Come usare lo spingicuticole in metallo

Tramite: O2O 06/03/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pelle delle mani deve essere sempre sana; è la condizione basilare per la loro bellezza. Le cuticole, chiamate quasi sempre "pellicine", hanno un ruolo abbastanza rilevante. Esse sono sottili inspessimenti della cute e sono presenti sulla radice delle unghie. Generalmente le cuticole sono una protezione dell'area di crescita delle unghie. Nel momento in cui si sollevano oltre a rendere anti estetiche le proprie dita possono creare delle dolorose e fastidiose ferite. Questa situazione, in alcuni casi, può dare origine a delle infezioni. L'obiettivo di questa breve guida è quello di dare alcuni utili consigli su come usare lo spingicuticole in metallo.

25

Occorrente

  • Acqua calda
  • Ciotola
  • Olio specifico
  • Spingicuticole
  • Salvietta
35

Ammollo cuticole

Se si vuole ottenere un ottimo risultato bisogna ammorbidire le unghie e le cuticole prima di utilizzare lo spingicuticole. Infatti, se le cuticole non sono morbide può succedere che si strappa la pelle e si provocano dolorose ferite. La prima cosa da fare è quella di rimuovere accuratamente qualsiasi traccia di smalto. In seguito bisogna passare sulle cuticole un olio specifico; quest'ultimo deve essere distribuito su tutte le estremità. Successivamente si deve lasciare agire per circa 2 minuti. A questo punto si deve riempire una ciotola con dell'acqua tiepida. Poi, si immergono le punte delle dita e si lasciano in ammollo per circa 5 minuti.

45

Utilizzo spingicuticole

Dopo aver asciugato delicatamente le unghie utilizzando una salvietta si può cominciare a spingere le cuticole indietro. Generalmente lo spingicuticole in metallo viene utilizzato quando le "pellicine" sono abbastanza resistenti. Durante questa operazione bisogna prestare particolare attenzione a non procurarsi delle ferite. Bisogna spingere le cuticole verso la mano e modellarle; si devono rendere quasi invisibili. Se le cuticole sono minuscole oppure appena visibili è consigliabile non tagliarle mai, né con le forbici, né con il tagliaunghie. Così facendo non si corre il rischio che crescono più resistenti.

Continua la lettura
55

Considerazioni finali

Quando si utilizza lo spingicuticole bisogna stare attenti a non spingere troppo a fondo le cuticole. Bisogna sapere che curare le dita prima e dopo l'utilizzo dello spingicuticole può essere un toccasana per le mani. Se infatti si ripete questa operazione almeno 2 volte al mese quasi sicuramente non si deve impiegare troppo tempo con lo spingicuticole. È comunque importante utilizzare anche una base per appoggiare le mani. Infatti, in questo modo non si corre il rischio di farle scivolare. Inoltre, si ha minori possibilità di farsi male con lo spingicuticole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come allargare le scarpe strette

Comprare delle scarpe nuove è sempre un'operazione che richiede molto tempo e dedizione, infatti oltre a scegliere il modello e la marca preferiti, è necessario valutarne la qualità. A volte purtroppo, rientrando a casa, ci pentiamo dell'acquisto fatto,...
Accessori

Come decorare una collana con lo smalto a freddo

La tecnica della smaltatura dei metalli ha origini antichissime, ascrivibili addirittura all'antico popolo egizio. L' etimologia della parola deriva inoltre dall'arcaico termine germanico smaltjan, in chiave moderna schmelzen, cioè fondere. La tecnica...
Accessori

Come pulire gli orecchini d'argento

La maggior parte delle donne ama i bijoux e, che siano veri gioielli o di bigiotteria, possiede sicuramente un paio di orecchini d'argento nella propria scatola portagioie. Un vecchio regalo, un acquisto ai saldi o magari un oggetto tramandato da madre...
Accessori

Come realizzare un anello con il filo metallico

La bigiotteria è facile da realizzare con un pizzico di fantasia, e se vi piacciono le cose esotiche ho un'idea per voi. Se pensate che tutti gli anelli più belli costino una fortuna, vi sbagliate di grosso, vi basterà del comune filo metallico e tanta...