Come utilizzare il depilatore a luce pulsata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La voglia di apparire belle e sempre “in ordine” è comune a tutte le donne, e questo desiderio diviene più forte durante il periodo estivo, quando il corpo viene maggiormente mostrato. In estate si vorrebbe infatti poter esibire gambe perfettamente lisce e senza peli. Purtroppo i fastidiosissimi peli superflui costringono le donne a periodiche sedute di dolorosa depilazione con cerette, rasoi o silk-epil. A queste fastidiose operazioni c'è però una soluzione che, anche se non del tutto definitiva, aiuterà sicuramente a far divenire la depilazione sempre più rara. In questa guida sarà spiegato come utilizzare il depilatore a luce pulsata.

25

Occorrente

  • Depilatore a luce pulsata
  • Corrente elettrica
  • Rasoio
35

Tempi del trattamento abbastanza veloci

Per prima cosa è importante sapere che la tecnologia a luce pulsata ha come finalità l’inibizione ed il rallentamento della ricrescita dei peli danneggiando l’attività dei follicoli piliferi. Questo metodo è quindi molto efficace ma non definitivo. Quasi tutte le zone del corpo possono essere sottoposte a questo tipo di trattamento tranne ovviamente quelle più delicate come i genitali e le aree del contorno occhi. In commercio esistono attualmente molti modelli di depilatori a luce pulsata, tutti con un prezzo di partenza che si aggira sui novanta euro, in grado di dare risultati validi ed efficaci. Generalmente i tempi del trattamento sono abbastanza veloci: per le ascelle bastano dai cinque ai dieci minuti, mentre per le gambe dai dieci ai venti minuti.

45

Lavare le gambe con acqua tiepida

Per poter utilizzare il depilatore a luce pulsata, è importante lavare le gambe (o la zona in cui si vuole agire) con acqua tiepida, asciugandole poi con cura. Prendere poi un rasoio e passarlo sulle zone da depilare in modo da sfoltire i peli e permettere alla luce di colpire direttamente i follicoli. Prendere quindi il depilatore, accenderlo e lasciare che i “lampi di luce pulsata” colpiscano la pelle. Durante l’operazione bisogna sempre rispettare la giusta distanza tra l'apparecchio e la zona da depilare (come indicato sul manuale del depilatore). Nel caso in cui comparissero dei segni di arrossamento o lesioni sulla pelle bisogna interrompere immediatamente il trattamento. Una volta terminata l’operazione, spegnere l'apparecchio per non consumare inutilmente la batteria.

Continua la lettura
55

Ripetere il trattamento a cicli di 15 giorni

Il trattamento con la luce pulsata deve essere ripetuto a cicli regolari ogni quindici giorni per i primi due o tre mesi. La melanina presente nel pelo potrà così assorbire la luce pulsata indebolendo il follicolo pilifero e facendo così cadere il pelo. Molto importante è la necessità di non esporre la zona trattata ai raggi solari per almeno due giorni dopo la depilazione. Questo eviterà noiose scottature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come trattare la pelle dopo la depilazione con luce pulsata

La luce pulsata è una tecnologia utilizzata da medici e professionisti cosmetici per eseguire diversi trattamenti della pelle per usi estetici e terapeutici, tra cui la depilazione, il foto-ringiovanimento e il trattamento delle malattie dermatologiche....
Cura del Corpo

Depilazione con luce pulsata: consigli

Depilazione: una parola che fa rabbrividire molte donne e anche qualche maschietto! La ceretta è dolorosa, il rasoio fastidioso e poco durevole... La soluzione? La luce pulsata! Si tratta di un metodo poco doloroso e di lunga durata. Inoltre non rischiate...
Cura del Corpo

Consigli per affrontare la prima seduta di luce pulsata

La luce pulsata è un trattamento estetico per ridurre la crescita dei peli superflui in modo permanente. Lavora con getti di luce ad alta intensità che intaccano la radice del pelo e lo bruciano, impedendone la ricrescita a lungo termine. Questa procedura...
Cura del Corpo

Depilazione definitiva: differenze tra laser e luce pulsata

Ormai sia uomini che donne sono fissati con i trattamenti di bellezza e soprattutto con la depilazione, per eliminare quei fastidiosi peli superflui che il più delle volte trattengono odori sgradevoli. Qual è il cruccio di ogni donna quando l'estate...
Cura del Corpo

Luce pulsata: tutte le informazioni

Siete venuti a conoscenza casualmente di una speciale tipologia di trattamenti a luce pulsata e volete saperne di più relativamente a tutte le informazioni sull'argomento? Perfetto siete proprio nel posto giusto! Cominciate allora la lettura del nostro...
Cura del Corpo

10 cose da fare per avere effetti con la luce pulsata

Il sistema di epilazione a luce pulsata si basa su un principio molto semplice. La luce proiettata sul pelo mira a distruggere la melanina bloccando gradatamente l'attività del follicolo pilifero, non danneggiando l'epidermide circostante. Per ottenere...
Cura del Corpo

I migliori epilatori a luce pulsata

Gli epilatori a luce pulsata sono degli apparecchi elettronici in voga dagli anni '90 ormai abbastanza d'uso comune, e vengono utilizzati per effettuare trattamenti di depilazione o ringiovanimento della pelle come evoluzione del laser. Ma quali sono...
Cura del Corpo

Come si eliminano i peli con la luce pulsata

Sono moltissime le donne che per depilarsi ricorrono ai classici metodi che prevedono l'utilizzo di cera bollente e strisce depilatorie, oppure l'utilizzo di una lametta e molto spesso per eseguire la depilazione ci si reca in appositi centri estetici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.