Come Usare I Pennelli Da Trucco Secondo Le Loro Funzioni Specifiche

Tramite: O2O 08/08/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il trucco segreto per ottenere un ottimo make-up si nasconde sì nella qualità del prodotto utilizzato, ma sopratutto si cela dietro un consapevole utilizzo dei pennelli per l'applicazione dello stesso! In commercio esistono decine di pennelli da make-up diversi, venduti singolarmente o acquistabili in comodi set completi di tutto. Lavarli di frequente è una delle regole d'oro per evitare che si sfibrino e che i colori si sovrappongano durante l'applicazione. Ma se avete difficoltà nel distinguere i vari pennelli in base al loro utilizzo, questa guida fa per voi: vediamo oggi come usare i pennelli da trucco secondo le loro funzioni specifiche.

25

Pennelli piatti

I pennelli piatti e larghi sono perfetti per la stesura del prodotto: parliamo quindi del pennello da fondotinta e da base in genere, meglio se fluida, così che possa essere distribuita con precisione sul viso. La loro forma, leggermente a punta, permette inoltre di arrivare in ogni angolo e di evitare le macchie di colore. Sempre piatti, ma più piccoli, sono invece i pennelli per correggere le imperfezioni, indispensabili per coprire qualche piccola cicatrice, un brufoletto o un po' di rossore localizzato. Piatti e piccoli sono anche alcuni pennelli da ombretto che, data la loro forma, sono perfetti per l'applicazione picchiettata e in quantità discreta di prodotto.

35

Pennello Kabuki

Il pennello kabuki è indispensabile se si sceglie di utilizzare un fondotinta minerale. Inoltre, è abbastanza utile per stendere ciprie e terre e quindi per ottenere un effetto più intenso. È un pennello rotondo che ha il manico corto e le setole molto fitte e soffici, tagliare piatte. Con questo tipo di pennello più le setole sono fitte e morbide più la qualità è buona. Passato alla ribalta negli ultimi anni, questo pennello è indispensabile. Per sfumare invece il blush sulle guance, dovrete usare un pennello da sfumatura, più bombato, corposo e dal manico lungo.

Continua la lettura
45

Pennelli da sfumatura, da ombretto e da illuminante

I pennello da sfumature, invece, sono più ampi e morbidi e servono appunto per rendere omogeneo e delicato il trucco. Ad esempio per sfumare il colore sulle palpebre, il pennello sarà morbido e setoso, 'cicciotto', e dovrà essere usato con movimenti fluidi. I pennelli da ombretto a punta, un po' più duri e piccoli, sono invece utili per porre un punto luce nell'angolo interno dell'occhio e per aiutarsi nello stendere l'eyeliner. Un discorso a parte merita invece il pennello a ventaglio, delicato e molto bello, che serve per stendere l'illuminante appena sotto gli occhi, sulla punta del naso e sull'arco di cupido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come creare una soluzione disinfettante per pennelli

Le vere amanti del make up avranno, di sicuro, a casa una trousse super accessoriata, nella quale non mancherà un set di buoni pennelli. Quest'ultimi, però, circa ogni dieci giorni, necessitano di un serio lavaggio e di una seria disinfezione. Rischiano,...
Make Up

Come utilizzare i pennelli da make-up

I pennelli da make-up sono l’accessorio essenziale per qualsiasi tipo di trucco e, soprattutto, per realizzarlo alla perfezione. C’e chi preferisce utilizzare le dita, o le spugnette, ma per i trucchi più precisi il loro utilizzo è praticamente...
Make Up

Come lavare i pennelli da fondotinta liquido e da correttore cremoso

Ogni ragazza di ogni età sente il desiderio di apparire diversa, di crescere, di sentirsi donna. Così s'inizia a utilizzare il trucco, che è il mezzo concreto con il quale si può cambiare il proprio viso e valorizzare il più possibile la propria...
Make Up

5 pennelli make up da portare sempre con te

Sono ormai lontanissimi i tempi in cui ci si truccava per lo più con le dita. Negli ultimi anni il make up è ormai diventato di uso comune e con esso anche l’utilizzo degli strumenti del mestiere. Ormai ogni donna si ritrova in casa set di 10-15 pennelli...
Make Up

Come lavare le spugnette per il trucco

Quasi tutte le ragazze quando arriva il momento dell'adolescenza vogliono provare a truccarsi, un po' per sentirsi più belle e un po' per essere più sicure di se stesse.Sin dai tempi antichi, il make up riveste un ruolo molto importante nella vita delle...
Make Up

Quali pennelli scegliere per uno smokey eyes perfetto

Non è raro che i giornali di gossip pubblichino foto di donne dello spettacolo paparazzate letteralmente "acqua e sapone" che appaiono completamente diverse (in negativo) se paragonate alle loro foto con un perfetto make up. Dunque, le potenzialità...
Make Up

Come scolpire il viso con il trucco

Si chiama contouring ed è una particolare tecnica di make up che serve a ridefinire, delineare e modellare il viso, attraverso l'arte sapiente di trucco e pennelli. In questo modo si vanno a valorizzare i punti di forza del volto, minimizzandone i difetti...
Make Up

Trucco occhi: 10 regole da seguire

Saper realizzare un make-up occhi è tra i primi passi per valorizzare il tuo viso. Un buon trucco spesso può esaltare gli occhi, rendere lo sguardo magnetico, profondo e il nostro look originale! Conoscerne i segreti è utile per poter scegliere i nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.