Come usare il rossetto come fard

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso servono diverse strategie per poter risolvere dei problemi che si possono presentare all'ultimo momento. Per esempio, state per uscire e vi rendete conto di non avere con voi il fard. Non dovete avere paura, infatti il rossetto può fungere benissimo da cosmetico. In questo modo potrete uscire di casa senza nessun rimpianto. Se in casa vostra avete rossetti poco utilizzati, questa potrebbe essere l'occasione per sfruttarli in un altro modo differente. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come usare il rossetto come fard.

25

Scegliere la tonalità del rossetto

Come prima cosa dovete scegliere una tonalità del colore che possa star bene, quindi evitate i pigmenti troppo scuri e i colori troppo particolari, come per esempio il violetto. Puntate ad un bel rosa cipria oppure ad un rosso ciliegia. Ovviamente, dipende tutto da come preferite truccarvi e dalla carnagione della vostra pelle. Una volta che avrete appreso per bene la corretta tecnica, potrete sfruttarla in qualsiasi momento. Ricordate che il dosaggio è molto importante, è pertanto consigliato non strafare. Infatti dovete sapere che troppa tinta potrebbe far uscire fuori il tipico trucco definito "pagliaccio". Se vi interessa impiegare dei rossetti dagli effetti più intensi, è meglio mescolarli con una crema idratante, oppure con un prodotto fatto apposta per unire bene i trucchi minerali. Si può anche diluire il rossetto con dell'acqua e seguire alla lettera tutto il procedimento.

35

Stendere il rossetto sulla guancia

Prendete il composto e stendetene una piccolissima parte sopra alla guancia, successivamente con il dito andate a massaggiare la tinta sulla gota. Ora, lavorandolo bene con la mano, sfumatelo fino a quando non raggiungerete l'effetto che desiderate. Potete anche non partire direttamente dal viso, ma diffondere prima un poco di rossetto sulla mano, che con il calore tenderà ad ammorbidirsi.

Continua la lettura
45

Picchiettare il rossetto sul viso

Successivamente prendetene poco per volta e colorate la faccia cercando di picchiettare delicatamente in maniera costante e precisa. Se volete, potete ripetere questo passaggio anche una seconda volta. Una volta che tutto quanto sarà ben collocato sulla guancia, noterete che il lavoro ottenuto risulterà molto simile al fard. Nel caso in cui si noti troppo la cremosità della tinta, per renderla ancora più amalgamata all'uniformità del trucco, date una spennellata veloce con terra o cipria, in modo da coprirla leggermente e di farla sembrare in tutto e per tutto un cosmetico reale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

I migliori fard con un buon INCI

Se siamo donne, il truccarsi è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo essere sempre belle e seduttive. Tra i vari trucchi che possiamo utilizzare vi è anche il fard, un cosmetico che ci aiuta a dare maggior colore al nostro viso ed a valorizzarlo....
Make Up

Come usare il fard come ombretto

Il make up è un modo per esprimere la propria personalità, per dare carattere all'outfit e per far diventare il tutto più innovativo e trendy. Usare il blush come ombretto è una tendenza nata nel 2013 quando, durante le sfilate primaverili, i guru...
Make Up

Come applicare il fard su un viso ovale

Un viso a forma ovale è considerato perfetto, perché ben equilibrato e perfettamente proporzionato. Si rivela il più versatile per le acconciature e gli stili di trucco più disparati. Si presenta con la fronte stretta, un mento piccolo e zigomi ben...
Make Up

Rossetto scuro: come sceglierlo

Il make up è uno degli elementi che molte donne curano tantissimo. Alcune non rinunciano ad una buona base e ad un po' di fard, altre non possono fare a meno dell'ombretto e del rimmel, mentre moltissime donne amano utilizzare il rossetto. Il rossetto...
Make Up

Come far durare di più il fard

Il fard è un tocco irrinunciabile per il trucco di una donna perché dona al viso luce e compattezza, per un incarnato più roseo e fresco. Per far durare di più il fard è necessario usare particolari accortezze: innanzitutto, dobbiamo porre estrema...
Make Up

Come applicare il fard per un effetto bonne mine

Il trucco per creare un effetto "bonne mine" prevede l'utilizzo di toni naturali, che siano il più vicino possibile all'incarnato della persona, in maniera tale da ottenere un make up che risulti essere il più possibile naturale e luminoso. In queste...
Make Up

Fard a palline: i vantaggi

Eravamo abituate al fard: una polvere compatta che dosata sapientemente col pennello scolpiva lo zigomo e dava alle guance un tocco rosato e fresco. Oggi però il gioco del make-up viso si è complicato, e siamo costrette ormai tutte a padroneggiare le...
Make Up

Come truccarsi per apparire più giovane: labbra, sopracciglia e fard

Un aspetto radioso e riposato e un viso più giovane: e se per raggiungere questo risultato bastasse un make-up ben studiato? I prodotti cosmetici giusti e qualche accorgimento possono aiutarci ad apparire al meglio, valorizzando i punti di forza del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.