Come utilizzare l'acqua micellare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'acqua micellare costituisce un prodotto di bellezza caratterizzato da una duplice funzione, ossia funge, contemporaneamente, da struccante e da tonico. È l'ideale dunque per rimuovere il trucco ed idratare la pelle, evitando il ricordo a prodotti aggressivi per l'epidermide. È quindi particolarmente adatta per la pelle sensibile, garantendovi di avere un viso struccato in poche mosse ed una pelle fresca e priva di arrossamenti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo in particolare come utilizzare l'acqua micellare.

27

Occorrente

  • Dischetti struccanti
  • Batuffolo di cotone
  • Acqua micellare
  • Acqua termale
37

Utilizzare l'acqua micellare è notevolmente vantaggioso sia per la semplicità di applicazione che per i benefici che apporta alla pelle del viso. A differenza dei comuni struccanti in commercio, l'acqua micellare non unge e lascia la pelle del viso morbido, donandogli freschezza. Si utilizza come un qualsiasi detergente: sarà necessario che vi muniate di dischetti o di un batuffolo di cotone ed una volta imbevuti di acqua micellare, procedete come fareste normalmente per eliminare il trucco. Dovrete quindi passare i dischetti su tutto il viso, compreso il collo, fino alla totale rimozione del make up.

47

Per la rimozione del trucco nella zona occhi, bisognerà lasciare i dischetti imbevuti di acqua micellare per alcuni minuti sulle palpebre chiuse. Tale sistema assicurerà la rimozione totale del trucco, anche quello waterproof. Infine strofinate il dischetto sulla parte inferiore dell'occhio, in modo da eliminare eventuali residui di trucco. È bene passare il dischetto imbevuto di acqua micellare anche intorno alla bocca. Se invece non siete truccate e utilizzate il prodotto per una semplice pulizia del viso, un solo dischetto sarà più che sufficiente per la detersione.

Continua la lettura
57

Ricordate che l'acqua micellare non necessita di risciacquo per cui, dopo aver struccato il viso, potrete procedere nell'applicazione di una crema idratante. Se tuttavia avvertite il bisogno di risciacquare il viso, fatelo utilizzando, se possibile, dell'acqua termale. Lavare il viso con l'acqua del rubinetto presenta delle controindicazioni perché andrebbe ad eliminare gli effetti benefici, apportati alla vostra pelle, dall'acqua micellare. Si tratta dunque di un prodotto più che consigliato e di facile utilizzo. Oggi in commercio ne esistono di tutti i tipi, ognuna con delle specifiche caratteristiche. Non vi resta che scegliere il prodotto che preferite e procedere nell'utilizzo dello stesso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete il prodotto più indicato alla vostra pelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come struccarsi con olio micellare

Un'accurata rimozione serale del make up giornaliero costituisce senza dubbio uno step irrinunciabile nella beauty routine di fine giornata di ciascuna donna. Eliminare infatti ogni traccia di trucco dal viso è il primo passo per mantenere inalterata...
Prodotti di Bellezza

10 usi dell'acqua termale spray

L'acqua termale spray è un vero toccasana per la pelle, soprattutto in estate, periodo in cui è più esposta all'azione del sole, che tende a disidratarla. Questa "acqua miracolosa" in realtà contiene ingredienti molto semplici: per lo più acqua,...
Prodotti di Bellezza

5 usi dell'acqua di rose

Perché non tornare ai vecchi metodi della nonna? L'acqua di rose è sicuramente uno di questi. È una soluzione conosciuta da tantissimo tempo, e tuttora usata. La si può trovare facilmente già pronta all'uso in qualsiasi supermercato. Oltre che in...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'acqua di rose

La pelle del viso deve sempre essere ben curata e i prodotti di bellezza in vendita nelle profumerie, nelle erboristerie, nei negozi specializzati sono davvero molteplici. Tra i vari prodotti per la pelle del viso e del corpo esiste una soluzione profumata...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Il Sapone Alla Glicerina E All'Acqua Di Rose

Il sapone alla glicerina e all'acqua di rose è un sapone molto delicato, profumato ed è l'ideale per la pulizia delle mani e del viso, in quanto è molto idratante. L'acqua di rose è possibile acquistarla già pronta in qualsiasi negozio di profumi...
Prodotti di Bellezza

Come applicare l'acqua termale in spray

L'acqua termale in spray è un prodotto funzionale ed indispensabile, da applicare su viso e corpo. Apporta notevoli benefici dopo la depilazione e sugli arrossamenti cutanei. È inoltre ideale come tonico e fissante per il trucco. Rinfresca e protegge...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un'acqua di colonia

L'acqua di Colonia si differenzia dal profumo per la percentuale di essenze e alcool vari che contiene. Iinfatti, presenta una minima quantità di alcool. In alcuni casi ne è completamente priva, risultando più leggera e fresca rispetto alla classica...
Prodotti di Bellezza

Come fare un'acqua profumata alla camomilla

Siete delle persone che vivono con tensione la maggior parte delle situazioni della loro vita? Allora, vi sarà capitato almeno una volta di sentirvi dire "ma perché non ti bevi una bella camomilla?" È noto fin dall'antichità, infatti, che i fiori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.