Come usare la spazzola lisciante per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Qualsiasi donna a partire dall'età adolescenziale vive il trauma dei capelli: come portarli? Che taglio scegliere? Che acconciatura? In questa guida non vogliamo parlarvi tanto di come tagliare i capelli o quale acconciatura scegliere, ma piuttosto di come usare la spazzola lisciante per i vostri capelli, anche denominata piastra. Esistono in commercio tantissime alternative a prezzi molto interessanti: badate bene però alla provenienza della spazzola, altrimenti potreste rischiare di acquistare un prodotto eccessivamente scadente che danneggerà i vostri capelli.
Dobbiamo innanzitutto dire che c'è una fondamentale differenza tra la spazzola lisciante e la piastra: la prima è una spazzola vera e propria che, quando viene accesa, rende i capelli ricci leggermente più mossi, ma non lisci; la seconda è un attrezzo che invece fa diventare qualsiasi tipologia di riccio un liscio perfetto, per questo spesso è preferita da tutte le ragazze che devono utilizzarla rispetto alla spazzola lisciante.
Non perdiamo ulteriore tempo e andiamo subito a capire come si usa una spazzola lisciante per capelli, un attrezzo che è stato distribuito in commercio da pochi anni, dato che prima si preferiva utilizzare una spazzola circolare con il phon a temperature molto alte.
Ecco a voi i tre passi di questa semplice guida!

25

Accendere la spazzola

La prima cosa che vi consigliamo di fare è di acquistare una spazzola lisciante che sia anche una spazzola normale, in modo tale da poter scegliere se utilizzarla come piastra o come spazzola per capelli.
Successivamente accendente la spazzola o collegandola alla presa elettrica o direttamente schiacciando il pulsante ON, qualora sia una spazzola a batterie.

35

Separare le ciocche

A questo punto iniziate a separare le varie ciocche di capelli in maniera uguale. Questa operazione non deve richiedere moltissimo tempo ma serve tanto affinché possiate usare la spazzola nella maniera corretta. Fate in modo di utilizzare dei ganci e delle pinze per separare le varie ciocche da stirare da quelle già stirate.

Continua la lettura
45

Spazzolare ogni ciocca

Infine, ma non per importanza, passate all'azione e iniziate a spazzolare lentamente ogni ciocca, fino a quando il risultato non sarà ai vostri occhi soddisfacente. Vedrete che le prime volte avrete bisogno di più tempo per ottenere un liscio convincente, giusto un paio di minuti in più rispetto alle volte successive.
Con un buon utilizzo, non giornaliero ma settimanale, di questa spazzola lisciante, diventerà molto più semplice per voi stirare i capelli ricci.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Tagli di capelli a spazzola

I capelli a spazzola sono un'acconciatura che si adatta a persone di tutte le età. Bambini, ragazzi e adulti desiderosi di dare un’impronta di modernità alla loro immagine. I tagli di capelli a spazzola sono pratici e sbarazzini. In grado di far risaltare...
Capelli

Come scegliere una spazzola per capelli

Avere i capelli curati è un buon biglietto da visita sia per le donne che per gli uomini; a tal proposito, utilizzare i prodotti e gli attrezzi giusti è fondamentale per raggiungere questo obiettivo. La spazzola rappresenta un elemento essenziale per...
Capelli

Come liberare una spazzola impigliata nei tuoi capelli

Almeno una volta nella vita è capitato a noi donne, di avere le spazzole per capelli piene appunto di capelli, e l'unico metodo che viene usato solitamente, per far più velocemente, è quello di strapparli via dalla spazzola, più precisamente con le...
Capelli

Come scegliere una spazzola a remo

I capelli sono sempre in cima agli interessi di noi donne: non usciamo mai di casa senza averli perfettamente in ordine. Per avere dei capelli sani, morbidi e luminosi occorre utilizzare i prodotti giusti e seguire i consigli del nostro parrucchiere di...
Capelli

5 segreti per lisciare i capelli in 10 minuti

Capelli lisci un must del momento. Dal parrucchiere l'effetto liscio è sempre perfetto senza alcuna sbavatura e senza alcun effetto crespo. Nessun capello è ribelle e tutti risultano a posto.Alcune volte però non è possibile andare dal parrucchiere...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
Capelli

Come fare la piega ai capelli con il phon

Con gli accessori giusti e con una serie di poche mosse, si potranno ottenere facilmente capelli perfetti ed una piega impeccabile. Anche con un semplice phon ed una spazzola si potranno mettere in ordine i capelli più indisciplinati, ottenendo così...
Capelli

Come evitare di rovinare i capelli con la piastra

I capelli lisci naturali sono il sogno di molte donne. Tuttavia ben poche hanno questa fortuna. Se voi non siete tra queste e, per ottenere una capigliatura liscia e lucente, ricorrete spesso alla piastra lisciante, questa guida farà al caso vostro....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.