DonnaModerna

Come utilizzare il burro di murumuru

Di: Team O2O
Tramite: O2O 21/07/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Il burro di Murumuru (chiamato anche burro di semi di Murumuru) è un prodotto naturale di originale brasiliana, molto conosciuto principalmente per le sue proprietà antivirali, antibatteriche, antinfiammatorie e antisettiche.
Andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono i suoi principali benefici e come può essere utilizzato.

24

Cos’è il burro di Murumuru

Il burro di Murumuru può essere ricavato dalla pianta Astrocaryum Murumuru, originaria del Sud America (per la precisione in Brasile). Viene estratto dai semi di Murumuru e si presenta come una sostanza cremosa dal colore bianco giallastro.
Alcuni recenti studi hanno evidenziato che questo burro è ricco di vitamina A, vitamina C e acidi grassi, che gli consentono di rivestire notevoli proprietà antibatteriche e antinfiammatorie.
Queste caratteristiche rendono il burro di Murumuru tra i migliori prodotti naturali da utilizzare per curare la pelle, anche grazie alla presenza della vitamina A e al 47% di acido laurico (lo stesso acido presente nel latte materno).

34

Proprietà e benefici del burro di Murumuru

Il burro di Murumuru rappresenta un nutriente ricco di antiossidanti ed è generalmente impiegato per curare la pelle e i capelli.
Tra le sue principali proprietà benefiche si può menzionare la presenza di vitamina A (con grande forza antiossidante), la capacità di ammorbidire pelle e capelli danneggiati, la presenza dell'acido oleico e linoleico (due acidi grassi fondamentali per arricchire il cuoio capelluto) e di numerosi altri acidi grassi che permettono al burro di Murumuru di agire a scopo protettivo e lenitivo.
Gli abitanti dell'Amazzonia, territorio in cui la pianta cresce con maggiore facilità, utilizzano questo burro non soltanto per sfruttare le proprietà già menzionate, ma anche per curare disturbi di natura fisica, come i dolori muscolari, i disturbi della pelle e le reazioni allergiche.

Continua la lettura
44

Come utilizzare il burro di Murumuru?

Andiamo ora a vedere nel dettaglio come utilizzare il burro di Murumuru.
Una delle modalità per le quali viene generalmente impiegato il burro di Murumuru è relativa alla regolazione delle ghiandole sebacee. Massaggiando il burro in modo accurato si possono infatti ottenere degli effetti antinfiammatori rapidi ed efficaci. Può essere applicato direttamente anche in presenza di eruzioni cutanee.
Per quanto riguarda la cura dei capelli sfibrati, è possibile applicare il burro di Murumuru sia prima che dopo l'applicazione dello shampoo: in questo modo si riesce a non ungere i capelli e a mantenerli morbidi e più facili da acconciare. Grazie all'utilizzo di questo nutriente i capelli appariranno decisamente più lucenti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Gel contorno occhi: come usarlo

Il contorno occhi è la zona del viso più delicata e difficile da trattare con creme e cosmetici. La vista è uno dei sensi molto importanti, trattamenti troppo aggressivi potrebbero procurare infiammazioni, bruciori e patologie serie agli occhi. Alcune...
Prodotti di Bellezza

Come fare il burrocacao fai da te

Per idratare accuratamente le nostre labbra è fondamentale applicare un buon prodotto, e in questo articolo vedremo proprio com'è possibile fare il burrocacao fai da te. Non uno soltanto, ma ben tre! Il tutto direttamente a casa tua e senza il bisogno...
Prodotti di Bellezza

5 sostituti perfetti del burrocacao

Morbide, idratate e a prova di bacio: anche le labbra hanno bisogno di essere curate e coccolate. Soprattutto quando la pelle, molto delicata, viene sottoposta a clima rigido e intemperie. Esistono diversi prodotti per dire addio alle fastidiose screpolature...
Prodotti di Bellezza

Come fare il balsamo ai semi di lino

Se per i vostri capelli intendete preparare in casa un balsamo naturale potete usare come eccipiente base i semi di lino, questi ultimi oleosi e quindi ideali per renderli docili al pettine e districarli durante o dopo lo shampoo. Per ottimizzare il risultato,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante in casa

Per mantenere la vostra pelle, sia quella del viso che quella delle mani, perfettamente idratata, la soluzione migliore è quella di utilizzare con frequenza una crema idratante. Per seguire questo consiglio non è necessario spendere molti soldi acquistando...
Prodotti di Bellezza

Come fare un gel viso a base di calendula

La calendula è considerata una pianta ricca di proprietà curative, proprio per questo motivo è utilizzata spesso come ingrediente base di molti medicinali e rimedi naturali. Gli steli di questa pianta sono molto lunghi, nella parte finale delle sue ramificazioni...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per le labbra

Con l'avvicinarsi dell'inverno le labbra si screpolano e si avvizziscono, per cui all'insegna del motto prevenire è meglio che curare è opportuno farsi trovare pronte per intervenire. Nella prevenzione l'uso di un balsamo specifico (che si trova nel...
Prodotti di Bellezza

Come fare un unguento antidolorifico

Molto spesso durante la giornata avvertiamo dei dolori muscolari dovuti alla cattiva postura o a posizioni scomode nel letto. In questa guida vi spiegherò come fare un unguento naturale per far passare questi piccoli dolori. L'unguento può essere usato...