Come utilizzare l'olio di oliva per nutrire i capelli secchi

Tramite: O2O 16/06/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come utilizzare l'olio di oliva per nutrire i capelli secchi

I capelli secchi sono una conseguenza di uno squilibrio interno ed esterno all'organismo. Un'alimentazione scorretta e lo stress agiscono sul cuoio capelluto e ne riducono il sebo. I capelli ne risentono, diventando fragili, aridi e sfibrati. In commercio come nei parrucchieri professionisti si possono acquistare diverse soluzioni in fiale. I prodotti garantiscono un buon effetto, tuttavia hanno prezzi esorbitanti. Per nutrire i capelli secchi in maniera economica ed efficace, utilizzare l'olio d'oliva. I risultati saranno visibili già dalla prima applicazione. Tuttavia, la procedura richiede molta costanza. Per completare il trattamento gioveranno circa trenta minuti o un'ora. In questo frangente si potranno eseguire attività leggere senza eccessivi movimenti (lettura, PC e quant'altro).

27

Occorrente

  • Caraffa capiente
  • Olio d'oliva
  • Pellicola trasparente
  • Acqua corrente (riscaldata)
37

Massaggiare il cuoio capelluto con olio di oliva

Per iniziare, preparare una caraffa e versarci l'olio d'oliva. La quantità dovrà coprire uniformemente tutti i capelli. Sciacquare bene la chioma con acqua piuttosto calda e tamponare con un asciugamano per togliere l'acqua in eccesso. Spargere l'olio d'oliva sui capelli secchi e sfibrati ed insistere in modo particolare sulle punte. Massaggiare dolcemente il cuoio capelluto per nutrire la cute e le radici in profondità.

47

Avvolgere i capelli con della pellicola trasparente

Per nutrire i capelli lunghi ed operare più facilmente, raccoglierli in uno chignon. Sistemare le punte all'interno per evitare ostacoli nell'applicazione. Avvolgere la pellicola trasparente intorno ai capelli. In questo modo, l'olio d'oliva non gocciolerà. Soprattutto rallenterà la dispersione del calore per facilitare l'assorbimento dei nutrienti. Lasciare in posizione almeno per mezz'ora (meglio prolungare ad 1 ora). Maggiore sarà la posa, migliori saranno i risultati. Si otterrà una capigliatura più lucente, morbida e disciplinata.

Continua la lettura
57

Risciacquare i capelli con il normale lavaggio

Trascorso il tempo indicato, togliere con calma la pellicola trasparente. Risciacquare più volte i capelli con acqua tiepida per eliminare l'eccesso di olio d'oliva. Procedere poi con il normale lavaggio. Utilizzare uno shampoo neutro diluito in acqua. Ripetere la procedura una seconda volta per togliere ogni possibile residuo oleoso. Non applicare il balsamo perché renderebbe i capelli eccessivamente grassi. Sciacquare con acqua fredda per qualche secondo per chiudere i pori. Procedere con l'asciugatura e la piega. I capelli secchi saranno più nutriti e robusti. Per risultati migliori e duraturi ripetere questo trattamento ogni 2 o 3 settimane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare di avere a disposizione circa 1 ora / 1 ora e mezza per completare il trattamento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come nutrire i capelli con l'uovo

Vivere nelle grandi città sottopone il nostro corpo a periodi di forte stress dove smog e polveri sottili la fanno da padroni rendendosi pessimi compagni per i nostri capelli. Rispolverare alcuni piccoli rimedi della nonna ha il vantaggio di donare benessere...
Capelli

Come fare una maschera per capelli secchi e rovinati

Con l'estate in arrivo, i frequenti lavaggi e il caldo di questa stagione, i capelli sono messi a dura prova. Qui troverete un metodo "casalingo" per poter farli sopravvivere durante questo periodo in pochi e semplici passaggi e utilizzando ingredienti...
Capelli

Come trattare i capelli crespi, secchi e sfibrati

L' effetto dell'inquinamento, dello stress e della cattiva alimentazione non riguarda solo il nostro corpo, ma anche la salute dei nostri capelli. La maggior parte delle donne lamenta capelli opachi, fragili e diradati, che costringono a trascorrere ore...
Capelli

Come utilizzare l'olio di broccoli sui capelli

I broccoli hanno moltissime proprietà e tra le tante è un ottimo alleato per i nostri capelli e per il cuoi capelluto. Dai broccoli è infatti possibile estrarre un olio che utilizzato sui capelli ne rende le radici più forti e migliora la loro lucentezza...
Capelli

Come applicare l'olio di ricino sui capelli

L'olio di ricino è noto per i suoi numerosi benefici, soprattutto se usato sui capelli o, con le dovute cure, anche sulle ciglia: rende i capelli più forti, spessi e luminosi, e aiuta a combattere la secchezza, la forfora e il crespo. Applicarlo sulla...
Capelli

Come curare i capelli sfibrati dopo le vacanze

Capelli rovinati dopo le vacanze? Niente panico. Basterà seguire i consigli descritti in questo articolo per far tornare i tuoi capelli luci e forti. I metodi utilizzati sono naturali privi di agenti chimici. La struttura dei capelli indebolita dal sole,...
Capelli

Come preparare l'olio di cocco per idratare i capelli

State cercando un metodo naturale per idratare i capelli? Non preoccupatevi tra gli olii più importanti troviamo l'olio di cocco vergine, ovvero un olio estratto nel modo più naturale possibile dal cocco: un olio non raffinato, non alterato e non...
Capelli

Come nutrire il cuoio capelluto

Tutti noi vorremmo avere una chioma folta e lucente ma, spesso, ignoriamo che queste caratteristiche dipendono soprattutto dalla buona salute del nostro cuoio capelluto. I capelli, infatti, fondano la propria radice nel cuoio capelluto, ed è da lì che...