Come utilizzare lo yogurt per curare il corpo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Lo yogurt è un alimento completo che contiene diverse sostanze benefiche per il nostro corpo. Molti credono che vada soltanto mangiato ma non è così: si può usare anche esternamente perché è molto nutriente anche per i capelli e per la pelle. Si può preparare anche in casa con o senza la yogurtiera e con pochissimi soldi avrai un vero e proprio trattamento di bellezza proprio dentro le mura domestiche. Seguite attentamente gli esaurienti passi di questa guida e scoprirete come utilizzare lo yogurt per curare il corpo.

28

Occorrente

  • 3 vasetti di yogurt
  • un'arancia
  • acqua
  • 6 mandorle
  • una spugnetta
  • olio d'oliva
  • miele
  • un guanto di crine
38

Innanzitutto devi sapere che potrai utilizzare lo yogurt come struccante delicato per il viso. Aggiungendo qualche ingrediente otterrai un prodotto eccezionale e per di più naturale. Inizia col frullare sei mandorle, prive di pellicine, con tre cucchiai di yogurt bianco e utilizza il preparato come base struccante, che poi rimuoverai con una spugnetta, oppure come detergente per la pulizia quotidiana del viso. È ottimo anche come scrub.

48

Lo yogurt può essere un eccellente balsamo per i capelli, rendendoli morbidi e lucenti. Intiepidisci una tazzina di olio d'oliva e aggiungi un vasetto di yogurt naturale poi, mescola i due ingredienti finché non si fondono alla perfezione e poi applica il composto sui capelli puliti e leggermente umidi. Lascia in posa per almeno dieci minuti, affinché la miscela agisca in profondità, prima di risciacquarli e avrai dei capelli che sembreranno di seta.

Continua la lettura
58

Puoi usarlo anche per dare un aspetto luminoso al tuo viso: prendi un vasetto di yogurt, spremi 1/4 d'arancia e mescola insieme i due ingredienti poi, distribuisci il composto così ottenuto in maniera uniforme sul viso. Proverai immediatamente una piacevole sensazione di freschezza e sentirai anche la pelle più distesa. Dopo cinque minuti, risciacqua con abbondante acqua tiepida e tampona con una tovaglia di filo.

68

Se la tua pelle è secca lo yogurt può inoltre esserti molto d'aiuto. Prendi un mezzo vasetto di yogurt bianco e mezzo bicchiere di miele, mescola bene i due ingredienti e poi spalma il composto sul viso che terrai in posa per un quarto d'ora circa, giusto il tempo per svolgere la sua azione emolliente poi, rimuovi delicatamente con acqua tiepida.

78

Se vuoi invece ottenere uno scrub per il corpo basta spalmare dello yogurt bianco magro, aggiungendo magari del miele e delle albicocche, sul viso, sulle gambe e sulle braccia dopo, lasciare agire dai dieci ai venti minuti. Infine fai la doccia, aiutandoti con un guanto di crine. Non solo la pelle sarà pulita e nutrita ma anche delicatamente profumata alla frutta.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi usare lo yogurt scaduto per pulire l'ottone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come preparare un impacco per capelli danneggiati a base di pompelmo e yogurt

Possedere una bella chioma, lucente, luminosa ed voluminosa è da sempre il sogno di tutti, specialmente di ogni donna. I capelli, infatti risultano essere " la cornice" del viso e per avere un bell'aspetto, la loro salute risulta essenziale. Gli agenti...
Capelli

Come Idratare I Capelli Con Lo Yogurt

Quando l'inverno si avvicina, i capelli tendono a stressarsi molto a causa delle gelide temperature, di conseguenza basta davvero poco per notare il loro cambiamento. La chioma appare infatti sin da subito poco lucente, secca e disidratata, inoltre alcune...
Capelli

Come fare un impacco per capelli con yogurt e bicarbonato

Ecco un'ottima guida, mediante la quale essere in grado di capire come e cosa fare per preparare un impacco, per i propri capelli, con lìaiuto dello yogurt ed anche il bicarbonato, due ingredienti del tutto semplici da reperire nella nostre abitazioni.Si...
Capelli

Come curare i capelli rossi tinti

Sono oramai tanti anni che porti i capelli tinti e hai utilizzato sempre delle tonalità sul biondo, ma non hai mai azzardato la tonalità del rosso, perché hai sentito dire che i capelli tinti di colore rosso vanno curati molto bene, altrimenti la tinta...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

Come usare l'olio per curare i vostri capelli

Le donne si sa hanno una propensione naturale alla maniacale cura dei propri capelli, per questo esistono prodotti naturali che li rendono ancora più belli e curati, come gli oli. Con l'arrivo dell'estate si parla di mare, di sabbia, di abbronzatura...
Capelli

Come curare i capelli lisci

Una chioma sana e brillante da esibire con orgoglio è un elemento essenziale della bellezza femminile e un'indiscutibile arma di seduzione. L'azione di agenti esterni, il sole e la salsedine con l'avvento della stagione estiva, lo smog della città e...
Capelli

Come curare la pelle con il limone

Tutti noi sappiamo che il limone è un frutto utilizzato comunemente in cucina per la preparazione di svariate ricette. Tuttavia, non molti sono al corrente del fatto che questo agrume possiede molte proprietà benefiche: fa bene all'organismo sia esternamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.