Come usare la protezione solare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La protezione solare è un prodotto sicuro e in grado di proteggere la pelle dai raggi solari ultravioletti, che sono una delle cause del cancro alla pelle e dell'invecchiamento precoce. Tuttavia, non è efficace se non è applicata correttamente. Molte persone, ad esempio, la utilizzano soltanto quando si recano in spiaggia durante la stagione estiva, senza sapere che la pelle è esposta ai raggi UV nocivi del sole ogni volta che si esce fuori di casa, anche nelle giornate nuvolose d'inverno. Queste regole sono valide soprattutto per i bambini e per coloro che hanno la pelle chiara e delicata. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come usare la protezione solare.

26

Il sole è sia nostro alleato che nostro nemico, come quasi tutte le cose della vita. Soprattutto in estate, quando il sole è più forte, bisogna adottare delle contromisure per proteggere la nostra pelle. L'esposizione al sole in maniera prolungata e senza protezione può causare gravi danni alla pelle, come delle scottature seguite da bruciore e esfoliazione, fino ad arrivare a veri e propri tumori; ed è anche noto che un esposizione eccessiva al sole velocizza l'invecchiamento della pelle. Per proteggerci ed evitare tutto ciò dobbiamo evitare l'esposizione prolungata al sole, soprattutto nelle ore più calde della giornata e adoperare un nostro alleato: la protezione solare.

36

La protezione solare si può acquistarla sotto forma di crema che di spray. Ce n'è di tutte le marche, prezzi ed esigenze della pelle, in quanto ogni pelle necessita di una protezione differente. Solitamente, per i bambini si adopera la gradazione più alta di protezione in quanto la loro pelle è molto delicata ed esposta. Lo stesso discorso vale anche per coloro che hanno la carnagione molto bianca, dato che il loro esporsi al sole senza la corretta protezione causerebbe solo delle scottature e traumi all'epidermide, più che un abbronzatura. In commercio ci sono tantissimi prodotti e alcuni di essi garantiscono protezioni prolungate, anche per ore.

Continua la lettura
46

Il livello di protezione solare si divide in 4 categorie, ognuna con dei gradi differenti.
C'è la categoria bassa che va dai 6 ai 10, la media che va dai 15 ai 25, la alta dai 30 ai 50 e l'altissima che va dal 50+. Si consiglia di sceglierne una in base alla propria pelle, a quanto è chiara, a quanto è sensibile e di sceglierne una resistente all'acqua marina e al sudore.
Applicatene abbondantemente su tutto il corpo almeno 2 ore prima di andare al mare.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non badate a spese perché si tratta di un prodotto per la vostra salute.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come nascondere le macchie di vitiligine

Le macchie di vitiligine sono delle screziature che si sviluppano sulla cute in seguito alla mancanza del pigmento melanina nelle zone colpite. In questa circostanza quello che si può fare per nascondere l’aspetto in cui ci si trova è davvero poco....
Make Up

Come proteggere i nei dal sole quando si va in spiaggia

L'estate si avvicina e con essa il mare, il sole, le giornate passate nuotando, prendendo il sole e facendo lunghe passeggiate con gli amici. Tutto questo inconsapevolmente viene però svolto con una continua esposizione ai raggi solari che ben poco perdonano...
Make Up

Come truccarsi per fare sport

Per molte donne, avere sempre un aspetto curato, è essenziale nella vita di tutti i giorni. Chi va in palestra e va a correre preferisce quindi sentirsi a proprio agio anche in questi momenti. Il problema numero 1 del trucco per una persona che pratica...
Make Up

Come truccarsi per andare in piscina

In questo articolo risponderemo ad una domanda che tormenta molte donne di tutte le età, vale a dire: come truccarsi per andare in piscina? Molti obietteranno che non c'è bisogno di make up quando si va a nuotare, ma questo non è sempre vero e in molti...
Make Up

Fondotinta: i 10 errori da evitare

Il fondotinta costituisce la parte più importante di un trucco e rappresenta senza dubbio il prodotto più utilizzato da tutte le donne. Pertanto, se viene applicato in modo sbagliato, può rovinare tutto il make up. In questa guida dunque verranno elencati...
Make Up

Make up: trucco da spiaggia

Per chi non ama rinunciare al make up in spiaggia ecco la grande verità: anche a mare ci si può truccare senza problemi. Trucco e mare non sono incompatibili! In questa guida vi illustreremo i vari tipi di trucco e gli accorgimenti da prendere per conciliare...
Make Up

Come nascondere le pietre di sole

Le pietre di sole sono un inestetismo che potrebbe dare fastidio alla vista. Non causano strani sintomi, si tratta solo di piccoli puntini bianchi simili a brufoletti. Solitamente fanno la loro comparsa sulla pelle in estate, poiché vengono causate dall'esposizione...
Make Up

Idee make up per l'estate

Estate: la stagione delle serate in spiaggia, delle feste in campagna e dei pomeriggi a passeggiare per le vie del centro. Ma con il caldo, scegliere il make up giusto può diventare davvero difficile!La base la conosciamo tutte: fondotinta leggero, preferibilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.