Come usare il fieno greco sui capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il fieno greco è una pianta con foglie simili a quelle del trifoglio. Deve il suo nome all'uso a cui era destinato nell'antichità poiché era utilizzato come mangime per il bestiame. Tuttavia lo si può usare in diversi modi: in cucina, con il tè, ma è molto presente anche nell'industria dei cosmetici. È definito il più potente balsamo per capelli. Stimola la crescita dei capelli e li rende più voluminosi e splendenti grazie all'alto contenuto di fitoestrogeni, cioè componenti capaci di imitare le funzioni degli estrogeni. Vediamo insieme in dettaglio come usare il fieno greco sui capelli.

26

Occorrente

  • Polvere di fieno greco ed acqua
36

Preparazione dell'impacco

Il risultato migliore lo otterrete utilizzando il fieno greco in un impacco per capello. Mettete in infusione in acqua calda il fieno greco e girate energicamente. La quantità d'acqua necessaria varierà in base alla dose di fieno che si intende usare e dalla lunghezza dei vostri capelli, considerando che ogni due cucchiai di fieno si aggiunge mezzo litro di acqua (ad esempio su 70/80 cm di lunghezza basteranno due cucchiai di polvere). Quasi sicuramente vedrete formarsi dei grumi che, schiacciati, vi mostreranno la polvere ancora intatta e quindi non bagnata. Cercate di romperne più possibile continuando ad aggiungere l'acqua e mescolando ancora.

46

Riposo dell'impacco

Conclusa questa fase, il risultato dovrebbe sembrare quasi un budino (non allarmatevi se invece sembra più liquido, sarà comunque efficace). Chiudete la ciotola con della pellicola e lasciate riposare per circa 12 ore in modo da avere una buona mucillagine. Terminato questo tempo, togliete la pellicola e cominciate ad aggiungere altra acqua calda, sempre lentamente e cercando di non esagerare e soprattutto di non superare il mezzo litro d'acqua. Questo procedimento può essere ripetuto altre tre volte, uno per giorno, così da allungare il vostro composto, ma sappiate che perderà parte dell'odore che lo caratterizza.

Continua la lettura
56

Uso dell'impacco

A questo punto potrete cospargere la cute e i capelli con l'impacco preparato. Massaggiate la cute per qualche minuto e poi coprite la testa con la pellicola in modo da non sporcarvi. L'impacco dovrà restare in posa per almeno due ore, ma per un effetto più forte necessita di un tempo di tenuta più lungo. L'ultimo passo sarà quello di lavarsi i capelli semplicemente sciacquandoli o al massimo usando del balsamo senza usare lo shampoo che, con i suoi tensoattivi, riapre le squame dei capelli chiuse dal fieno rendendo così vana l'azione di questa mucillagine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare anche su viso e corpo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera per capelli con miele e olio d'oliva

Prendersi cura dei propri capelli rappresenta un'azione che tutte le donne dovrebbero periodicamente intraprendere per mantenerli in forza e lucenti. Una delle modalità più salutari per ottenere questi risultati è quella di realizzare con le proprie...
Prodotti di Bellezza

5 impacchi fai da te per capelli lisci e sfibrati

Soprattutto dopo l'estate, i nostri capelli risultano spesso secchi e sfibrati. Per ovviare a questo problema, però, non è necessario andare dal parrucchiere o spendere molti soldi in prodotti super ricercati. Esistono, infatti, alcuni impacchi fai...
Prodotti di Bellezza

Come decolorare i capelli a casa

Hai i capelli scuri e vuoi cambiare colore facendoli più chiari, ma non vuoi spendere troppo per decolorarli dal parrucchiere? Questa è la guida che fa per te! Scoprirai che tingersi i capelli da soli è facile e molto economico! In questa sede vogliamo...
Prodotti di Bellezza

Come Curare I Capelli Con Impacchi Al Tè E Miele

I capelli sono una parte fondamentale di noi stessi. Proprio per questo è necessario prenderci cura dei nostri capelli utilizzando degli ottimi shampoo e balsami ed effettuando su di essi dei veri e propri impacchi che li aiutino a rinforzarsi e a restare...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
Prodotti di Bellezza

Come fare dei riflessi ramati ai capelli in modo naturale

Oggigiorno l'uniformità dei capelli non è sicuramente una tendenza. Colpi di sole, meches e riflessi sono tornati di moda a seguito dell'exploit negli anni '80, suscitando l'interesse anche nel mondo dello spettacolo. Un sondaggio recente, ha dimostrato...
Prodotti di Bellezza

5 maschere vegan per i capelli

I capelli circondano il viso e lo abbelliscono. Sono di tanti tipi: sottili o più spessi, ricci o lisci, secchi o grassi. Anche i capelli sono parte del corpo ed hanno anch'essi bisogno di attenzioni specifiche. Se vogliamo avere i capelli più belli...
Prodotti di Bellezza

Cera modellante effetto opaco per capelli

Tutti desiderano avere dei capelli belli, vaporosi ed in ordine. I tanti impegni della vita quotidiana impongono ritmi davvero serrati. La prima a risentirne è proprio la nostra capigliatura, spesso sottoposta a dei veri e propri stress. Vento, pioggia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.