Come Usare Le Decalcomanie Ad Acqua nella manicure

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Prendersi cura del proprio aspetto esteriore può rappresentare un impegno non da poco. Infatti l'aspetto è composto da innumerevoli elementi che spesso non vengono neppure presi in considerazione. Quindi è fondamentale sostanzialmente non tralasciare nulla e magari anche prestare una certa attenzione a quelli che possono essere scambiati con piccoli particolari, ma che in realtà nell'economia dell'aspetto estetico generale giocano un ruolo molto importante. In questa guida vedremo per l'appunto che utilizzare degli strumenti molto interessanti durante un procedimento riguardante l'aspetto delle nostre mani. Infatti vedremo per l'appunto come poter usare le decalcomanie ad acqua nella manicure.

27

Prima di procedere con l’applicazione delle decalcomanie, è necessario preparare le unghie, con un’adeguata manicure di base: rimuovete con cura smalto e residui di trattamenti precedenti, così come cuticole e pellicine; tagliate le unghie, se necessario, e limatene il contorno; massaggiate con crema idratante.

37

Passate alla stesura dello smalto prescelto per la base. Se le vostre unghie presentano una superficie ruvida, prima di questa operazione, stendete un prodotto livellante, in quanto le striature potrebbero minare la buona riuscita della decalcomania. Scegliete il colore in base alle decorazioni che andrete ad applicare.

Continua la lettura
47

Versate dell’acqua in un bicchiere o in altro piccolo recipiente, e date inizio alla decalcomania! Ritagliate gli elementi; prendetene uno, aiutandovi con una pinzetta, ed immergetelo nell'acqua. Lasciatelo a bagno per circa trenta secondi e adagiatelo quindi su un foglio di carta assorbente o su un dischetto di ovatta. Con la pinzetta sollevate la decalcomania e poggiatela sull'unghia. Ripetete questa procedura con tutti i decori.

57

Sistemate gli elementi con calma; gli stickers possono essere spostati quante volte si desidera fino a che non sono completamente asciutti. Trovata la posizione giusta, fate una leggera pressione sul disegno per farlo aderire bene, sempre con la massima delicatezza e senza fretta per non rovinare il disegno.

67

Quando le decalcomanie sono asciutte, terminate il lavoro con una passata di top coat: fate cadere una goccia generosa al centro dell'unghia e, con un pennellino, coprite con lo smalto il resto della superficie. Con quest'ultimo dettaglio le vostre unghie saranno lucide e protette, oltre che perfettamente decorate. A questo punto non rimane altro da fare che provare subito a mettere in pratica tutte le procedure esposte in questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come fare la french manicure con le unghie corte

Per le donne le mani sono una delle parti più importanti del corpo, che curano in maniera maniacale e che cercano di decorare in tutte le maniere possibili per esaltarle. Esistono poi dei trattamenti piuttosto comuni che vanno sempre di moda, come la...
Make Up

Come eseguire una french manicure perfetta

Se adori avere avere un aspetto curato e ordinato, che si estenda anche alle tue mani, ma non ami avere delle unghie appariscenti o troppo colorate, la french manicure è quello che fa per te. Spesso, però, il tempo di andare dall'estetista scarseggia;...
Make Up

Come fare una french manicure in casa

Se non abbiamo molta dimestichezza con smalti e limette possiamo sempre rivolgerci alla nostra estetista di fiducia, tuttavia in questa guida vi indicherò come realizzare una french manicure in casa perfetta. Basteranno pochissimi strumenti essendo questa...
Make Up

Come eseguire la french manicure con lo smalto semipermante

Per avere delle unghie impeccabili, la french manicure è un vero e proprio must. Si tratta di una procedura alquanto sofisticata ma che offre la sicurezza di non incorrere in delle cadute di stile in quanto è una manicure elegante, sobria e che si adatta...
Make Up

Come realizzare una manicure semplice e veloce

Senza dubbio le mani sono uno dei nostri biglietti da visita primari, quindi è molto importante mantenerle ben curate, soprattutto se si è delle donne, anche se oggi gli uomini devo dire che tengono in maniera particolare ad avere delle mani e delle...
Make Up

Come fare una manicure giapponese in casa

La moda delle unghie e delle mani sempre in ordine ormai è una routine. D'altra parte avere le mani sempre in ben curate e dimostrazione di una persona in ordine e quindi rientra nella compostezza fisica della persona, insieme all'ambiente tutto il resto....
Make Up

Come fare una manicure a tema per Pasqua

La Pasqua si avvicina e volete omaggiarla togliendovi qualche sfizio estetico? Perché, dunque, non colorare le vostre unghie a tema pasquale? Davvero una bellissima idea che stuzzicherà la vostra fantasia e vi consentirà di sentirvi ancor più al centro...
Make Up

Come applicare le microperline nella manicure

La classica manicure, amatissima dalle donne, è divenuta una vera e propria arte. Comunemente, si identifica come "Nail Art". La sua evoluzione ha reso le unghie femminili delle piccole ed affascinanti opere di bellezza decorativa. Tramite i suoi svariati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.