Come usare i bigodini flessibili

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come usare i bigodini flessibili

I bigodini sono utilissimi per regalare volume all?acconciatura e definire un nuovo look perché, a differenza della piastra e dell?arriccia capelli, non danneggiano la struttura del capello. I bigodini andavano molto di moda negli anni ?50 e ?60 ed oggi sono tornati in versione moderna, costruiti con i materiali più disparati in diverse dimensioni e prezzi. I bigodini flessibili assicurano una piega che dura dalle 24 alle 48 ore, come se fosse stata fatta dal parrucchiere. Sono formati da bastoncini plastificati e gommosi che si attorcigliano flettendosi attorno alle singole ciocche dei capelli. Come usare i bigodini flessibili è molto semplice, non c?è neanche bisogno del casco per capelli per l'asciugatura, in quanto, essendo estremamente morbidi, possiamo tenerli in testa anche per diverse ore per aumentare il fissaggio, oppure possiamo aiutarci con il phon per accelerare i tempi di asciugatura. Essendo un metodo molto pratico e veloce da utilizzare, possiamo anche evitare di fare la permanente, in quanto, con pochi e semplici passaggi, avremo un bellissimo effetto di capelli mossi ed anche ricci. Vediamo qui si seguito nella guida, come usare i bigodini flessibili.

27

Occorrente

  • bigodini flessibili
  • spray o mousse fissatore
  • lacca
  • pettine a coda
37

Scelta dei bigodini

I bigodini flessibili si possono acquistare in tutti i negozi di articoli per parrucchieri oppure su Internet a prezzi molto convenienti; quelli dal diametro più sottile arricciano di più i capelli, mentre quelli più spessi creano onde attenuate e morbide. Il modo migliore per ottenere un?acconciatura al top è metterli almeno tre o quattro ore prima di uscire e la procedura inizia con uno shampoo, preferibilmente idratante per il cuoio capelluto e neutro. Dopo aver usato un pochino di balsamo per le punte ed averlo risciacquato, bisogna asciugare i capelli senza strofinarli, tamponando con un asciugamano morbido in microfibra o in spugna. Se abbiamo i capelli normali e quindi non grassi, possiamo mettere una goccia di olio per capelli sulle lunghezze e /o sulle punte, questo trattamento li proteggerà dal sole o dal calore del phon, qualora lo volessimo utilizzare. Ora i capelli saranno pronti per l'asciugatura.

47

Modo di utilizzo dei bigodini

Dopo aver usato l?asciugacapelli con o senza il diffusore per rendere i capelli sufficientemente asciutti, ma non eccessivamente, bisogna pettinare delicatamente i capelli. Se desideriamo che la messa in piega abbia una tenuta maggiore, andremo a pettinare su tutta la lunghezza una noce o due di mousse o lozione specifica. Districhiamo gli eventuali nodi e facciamo la riga dal lato dove siamo solite portarla, questo ci darà anche un senso, su come vogliamo poi far cadere i riccioli o le onde dei capelli. Con un pettine a coda, ci aiuteremo per dividere la chioma in ciocche tutte uguali. A questo punto bisogna prendere ogni ciocca dalla punta, arrotolarla al bigodino fino in fondo e fissarla bene facendo un nodo. Procedere con calma ad arrotolare tutte le ciocche ai bigodini con pazienza per assicurarsi una buona riuscita dell?acconciatura.

Continua la lettura
57

Tenuta in posa dei bigodini

I bigodini flessibili vanno tenuti almeno tre o quattro ore e volendo ci si può andare anche a dormire, perché non danno nessun fastidio, naturalmente trascorse molte ore con i bigodini in testa la piega sarà ancora più bella e duratura. Una volta trascorso il tempo stabilito, rimuovere ogni singolo bigodino con lentezza e delicatezza, onde evitare di spezzare i capelli tirando con fretta e troppa velocità. Poi, bisogna chinare la testa e scuotere leggermente la capigliatura con le mani e rialzarsi dando un colpo all'indietro. Oppure, sarà semplicemente necessario, infilare le dita tra i capelli e scuoterli. Aggiustiamo o modelliamo qualche ciocca o le punte dei capelli e diamo una spruzzata di lacca per assicurare il fissaggio della nostra messa in piega. Il vantaggio di questi bigodini è quello che, rientrate a casa, possiamo reinserirne uno o più sui capelli per continuare ad avere una buona tenuta. Infatti i bigodini essendo lisci e modellabili, sono appunto utili e pratici ad essere utilizzati quando lo si desidera.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver rimosso i bigodini districare con le mani un paio di volte. Non usare né pettine, né spazzola.
  • Non applicare i bigodini flessibili su ciocche ancora bagnate. Dare una lieve asciugatura con l'asciugacapelli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come lavare i bigodini

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a capire come poter lavare i bigodini, nel modo migliore possiible ed in maniera tale, che possa mantenersi puliti ed anche in ottima qualità, molto più a lungo, rispetto ai normali.I...
Capelli

Come avere dei bei ricci con i bigodini

L'utilizzo dei ferri arricciati non è l'unico modo per avere dei bei ricci. Infatti, i bigodini sono forse gli strumenti più idonei per realizzarli, in quanto non stressano il capello. Dunque sarà possibile utilizzarli anche con frequenza, senza timore...
Capelli

Come usare i bigodini termici

Tutte quelle persone che detengono delle chiome lisce o arricciate dovrebbero essere grate al Sign. Karl Nessler, un insospettabile parrucchiere risiedente in Germania con un grande talento. Fu lui, infatti, a creare la permanente ed i blasonati bigodini.Fu...
Capelli

Come applicare i bigodini

Quando bisogna recarsi ad un evento speciale o una festa, è sempre meglio accudire il look personale. Il consiglio è quello di andare presso un apposito centro (quale un salone di bellezza o un parrucchiere). In questo modo è possibile ottenere dei...
Capelli

Come creare i boccoli con i tubi flessibili

La messa i piega con i boccoli dona un look romantico e naturale ad ogni donna. È un tipo di messa in piega che sta bene sia per chi porta i capelli lunghi, sia per chi ha una lunghezza media o corta del capello. Solitamente questa messa in piega si...
Capelli

Come Creare Bigodini Economici Usa E Getta Per Grandi Onde

In tempo di crisi il riciclo e il risparmio sono la formula giusta per non farsi mancare niente riutilizzando oggetti non più in uso o addirittura adattandoli ad altri scopi. A dire la verità non è solo per la crisi che alcune cose vengono riciclate....
Capelli

Come farsi i capelli mossi senza i bigodini e senza il ferro

In questi anni le ultime tendenze in fatto di moda non vedono come unico soggetto l'abbigliamento, bensì tutto ciò che riguarda e ruota attorno al look di una persona. Una parte fondamentale è data sicuramente dai capelli; noi donne, in particolar...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza ferro o piastra

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di capelli, più nello specifico di acconciature. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo, andremo a spiegarvi come fare i capelli mossi senza ferro o piastra. Se siete tra quelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.