Come usare l'argilla per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Possedete dei capelli sciupati, fragili e spenti? Nessun problema, in quanto siete nella pagina web che fa per voi. Numerosi sono i rimedi naturali che è possibile adottare per migliorare la salute del cuoio capelluto.
Uno dei più antichi rimedi "fai da te" efficaci è l'argilla, ovvero un composto pastoso e impermeabile proveniente dall'erosione delle rocce granitiche. Essa viene adoperata molto dalle donne egiziane e ha tante proprietà benefiche per il corpo umano, ma specialmente per l'epidermide e il capello.
Nella presente guida sulla bellezza femminile, quindi, vi spiegherò nel dettaglio come usare l'argilla per la vostra chioma. Seguendo ogni indicazione fornita qui di seguito, riuscirete ad ottenere un risultato finale pressoché ottimale.

28

Occorrente

  • 2-3 cucchiai di argilla
  • Acqua
  • Contenitore
  • Asciugamano
  • 2 cucchiaini di olio d'oliva o miele (opzionale)
  • 1 olio vegetale
38

I vostri capelli sottili e deboli tendono a sfibrarsi? L'argilla potrebbe certamente aiutarvi a ristrutturare la salute della vostra capigliatura.
Questo composto pastoso ha importanti proprietà antisettiche e antibatteriche, ed è capace di assumere un'azione depurativa molto indicata anche per la cute grassa e tendente all'acne.
L'argilla viene molto impiegata anche come rimedio naturale contro la sgradevole cellulite, per esfoliare l'epidermide e riattivare la circolazione locale del sangue. Nella seguente maniera, verrà favorita la depurazione della vostra pelle.

48

Avete dei capelli grassi? Preparate quindi un impacco di argilla, versando 2-3 cucchiai di questa sostanza all'interno di un contenitore. Amalgamatela diligentemente con dell'acqua, allo scopo di creare un impasto non troppo denso da stendere sulla chioma.
Massaggiate dolcemente la pelle e copritevi la testa con un asciugamano caldo. Trascorsi circa 15 minuti, risciacquate con abbondante acqua e poi fatevi uno shampoo con un prodotto delicato. Anche l'aggiunta di due cucchiaini di miele od olio d'oliva potrà rendere il composto di argilla maggiormente nutriente per i capelli.

Continua la lettura
58

Esistono varie tipologie di argilla che si possono usare in base alla diversità dei vostri capelli. Se quest'ultimi risultano molto sottili, vi consiglio di adoperare l'argilla bianca. Associata a speciali oli vegetali (come, ad esempio, l'olio di jojoba), essa provocherà una decisa ripresa della corposità e del volume della vostra chioma.
Qualora i vostri capelli siano opachi e secchi, invece, vi suggerisco di donare nuova lucentezza alla vostra capigliatura impiegando l'argilla rosa. Essa è molto ricca di sostanze nutritive che possiedono un'azione idratante e purificante.

68

Un'argilla di larga diffusione in Oriente è il Ghassoul, che ha origine nel Marocco. In questi territori, esso veniva impiegato in sostituzione dello shampoo, grazie alle sue importanti proprietà detergenti.
Insieme all'acqua, il Ghassoul è capace di incorporare al suo interno le impurità depositate sui capelli e le particelle di sebo. Questa magica terra dai vari e speciali effetti benefici è utilizzabile anche come collutorio, dentifricio, unguento o cicatrizzante.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare una maschera per capelli grassi

L'aspetto esteriore è molto importante, per questo motivo è fondamentale prendersene cura. È essenziale, appunto, avere dei capelli sempre puliti ed ordinati per risultare al meglio, ma per chi ha dei capelli grassi, questo potrà risultare molto difficile...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come fare una maschera per schiarire i capelli

A volte capita di vedere un colore di capelli che può sembrare bellissimo su qualcuno, ma potrebbe non avere lo stesso effetto su di noi. Tutto dipende dal colore della nostra pelle che, naturalmente, varia da persona a persona. Basterà scegliere il...
Capelli

Come preparare una maschera per i capelli al ghassoul

Il ghassoul è un'argilla saponifera del Marocco che può essere utilizzata per lavare i capelli ma è ottima anche per la pelle. Per le persone con problema di capelli grassi può andare bene perché è un prodotto naturale e delicato che rinforza e...
Capelli

Come scaricare la tinta dei capelli

Capita spesso che, dopo un iniziale entusiasmo dato dalla colorazione dei capelli, la tinta ottenuta non  soddisfi più. Oppure il tono della colorazione non sembra più adatto al viso. Tornare al colore naturale, eliminando del tutto una colorazione...
Capelli

Come trattare i capelli troppo sottili

I capelli troppo sottili sono una piaga per molte donne ed uomini, in quanto si spezzano facilmente, sono privi di volume e, di conseguenza, difficili da acconciare. Il capello si indebolisce per varie cause, prima tra tutte lo stress, ma anche lo smog,...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Rimedi naturali per capelli grassi

Uno dei problemi più frequenti che colpisce i capelli è l'eccesso di produzione di sebo del cuoio capelluto che dà luogo al fenomeno dei capelli grassi. Combatterlo è possibile ma attenzione al tipo di prodotti che usiamo perché a lungo andare potrebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.