come usare le bustine da the per colorare e profumare

Tramite: O2O 09/03/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chiunque segue la casa con amore e magari cerca di dare il massimo per la sua famiglia dovrebbe imparare dai consigli delle nostre nonne, che con metodi naturali, erano in grado di riaggiustare tutto e risolvere molti problemi relativi ai tessuti ed agli ambienti familiari. È bello imparare a riciclare e non gettare che il minimo indispensabile, per risparmiare ed essere orgogliosi di realizzare oggetti nuovi e di servirsi di materiale già usato senza sprecare niente. Vediamo come usare le bustine da the per colorare e profumare.

25

Il primario uso delle bustine da the è quello di preparare una gustosa bevanda, in grado di riscaldarci in inverno e rinfrescarci in estate, oltre a lenire vari sintomi da cattiva digestione ed accompagnare una lauta colazione. Questo però non è l'unico utilizzo che ne possiamo fare. Se abbiamo qualche panno bianco o di colore chiaro che non utilizziamo più, perché ingiallito, possiamo colorarlo con qualche bustina da the in modo del tutto naturale, rispettando la natura e l'ecologia. Appendendo invece le buste del the all'interno di ogni armadio, i capi di abbigliamento si profumeranno e prenderanno il caratteristico aroma che usava l'uomo anni fa. Per profumare, possiamo scegliere ogni tipo di the e la profumazione cambierà a seconda del tipo del the scelto. Alcuni sono talmente agrumati che la fraganza che donano è migliore di tanti profumi.

35

Riempiamo la vasca da bagno o una grande tinozza con acqua tiepida, ma non calda. Immergiamo i panni e gli indumenti che desideriamo assumino il colore, da noi preparato con il the, e copriamoli completamente, in modo che non fuoriesca nessuna parte, ma che siano totalmente dentro l'acqua.

Continua la lettura
45

Mettiamo cinque o sei litri di acqua in una pentola molto capiente e portiamola ad ebollizione. Quando l'acqua bolle versiamoci quindi il the in bustina contenuto in una intera scatola. Dobbiamo usare rigorosamente il the di tipo scuro e non altri tipi, come quello verde, perché non otterremo lo stesso risultato, ma il "colore" verrà alterato. Lasciamo le bustine nell'acqua bollente per almeno un'ora, dentro al pentolone, a fuoco spento. E trascorso il tempo per la preparazione della nostra infusione, versiamocela insieme alle bustine del the nella vasca con gli indumenti.

55

Dobbiamo lasciare i tessuti almeno per un paio di ore in immersione e quindi, dopo averli tolti strizziamoli, senza esagerare e stendiamoli all'aperto, in un luogo all'ombra e non in pieno sole. Asciugandosi assumeranno una colorazione delicata, che assomiglia al beige.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come colorare capi di abbigliamento con Grey o altre marche

Viene un momento in cui il capo di vestiario che ci piaceva tanto perde il suo fascino. Magari ha perso il colore vivido che ci aveva colpite, oppure semplicemente è passato di moda. Per fortuna non siamo obbligate a farcelo andar bene, e possiamo provvedere...
Moda

Come si usano i pantoni

I pantoni sono dei pennarelli semi professionali molto utilizzati nel settore del fashion design per colorare le bozzette. La loro caratteristica principale è che essi si presentano solitamente come dei pennarelli a due punte di cui la prima è tonda...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile giapponese

Se volete organizzare, o avete ricevuto un invito per una festa in stile giapponese, sappiate che per l'occasione bisognerà che tutto sia in tema con l'evento in stile orientale. Innanzitutto occorrerà creare vestiti ed accessori in abbinato, oltre...
Moda

Come far tornare nuova la lana usata

Capita spesso di avere meglioni, sciarpe o altri indumenti di lana inutilizzati. È possibile recuperare la lana utilizzata per creare nuovi gomitoli. È inoltre possibile far tornare nuova la lana di vecchi cuscini o di maglioni infiltriti. In questa...
Moda

Come vestirsi rock

Il rock costituisce un'inclinazione, uno stile di vita ed un genere musicale da ascoltare e suonare. In altre parole, esso rappresenta un qualcosa che si sente a livello interiore e si desidera sfoggiare esternamente. Per queste ragioni, le persone che...
Moda

Guida ai concorsi di bellezza

La bellezza è una cosa soggettiva, non può avere una definizione generale. Si sono venuti comunque a creare un serie di canoni di bellezza in base ai quali vengono organizzati dei concorsi per valutare quale sia la ragazza o il ragazzo più bello. Di...
Moda

Come prepararsi al meglio per il primo appuntamento

Il primo appuntamento, si sa, rappresenta un momento molto significativo per chi desidera instaurare un rapporto di coppia che possa immediatamente partire con i giusti presupposti. Ecco perché è necessario che questo momento sia vissuto nel modo giusto,...
Moda

Come Utilizzare Il Vino Per Tingere Di Bordeaux I Vestiti

Pensiamo a poche decine di anni fa, alle nostre nonne e bisnonne che compravano le matasse di lana bianca al mercato per tingerle con mezzi naturali: zafferano per il giallo, foglie di ortica per il verde, thè o caffè per il marrone... Oggi possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.