Come utilizzare l'acqua micellare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'acqua micellare costituisce un prodotto di bellezza caratterizzato da una duplice funzione, ossia funge, contemporaneamente, da struccante e da tonico. È l'ideale dunque per rimuovere il trucco ed idratare la pelle, evitando il ricordo a prodotti aggressivi per l'epidermide. È quindi particolarmente adatta per la pelle sensibile, garantendovi di avere un viso struccato in poche mosse ed una pelle fresca e priva di arrossamenti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo in particolare come utilizzare l'acqua micellare.

27

Occorrente

  • Dischetti struccanti
  • Batuffolo di cotone
  • Acqua micellare
  • Acqua termale
37

Utilizzare l'acqua micellare è notevolmente vantaggioso sia per la semplicità di applicazione che per i benefici che apporta alla pelle del viso. A differenza dei comuni struccanti in commercio, l'acqua micellare non unge e lascia la pelle del viso morbido, donandogli freschezza. Si utilizza come un qualsiasi detergente: sarà necessario che vi muniate di dischetti o di un batuffolo di cotone ed una volta imbevuti di acqua micellare, procedete come fareste normalmente per eliminare il trucco. Dovrete quindi passare i dischetti su tutto il viso, compreso il collo, fino alla totale rimozione del make up.

47

Per la rimozione del trucco nella zona occhi, bisognerà lasciare i dischetti imbevuti di acqua micellare per alcuni minuti sulle palpebre chiuse. Tale sistema assicurerà la rimozione totale del trucco, anche quello waterproof. Infine strofinate il dischetto sulla parte inferiore dell'occhio, in modo da eliminare eventuali residui di trucco. È bene passare il dischetto imbevuto di acqua micellare anche intorno alla bocca. Se invece non siete truccate e utilizzate il prodotto per una semplice pulizia del viso, un solo dischetto sarà più che sufficiente per la detersione.

Continua la lettura
57

Ricordate che l'acqua micellare non necessita di risciacquo per cui, dopo aver struccato il viso, potrete procedere nell'applicazione di una crema idratante. Se tuttavia avvertite il bisogno di risciacquare il viso, fatelo utilizzando, se possibile, dell'acqua termale. Lavare il viso con l'acqua del rubinetto presenta delle controindicazioni perché andrebbe ad eliminare gli effetti benefici, apportati alla vostra pelle, dall'acqua micellare. Si tratta dunque di un prodotto più che consigliato e di facile utilizzo. Oggi in commercio ne esistono di tutti i tipi, ognuna con delle specifiche caratteristiche. Non vi resta che scegliere il prodotto che preferite e procedere nell'utilizzo dello stesso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete il prodotto più indicato alla vostra pelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 consigli per l'uso delle acque micellari

Le acque micellari sono l'ultimo ritrovato in fatto di struccanti. Dopo le salviette umidificate, il latte detergente e il tonico, non possiamo non provare anche questo nuovo prodotto. Le acque micellari sono dei liquidi che si utilizzano per struccare...
Prodotti di Bellezza

5 alternative al latte detergente

Il latte detergente, è un prodotto utilissimo per il viso in grado di idratare, detergere e spesso di struccare ed eliminare ogni residuo di trucco.  Per chi vuole trovare qualcosa di nuovo al classico latte detergente da acquistare al supermercato...
Make Up

5 segreti per struccarsi velocemente

Capita a volte, che al ritorno da una festa durata fino a tarda notte, noi ragazze non abbiamo voglia di fare la nostra skin care quotidiana prima di andare a dormire. Purtroppo però, bisogna lo stesso struccarsi, altrimenti il giorno dopo somiglieremmo...
Cura del Corpo

Come struccare il viso

Per il benessere e la salute della pelle è importantissimo struccare il viso e gli occhi prima di andare a dormire. In questo modo i pori della pelle saranno liberi da impurità, sarà favorito il ricambio cellulare e gli occhi non rischieranno di arrossarsi...
Make Up

Come applicare un rossetto permanente

Il rossetto è uno di quegli oggetti che fanno parte da sempre dell'universo femminile, e rappresentano il simbolo stesso della femminilità. Sono poche infatti le donne che riescono a resistere al fascino incommensurabile di quella barretta colorata...
Make Up

10 consigli per pulire e idratare la pelle del viso

Per mantenersi sempre giovane e setosa, la pelle del viso deve sempre essere idratata con i giusti prodotti. Molto spesso alcune sostanze rovinano la pelle, fino a renderla secca e piena di macchie. In questa guida cercheremo di darvi a tal proposito,...
Prodotti di Bellezza

5 prodotti di bellezza da portare in vacanza

Le vacanze sono il momento che più aspettiamo durante l'intero anno scolastico o lavorativo. Non dobbiamo però far s che anche un piccolo dettaglio ce le rovini. A tal proposito è bene preparare d'anticipo e con molta attenzione i propri bagagli, così...
Cura del Corpo

Come realizzare un ottimo prodotto antirughe

Le rughe, primo segno di invecchiamento cutaneo, attentano inesorabilmente alla bellezza del nostro volto. La pelle, non più luminosa, appare cupa e raggrinzita. I rimedi efficaci, per prevenire e risolvere in parte l'antiestetico problema, sono tanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.