Come utilizzare un pennello angolato per blush

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il momento del make up è un momento particolare per la giornata di noi donne. Molto spesso ci svegliamo e nel guardarci allo specchio rifiutiamo quello che vediamo, per questo motivo armate di trucchi ed attrezzi del mestiere ci mettiamo all'opera per migliorare, o per lo meno provare a migliorare, l'aspetto che non ci piace. Nella fase di preparazione un elemento molto importante è l'utilizzo di attrezzi idonei ad essere utilizzati per il loro scopo. In questa guida vi mostrerò come utilizzare un pennello angolato per blush.

25

Occorrente

  • Pennello angolato per blush
35

Applicare il blush in realtà è un'operazione piuttosto semplice ma tante volte, se non applicato nella maniera e nelle corrette quantità, può dare effetti particolarmente orribili. Generalmente si tende ad utilizzare un pennello angolato in maniera tale da rendere più agevole l'applicazione del blush. Come prima cosa è bene scegliere il tipo giusto di blush, quelli in polvere vanno bene se avete la pelle grassa, mentre quelli in crema sono l'ideale se avete la pelle secca. La scelta di prodotti adatti alle caratteristiche proprie della nostra pelle riveste un ruolo molto importante per quello che sarà l'effetto finale.

45

Per cominciare scegliete una zona della casa ben illuminata da luce il più possibile naturale sarebbe utilizzare uno specchio retroilluminato che vi aiuterà ad enfatizzare le caratteristiche del vostro volto e vedere bene quello che state facendo. Lavatevi prima il viso ed applicate il fondotinta, il correttore ed il bronzer che usate regolarmente. Passate al blush solo dopo esservi truccate completamente.
Se state usando un fard in polvere, posate un pennello angolato di medie dimensioni sulla polvere e date dei piccoli colpetti per rimuovere quella in eccesso. Se state usando un prodotto in crema o in gel, tamponatelo prima sulle guance usando il vostro anulare. Iniziate con pochissimo blush: è più facile aggiungerne un po' se ne avete messo poco, piuttosto che rimuoverlo se avete esagerato con la quantità.

Continua la lettura
55

Spingete le labbra all'infuori come per dare un bacio e applicate il blush. Questo gesto vi aiuterà a trovare l'ombra naturale del vostro zigomo. Non sorridete, poiché le guance si sposterebbero verso l'alto creando un'ombra sbagliata. Applicate un po' di fard partendo dalla parte più sporgente dello zigomo, con movimenti circolari verso l'esterno, sfumando bene il colore. Evitate di disegnare linee diagonali, poiché apparirebbero poco naturali, e finireste per sembrare dei pagliacci. Se doveste applicare accidentalmente troppo blush, potete coprirlo con della cipria trasparente per camuffare il colore. Ripetete l'operazione anche con l'altro zigomo, puntando ad un risultato più simmetrico possibile. Applicate sul viso una cipria trasparente per fissare il trucco. Ricordatevi che il fard sottolinea difetti come couperose o brufoli, e assieme al correttore e al fondotinta, aggravano la situazione della pelle già irritata. Se avete capillari rotti o brufoletti, rinunciate a fard, polveri e creme fino a quando l'aspetto della pelle migliora. Lavate il viso con detergenti specifici ed applicate crema idratante mattina e sera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

10 consigli per un corretto uso del blush

Tra i vari trucchi più utilizzati dalle donne c'è da considerare sicuramente il blush. Il blush, non è altro che un fard da utilizzare sul viso per completare il trucco in maniera perfetta e per dare un colorito naturale alla carnagione. Esistono varie...
Make Up

Come abbinare il blush pesca

Il termine blush deriva dall'inglese arrossire. Conosciuto anche come fard, si applica sulle guance con un pennello apposito abbastanza grande facendo un sorriso. Partendo dalle guance il prodotto va diffuso verso l'alto e lateralmente. In tutte le profumerie...
Make Up

5 consigli per mettere il blush

Tutte le appassionate di make-up hanno nel loro beauty personale il blush. Cos'è esattamente? Il blush è un trucco per viso, in polvere o in crema, utilizzato per enfatizzare alcuni tratti del volto. Letteralmente vuol dire arrossire e può essere paragonato...
Make Up

5 errori da evitare con il blush

L'arte di mettere il blush, quella polverina colorata dai poteri magici. Ormai sappiamo tutti cos'è, ossia quell'elemento del make-up, tornato di gran moda negli ultimi anni, che risalta gli zigomi e vivacizza l'incarnato. Ce n'è per tutti i gusti:...
Make Up

Come far durare il blush

Quante volte siamo tornate a casa e dopo esserci specchiate abbiamo esclamato: "Mamma mia come sono pallida, che fine ha fatto il mio blush?". Il fard, come il blush, sono trucchi indispensabili per valorizzare, illuminare e definire i nostri zigomi....
Make Up

Come applicare il blush

Il blush o fard è un cosmetico per il make up, in crema ed in polvere. Il fluido generalmente si applica preferibilmente con i polpastrelli ed è ideale per le pelli molto secche. La polvere, invece, si stende sul viso con gli appositi pennelli a setola...
Make Up

Come scegliere il blush

Il mondo femminile si sa, a volte, è davvero complesso! Una delle cose che appassiona tutte le donne è certamente il make-up. A volte però la scelta del giusto prodotto da utilizzare è davvero difficile. Molto, infatti, dipende dal proprio tipo di...
Make Up

Utilizzo del blush: errori da evitare

Per la maggior parte delle ragazze, il trucco è una parte fondamentale della cura della persona. Un makeup che si rispetti non deve nascondere le nostre caratteristiche. Piuttosto, un buon trucco sa valorizzare al meglio i nostri punti di forza e ammorbidire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.