Come utilizzare i carciofi per preparare una maschera purificante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per avere la pelle del viso perfettamente pulita, luminosa e ben idratata, non serve spendere una fortuna in prodotti cosmetici che promettono miracoli che poi purtroppo il più delle volte non vengono realizzati. Senza poi contare che questi prodotti, anche se spacciati come prodotti a base naturale, contengono sempre e comunque al loro interno elementi di derivazioni chimica, di conseguenza dannosi per la nostra pelle. Per la nostra bellezza possiamo invece chiedere aiuto a madre natura e in questo caso ad una verdura in particolare: i carciofi. Vediamo allora di seguito alcuni consigli su come utilizzare i carciofi per preparare una maschera purificante.

25

Occorrente

  • 1 carciofo carnoso
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 3 gocce di olio d'oliva
35

È ormai risaputo che il carciofo al suo interno contiene sostanza in grado di depurare il nostro organismo, forse però non tutti sono a conoscenza del fatto che questo vegetale può essere utilizzato anche nella preparazione di prodotti espressamente mirati per la cura della nostra pelle. Il primo passo da fare è quello di procurarci un carciofo dall'aspetto sano e con le foglie belle carnose. Tagliamo a metà il carciofo, passiamolo sotto l'acqua corrente, cercando di lavare al meglio tutte le foglie. Mettiamo ora sul fuoco una casseruola con all'interno 200 ml di acqua naturale e, a fuoco medio, portiamola ad ebollizione.

45

Non appena appaiono le prime bollicine, immergiamo le due parti del carciofo e facciamo bollire il tutto per 30 minuti a fuoco allegro. Trascorso il tempo filtriamo l'acqua che andiamo a conservare in un contenitore a parte possibilmente in vetro. Scoliamo in modo grossolano le verdure, tagliamole a pezzetti più piccoli e, con il mixer, riduciamoli in crema. Versiamo ora il composto ottenuto all'interno di una ciotola in vetro, aggiungiamo a filo l'acqua di cottura in modo da stemperarlo leggermente. Aggiungiamo un cucchiaio di yogurt bianco, alcune gocce di olio d'oliva. Con un cucchiaio in legno mescoliamo il tutto fino a quando tutti gli ingredienti non si sono perfettamente amalgamati fra di loro.

Continua la lettura
55

La maschera purificante è pronta, con l'aiuto dei polpastrelli andiamo quindi da stenderla su tutto il viso avendo cura di ricoprire perfettamente tutte le parti. Lasciamola in posizione per circa 20 minuti, poi trascorso il tempo, provvediamo ad eliminare la crema utilizzando acqua fresca. Terminato il lavaggio tamponiamo la pelle con un asciugamano morbido avendo cura di non strofinare. Il consiglio è quello di applicare la maschera sulla pelle perfettamente pulita quindi, prima di stenderla, laviamo il viso con acqua tiepida e sapone neutro. Questo trattamento di bellezza è utile soprattutto in caso di belle grassa e può essere utilizzato anche due volte alla settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera di bellezza purificante

Il nostro viso è sicuramente un biglietto da visita, infatti è la zona principale del nostro corpo che si presenta alla vista degli altri e di noi stessi, quindi è buona regola mantenerlo ben curato. Per avere una pelle del viso sana e luminosa è...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Un Gommage Delicato Purificante Al Carbone

Oggi vi spiegheremo in questo tutorial come preparare un gommage delicato purificante al carbone. Vedremo il suo procedimento per la preparazione di questa soluzione delicata e dolce a base di carbone, ottima per pelli impure e che hanno imperfezioni....
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera contro l'acne a base di argilla e cipolla

Un rimedio domestico, dalla straordinaria efficacia e decisamente low cost, per contrastare le impurità acneiche e la pelle grassa è senza dubbio rappresentato dalla preparazione di una maschera a base di argilla e cipolla. Le pelli impure soggette...
Prodotti di Bellezza

Come preparare e usare una maschera astringente

La cosmetica fai da te da qualche anno è tornata prepotentemente alla ribalta: finalmente la maggior parte delle persone ha compreso che non serve spendere centinaia e centinaia di euro per la propria bellezza. Molto spesso i prodotti più utili ed efficaci...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Una Maschera Per Il Viso Al Cetriolo E Miele

Trovare una maschera viso che si adatti all'equilibro della pelle è molto difficile, infatti può capitare di usare o creme troppo aggressive o troppo poco efficaci. Inoltre comprare una maschera commerciale significa molte volte non conoscere tutti...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera naturale contro l'acne

Come è notoriamente risaputo, l'acne (parliamo di quella più diffusa, la "volgare") è una malattia che colpisce la pelle e che si manifesta tramite la presenza di brufoli, detti anche foruncoli, a seguito dell'infiammazione dei follicoli piliferi e...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza per il viso alla mela verde

Concentrato di vitamine A, B e C, potente antiossidante, la mela verde è da sempre un'alleata di bellezza. Per una pelle stressata dal tempo e dagli sbalzi termici, per attenuare gli arrossamenti, le macchie scure causate inevitabilmente dai raggi solari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.