Come valorizzare il lato B

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Dopo anni di imperante e assoluto dominio, il decollette consegna lo scettro al lato B! Il fondo schiena femminile, croce e delizia di ogni donna, si è finalmente riappropriato del suo simbolismo. Fortemente legato in tempi remoti, all'abbondanza e all'attinenza di una donna ad essere una buona procreatrice, il lato B è oggi considerato il punto hot di ogni donna. Alto e sodo, piccolo o abbondante, il fondoschiena è comunque un punto da rendere protagonista, senza mai scadere nella volgarità. Qualora madre natura non ci avesse fornito di un sederino tornito e perfetto, esistono molti modi per renderlo al top. Al primo posto sicuramente una dieta sana e tanto fitness. Eppure, anche alcuni piccoli trucchetti possono aiutarci a sfoggiare un lato B da urlo. Scopriamo allora insieme, come valorizzare il lato B.

27

Occorrente

  • Longuette a vita alta
  • Scarpe con tacco
  • Slip push up
37

Abbigliamento

Il primo trucco per valorizzare il lato B, è nell'abbigliamento. Scegliamo ad esempio, dei pantaloni a vita alta. Questo taglio ci permetterà di mettere in risalto e sottolineare il nostro fondoschiena. Accompagniamo il pantalone, con una camicietta molto leggera e tenuta dentro i pantaloni. Il must have in questo caso poi, sono le scarpe. Largo al tacco largo! Slancia la gamba, soprattutto se siamo bassine, e alza i glutei! Per mascherare invece delle rotondità in eccesso, meglio optare per un altro stile. Proviamo ad indossare delle gonne dritte, in stile longuette ma dalla vita alta. Scegliamole di un tessuto morbido ed elastico. Andranno così ad accarezzare le nostre curve senza strizzarle. L'importante poi, è puntare sempre su colori caldi o scuri. Le nuance troppo chiare infatti, mettono impietosamente in risalto tutti i difetti del nostro lato B.

47

Slip o body

Evitiamo poi di indossare pantaloni o gonne eccessivamente aderenti, a meno che non siamo magrissime. Un abbigliamento troppo stretto, tende infatti a sottolineare inestetismi e accumuli di grasso in eccesso. Un altro trucco poi, da tenere sempre a mente, sono gli slip o i body che ci aiutano a snellire il punto vita e a tirare verso l'alto il nostro fondoschiena. Indossati sotto gli abiti, si fondono con la nostra silhouette, regalandoci una forma invidiabile. Anche sottolineare il punto vita può aiutarci a mettere in mostra il lato B. Una cintura alta e rigida, segnerà la nostra vita, permettendo al fondoschiena di essere perfettamente valorizzato.

Continua la lettura
57

Postura

Anche la nostra postura gioca un ruolo determinante nel valorizzare il lato B. Cerchiamo di mantenere le spalle aperte e non incurviamoci. Camminiamo con la testa ben alta e non rilassiamo esageratamente i muscoli dell'addome. Lentamente impareremo a mantenere una corretta postura, che oltra a evidenziare la curva perfetta del nostro lato B, ci eviterà anche fastidiosi mal di schiena!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitiamo colori fluo o fantasie eccentriche. Sconsigliatissime le righe orizzontali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come valorizzare le gambe robuste

Se non vuoi rinunciare al piacere di vestire con gusto, se ami essere elegante ed avere un look impeccabile in ogni occasione, ma il tuo problema è quello di avere delle gambe grosse che non sai come valorizzare, sei capitata nel posto giusto. Basta...
Cura del Corpo

Come valorizzare le gambe corte

"Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe ma le gambe a me piacciono di più" Questo è il ritornello della famosa canzone che andava molto negli anni 30, ma ancora oggi le gambe sono sempre al centro dell'attenzione e sono amati...
Moda

Come valorizzare un corpo a pera

Il corpo femminile si identifica con un frutto o con forme geometriche. Si classificano il fisico a mela o a cerchio; a clessidra o a 8 (in natura non esistono frutti così); a banana o rettangolo; a fragola o rettangolo invertito; a pera o a triangolo....
Moda

Come valorizzare il proprio corpo con l'abbigliamento

Ogni donna dovrebbe sentirsi in armonia con il proprio corpo, essendo consapevole che esso è proprio ciò che la contraddistingue, che la rende unica e diversa da ogni altra. Spesso però sono presenti delle caratteristiche fisiche che non soddisfano,...
Moda

5 modi per valorizzare i fianchi

Il cosiddetto "fisico a pera" è molto diffuso tra le donne. Esso si caratterizza per fianchi piuttosto evidenti e un sedere abbastanza pronunciato. Al tempo stesso, il seno non si nota più di tanto rispetto alle forme imponenti della parte inferiore...
Cura del Corpo

Come valorizzare il seno

Un bel decolté fa invidia a chiunque e questo è un dato di fatto. Non serve avere un seno prosperoso per poter ben figurare. L’occhio è attirato più dalle linee che dalle misure. Se madre natura non ci ha dotate di una terza abbondante, ci sono...
Moda

Come valorizzare la statura bassa

Sappiamo bene che l'altezza stereotipo della donna ideale è quella di grande altezza: altezza 1.70 - 1.80 che giocano un ruolo più vantaggioso rispetto alle piccole stature. Ebbene in questa guida parleremo come valorizzare la statura bassa, facendo...
Moda

Come valorizzare un fisico a clessidra

Nella maggior parte dei casi, le donne commettono il grave errore di scegliere il proprio look seguendo la moda del periodo. In realtà, ogni donna per riuscire a valorizzare il proprio corpo non dovrebbe basarsi su una moda ed un look scelto dalla collettività,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.