Come usare l'olio di jojoba sulle unghie

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'olio di jojoba, si ricava dalla spremitura a freddo dei semi della jojoba, un arbusto diffuso soprattutto nelle zone della California, del Messico e nei deserti dell'Arizona. È un composto incolore e inodore con una consistenza. È paragonato ad una cera liquida. È molto utilizzato in campo cosmetico, poiché è ricco di vitamine e minerali, e con un potere altamente idratante, capace di contrastare efficacemente l'invecchiamento precoce. La totale mancanza di glicerina al suo interno, infatti, contribuisce a conferirgli delle caratteristiche simili a quelle del sebo umano. Questo lo rende pertanto facilmente assorbibile da pelle, capelli e unghie. Esistono tuttavia, dei piccoli segreti che permettono di sfruttarne al meglio le proprietà benefiche, in questa guida, in particolar modo, impareremo come usare l'olio di jojoba sulle unghie, così da renderle in breve tempo più forti e luminose.

26

Se abbiamo la cattiva abitudine di mangiarci le unghie, il procedimento richiederà un po' più di tempo e pazienza, sarà infatti necessario diluire leggermente l'olio con dell'acqua per aumentare ulteriormente la sua capacità di essere assorbito, aggiungere qualche goccia di limone e massaggiarlo sulle superfici danneggiate per 5 minuti. Lasciamo quindi assorbire e ripetiamo il trattamento una volta al giorno per almeno tre giorni, prima di procedere normalmente con l'impacco di olio e ovatta e con lo smalto.

36

Se, invece, non abbiamo la cattiva abitudine di mangiargi le unghia, per prima cosa è necessario effettuare una pulizia di base, così da liberare le unghie dalle pellicine e dai residui di smalto. Prendiamo quindi un cotton fioc e imbeviamolo nell'olio di jojoba, strizziamolo leggermente affinche non scoli e passiamolo sulle cuticole. Lasciamo agire per qualche secondo e poi procediamo con la normale manicure.

Continua la lettura
46

Ora che la base è pronta, passiamo a trattare l'unghia nella sua totalità. Possiamo procedere in diversi modi a seconda di quanto sono danneggiate le nostre unghie. Se siamo solite curarle spesso, basterà fare un'impacco con dell'ovatta imbevuta di olio di jojoba. Teniamola sulle unghie per almeno 10 minuti, poi togliamola e procediamo ad eliminare l'olio in eccesso con una salvietta asciutta.

56

A questo punto, con tanta passione e impegno, riuscirai senz'altro ad usare l'olio di Jojoba sulle unghia. Così facendo avrai delle unghia forti e sode. Non Dovrai più sottostare a delle leggi della fisica per la quale le unghia cadono per effetto della forza gravitazionale, scoperta da Newton. Proprio grazie a questa scoperta formulò tre leggi, denominate della termodinamica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come avere unghie lunghe e forti

Avere unghie belle e curate è il sogno di molte donne. Per avere unghie lunghe e forti basta dedicare pochi minuti del vostro tempo alla loro cura e seguire quanto vi diremo di seguito. Non è infatti necessario andare da una manicure o da un'estetista,...
Cura del Corpo

Come tagliarsi le unghie dei piedi

Tagliarsi le unghie dei piedi è una prassi igienica ed è anche un’operazione molto semplice e veloce, che dev'essere eseguita in un certo modo, al fine di prevenire infezioni e danni ai tessuti, come la onicomicosi o l'onicocriptosi (l’unghia incarnita)....
Cura del Corpo

Come curare le unghie dopo la rimozione del gel

Il gel per unghie si differenzia dallo smalto tradizionale per texture, applicazione e la durata. Il gel infatti è di semplice stesura e va fissato usando la lampada (o fornetto) a raggi UV essenziale per la polimerizzazione. Il vantaggio di questo prodotto...
Cura del Corpo

Come pulire le unghie dei piedi

Come qualsiasi altra parte del corpo, anche le unghie dei piedi hanno bisogno di essere sempre mantenute pulite. Le unghie dei piedi, possono infatti sempre sporcarsi a causa dei calzini che spesso vengono utilizzati per mettere le scarpe chiuse. Anche...
Cura del Corpo

Come togliere le unghie finte in gel

La ricostruzione unghie gel è un trattamento di tendenza molto diffuso ai giorni nostri. La maggior parte delle donne, infatti, ama avere mani sempre curate e questo è sicuramente un sistema per essere in ordine per almeno qualche settimana, evitando...
Cura del Corpo

5 consigli per evitare che lo smalto rovini le unghie

Mantenere le unghie ben curate non è assolutamente semplice come può sembrare. Lo smalto è un prodotto essenziale nella vita di ogni donna; aiuta infatti a risaltare il proprio look e la propria personalità. Molto spesso però applicare costantemente...
Cura del Corpo

Come limare le unghie corte

Con le mani ci presentiamo agli altri: sono come un biglietto da visita, perché si tratta di una delle prime cose che viene percepita da chi ci sta vicino, visto che vengono sempre messe bene in vista in tutte quelle che sono le nostre azioni quotidiane....
Cura del Corpo

Come farsi delle unghie quadrate

In questo articolo, abbiamo deciso di affrontare un argomento molto importante per le donne e specialmente per tutte quelle che amano avere le unghie della mani sempre in ordine ed alla moda. In particolare cercheremo di capire meglio, come e cosa fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.