo della maggior parte delle donne. Le belle gambe longilinee vengono notate sia dagli uomini che le apprezzano, sia dalle altre donne che le invidiano come dono di natura. Valorizzare le gambe con le scarpe giuste è una tecnica o trucchetto che tutto il genere femminile dovrebbe conoscere. A volte basta un piccolo dettaglio come un tacco di una certa misura, il colore adatto, il tipo di punta della scarpa o l’apertura del cinturino sulla caviglia in un modo particolare per rendere le gambe più belle. I particolari più valorizzanti possono giocare un ruolo importante per fare apparire le gambe più attraenti ed al top. Con questa guida riuscirete a scoprire ed utilizzare ogni trucchetto possibile per far apparire le gambe più lunghe.

25

Un altro stratagemma per far sembrare le gambe più lunghe è scegliere scarpe con la punta aguzza. Evitate accuratamente punte arrotondate o quadrate che farebbero l'effetto opposto, rendendo le gambe tozze.
Gli accessori sulle scarpe sono belli a vedersi ma possono creare un look ingombrante, facendo sembrare la scarpa più grande e la gamba più corta.
I cinturini alla caviglia sono preferibilmente da evitare, in quanto le cinghie ingannano gli occhi creando un effetto di rottura al punto della caviglia. Solamente le poche fortunate che hanno la caviglia a collo di cigno non sfigurano con i cinturini alla caviglia.

35

Il modo più semplice è sicuramente indossare un paio di scarpe con un bel tacco alto. Tutti sanno che indossare i tacchi non solo fa sembrare più alta, creando una silhouette più snella ma rendono le gambe più sottili e armoniche. Nella scelta del tacco occorre porre attenzione allo spessore, perché un tacco grosso rende la camminata più agevole ma rendono la gamba tozza. La scelta del colore contribuisce molto, in passato si tendeva a scegliere maggiormente le scarpe di un colore classico come il nero. In molti casi questo colore tende a creare un effetto ottico di distacco troppo netto, facendo sembrare le gambe più corte. Per esempio indossare scarpe nere o blu scuro crea una linea sopra la caviglia che rende la gamba più corta all’apparenza. Le scarpe chiare danno, invece, un senso di continuità della lunghezza della gamba.

Continua la lettura
45

Anche gli stivali vanno valutati attentamente perché quelli con tacco alto fino alle ginocchia rendono la gamba più lunga. Se invece si desidera indossare uno stivale sopra il ginocchio, questo modello è più adatto alle donne con le cosce più sottili.
E’ preferibile, invece, evitare gli stivaletti alla caviglia, che tagliano nettamente, dando così l'aspetto di gambe più corte.
Ogni donna ha delle caratteristiche proprie per quanto riguarda le gambe, l’importante è sperimentare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere le scarpe da cerimonia giuste

Come è sicuramente successo ad ognuno di noi, non è raro il caso in cui durante l'anno, ci venga recapitato l'invito a qualche cerimonia da parte di qualche parente o amico. Non importa che sia un matrimonio o un battesimo, un anniversario oppure una...
Moda

5 modi per vestirsi per valorizzare le curve

Possiedi delle forme generose e ti ostini ad indossare maglioni extra large e pantaloni lunghi? Hai un po' di pancetta o i fianchi larghi? Scommetto che non pensi nemmeno lontanamente di indossare una bella gonna. Ti vergogni delle tue forme e tendi a...
Moda

Come valorizzare un corpo robusto

La società moderna ha inculcato l'idea che la bellezza sia insita esclusivamente in un corpo magro. Il mondo della moda in particolare è ancorato all'idea che un vestito scenda bene solo su un corpo magro, per questo punta su un target di modelle magrissime...
Moda

Come scegliere le scarpe con i tacchi

Scegliere un paio di scarpe con i tacchi può sembrare un compito facile, ma non è assolutamente così. Le giuste scarpe con il tacco, infatti, dovranno essere contemporaneamente comode, adatte al proprio stile ed al proprio outfit, valorizzare il corpo...
Moda

Come valorizzare il proprio corpo con l'abbigliamento

Ogni donna dovrebbe sentirsi in armonia con il proprio corpo, essendo consapevole che esso è proprio ciò che la contraddistingue, che la rende unica e diversa da ogni altra. Spesso però sono presenti delle caratteristiche fisiche che non soddisfano,...
Moda

Come valorizzare un corpo esile

Moltissime donne faticano ad accettare il proprio corpo quando questo ha forme molto morbide. Si va sempre alla ricerca disperata di diete miracolose e trattamenti dimagranti per sfoggiare una corporatura quanto più possibile snella ed apparentemente...
Moda

Come valorizzare il lato B

Dopo anni di imperante e assoluto dominio, il decollette consegna lo scettro al lato B! Il fondo schiena femminile, croce e delizia di ogni donna, si è finalmente riappropriato del suo simbolismo. Fortemente legato in tempi remoti, all'abbondanza e all'attinenza...
Moda

Come vestirsi per slanciare le gambe

Vedersi col le gambe troppo corte non è di sicuro piacevole. Se da una parte non si può far nulla per allungare le ossa, si può di sicuro lavorare su vestiti accessori e colori per far figurare al meglio quello che madre natura ci ha regalato. Se abbiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.