Come usare i sali e i fanghi del Mar Morto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si avvicina l' estate il primo pensiero delle donne va alla fatidica prova costume. Infatti durante l' inverno si ha poco tempo per allenarsi a causa di impegni vari. Perciò si deve ridurre al massimo l' antiestetica pelle a buccia d' arancia prima cominciare ad indossare il costume estivo serenamente. Fra i numerosi rimedi come allenamenti intensivi, cure dimagranti e prodotti naturali, vi sono gli efficacissimi sali e fanghi del Mar Morto. Si dice che persino la regina Cleopatra ne riconoscesse gli effetti benefici. Come usarli è facile e pratico. I sali e i fanghi del Mar Morto si comprano nei supermercati più forniti, in erboristerie e profumerie.

27

Occorrente

  • Fanghi del mar morto
  • sali del mar morto
37

I sali e di conseguenza i fanghi del Mar Morto sono utili sia come bagno termale attivo rilassante, sia come trattamento contro gli inestetismi della cellulite. Essi infatti posseggono delle proprietà chimiche e biologiche particolari. In questo famoso Mar Morto salato israeliano, per millenni preziosissime sostanze attive si accumularono, quali magnesio, potassio, sodio e calcio e molti altri minerali. Essi sono capaci di svolgere un'azione depurativa e detossinante, rendendo la pelle luminosa, liscia e vitale. Grazie ad essi non si avranno più i cosidetti cuscinetti su glutei e cosce ben visibili sia in piedi sia uando ci si siede.

47

Per un trattamento anti cellulite ci si deve immergere nella vasca riempita per metà con acqua tiepida, sciogliendo due cucchiai di sali del mar Morto. Mi raccomando l' acqua dev' essere tiepida non calda e non completamente fredda. Si tratta pur sempre di un bagno rialssante che da ottimi risultati. Massaggiare fianchi e cosce restando immersi nell' acqua con i sali per almeno 15 minuti, non di più. Tutti i medici consigliano il massaggio della pelle abbinato a fanghi e sali come uno dei rimedi contro la cellulite.

Continua la lettura
57

Fare un ciclo di 5/6 bagni con sali a giorni alterni; poi un secondo ciclo di 8/10 bagni ogni tre giorni ed infine sospendere per un breve periodo, riprendendo poi con un terzo ciclo di mantenimento composto da 2 bagni a settimana. Con questi passaggi, attraverso un vero e proprio processo di osmosi, si eliminano i liquidi in eccesso carichi di tossine e si richiamano verso l' interno i microelementi naturalmente presenti nel mare. Si ottiene così un' azione di remineralizzazione cutanea abbinata ad un effetto drenante e purificante.

67

È consigliato affiancare l'uso dei sali a quello dei fanghi per ottenere maggiori risultati.
In questo caso basterà semplicemente applicare un sottile strato di fanghi direttamente sulle zone colpite dalla cellulite. Avvolgere la parte interessata con i rotoli di plastica tipici da cucina. Lasciare in posa per circa 20 minuti vicino ad una fonte di calore e risciacquare la pelle "sporca" dei fanghi con acqua tiepida senza sapone. Si può usare una spugnetta. Si consiglia di farlo una o due volte a settimana.

77

Le proprietà dei fanghi del Mar Morto sono davvero tantissime. Si usano i fanghi non solo per glutei e cosce, ma anche sulla schiena e negli impacchi per capelli, con i dovuti metodi e precauzioni. Si usano per alleviare dolori muscolari e reumatici, per curare tendiniti e forme infiammatorie dei legamenti, e per i traumi delle articolazioni come spalla e ginocchio, sempre con il consiglio di un esperto. In quest' ultimo caso sarà necessario eseguire degli impacchi a caldo. Scaldare i fanghi a bagno maria fino a raggiungere la temperatura di 40 gradi. Applicare l'impacco fatto con i fanghi sulle zone interessate per circa 20-30 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare fanghi anticellulite fai da te

Gli inestetismi della cellulite, sono la cosa che le donne temono di più. Ma che cosa causa la cellulite? L'accumulo di acqua, grassi e tossine nei tessuti di alcune parti del corpo, come cosce, glutei e fianchi, unite ad una dieta ricca di grassi e...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno anticellulite al limone

La cellulite è un tema scomodo per la maggior parte delle donne. L'effetto "buccia d'arancia" e le fossette sulle cosce sono semplicemente dei depositi di grasso che spingono contro il tessuto connettivo, facendo distorcere la pelle. La cellulite è...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare i sali da bagno

I sali da bagno rappresentano un valido modo per rendere piacevole il bagno, per rilassasi dopo una faticosa giornata di lavoro o per porre rimedio ad effetti antiestecici che possono colpire l'epidermide come la cellulite. Inoltre, sono utilizzati non...
Prodotti di Bellezza

Errori da evitare nell'uso dei sali da bagno

I sali da bagno fanno parte di quel rituale di bellezza tanto amato dalle donne. Chi non adora immergersi nell'acqua calda profumata con le fragranze delicate che sprigionano dai sali? Di colpo la stanchezza va via, e ci si sente rilassati, sereni e profumati....
Prodotti di Bellezza

Come scegliere i sali da bagno

Ecco un articolo veramente utile ed anche molto interessante, attraverso il cui aiuto, potremo imparare come poter scegliere modi, i sali da bagno, in maniera tale, da poterli utilizzare quando ne avremo veramente bisogno. I sali da bagno son vendibili...
Prodotti di Bellezza

Come fare i sali da bagno alla lavanda

Quando si torna a casa dopo una lunga e stressante giornata, non c'è niente di meglio che rilassarsi facendo un bel bagno caldo. Per rendere questo momento ancora più piacevole è possibile utilizzare dei sali da bagno. Particolarmente indicati sono...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno effervescenti

Fare il bagno aiuta a rilassarsi e a scaricare lo stress non solo grazie all'acqua calda, che coccola il corpo, ma anche ai sali da bagno. Questi favoriscono la decontrattura dei muscoli e stimolano il rilascio di serotonina nell'organismo, il cosiddetto...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno con gli olii essenziali

In tempi di decrescita, si parla di ridurre gli sprechi, alla ricerca di uno stile di vita realmente sostenibile che abbia un basso impatto ambientale. Sicuramente una doccia veloce, rispetto all'uso della vasca, ci permette di risparmiare ben sessanta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.