Come usare i balsami coloranti

Tramite: O2O 08/02/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle aspirazioni di molte donne è quella di modificare il colore dei capelli senza stressarli o logorarli, attingendo a metodi tanto naturali quanto immediatamente efficaci. Da questo punto di vista, i balsami coloranti rappresentano una scelta davvero molto vantaggiosa. Sarà dunque bellissimo vedere che i propri capelli possano, con una sola, veloce applicazione, colorarsi nel modo che più si desidera. Oggi è possibile scegliere tra un'infinità di sfumature e colorazioni, da quelle più tradizionali a quelle decisamente più particolari. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come usare al meglio i balsami coloranti ed ottenere un risultato sempre di grande effetto.

26

Occorrente

  • Balsamo colorante, shampoo, pennello per frizioni, cuffia di plastica
36

Lavate i capelli con uno shampoo delicato

Utilizzare ed applicare nel modo giusto ogni tipo di balsamo colorante è il primo aspetto che occorre curare se si desidera avere una tinta perfetta e che non scolorisca in pochi giorni. Vediamo dunque come agire. Per prima cosa sarà opportuno leggere con attenzione l'etichetta del balsamo colorante acquistato: assicuratevi che questo non contenga ammoniaca e acqua ossigenata, due sostanze che contribuiscono a deteriorare i capelli in modo davvero dannoso. Quindi, passate all'azione: lavate i capelli con uno shampoo delicato.

46

Asciugate i capelli

L'importante, in questa prima fase, è comunque che i capelli risultino super puliti: quindi, se necessario, ripetete l'operazione di lavaggio una seconda volta. Ricordatevi sempre di non aggiungere allo shampoo nessun tipo di leave-in, ovvero nessun prodotto che prevede un trattamento di quelli senza risciacquo. Questo potrebbe infatti impedire al balsamo colorante di svolgere bene il suo lavoro e di penetrare con efficacia nei capelli. Dopo aver lavato i capelli ed averli sciacquati, occorrerà asciugarli accuratamente e passare al successivo step rappresentato dall'applicazione del balsamo colorante.

Continua la lettura
56

Applicate il balsamo colorante con un pennello

Questo va posto sui capelli con l'aiuto di un pennello, frizionando con cura tutte le ciocche. Ricordate infatti che il balsamo dovrà penetrare per bene fino al cuoio capelluto, nutrendolo naturalmente in modo immediato. Massaggiate quindi con costanza per almeno 5 minuti. Adesso dovrete applicare sulla testa una cuffia trasparente di plastica e indossarla per circa 60-90 minuti. Allo scadere di questa tempistica, togliete la cuffia e risciacquate i capelli abbondantemente. Come per incanto, il balsamo appena applicato avrà prodotto il suo effetto, donandovi fin da subito capelli del colore che più desiderate!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver applicato il balsamo colorante sui capelli, coprire il capo con una cuffietta di plastica e attendere 60-90 minuti prima di procedere al risciacquo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare i riflessi rossi sui capelli

I capelli rossi, rari in natura, sono da sempre associati ad una bellezza ribelle ed un po' aggressiva, ed esercitano un fascino molto particolare; ma se non si vuole rivoluzionare totalmente il proprio colore di capelli, si può scegliere di cambiare...
Capelli

Le tinte più adatte per mimetizzare la ricrescita dei capelli bianchi

I capelli di solito diventano bianchi con l'età, poiché col passar del tempo l'apporto di pigmenti di melanina dei follicoli si esaurisce e quindi si notano delle sfumature di grigio, bianco o argento che possono variare da persona a persona e dipendere...
Capelli

Cuoio capelluto sensibile: 5 errori da evitare

Avere capelli belli, brillanti e splendenti presuppone un'ottima salute del cuoio capelluto: è qui infatti che i nostri capelli hanno origine, qui che sono presenti i bulbi piliferi da cui poi dipenderanno bellezza e salute delle nostre chiome. Il cuoio...
Capelli

Come ravvivare il proprio colore dei capelli

Curare alla perfezione i nostri capelli è molto importante se vogliamo aver sempre capelli sani e forti. Tuttavia, oltre a curare i capelli, sarà anche importante ravvivarne costantemente il colore. In questa guida infatti vedremo come ravvivare il...
Capelli

Come Curare I Dreadlocks

I dreadlocks, chiamati anche "dread", sono dei un'acconciatura tradizionale dei Rastafariani, ma che è entrata nella moda. Simili alle treccine, si ottengono attorcigliando in modo particolare i capelli fra loro fino a formare nodi indistricabili. Famosi...
Capelli

Come utilizzare l'henné

L'hennè è una pianta non un prodotto chimico, che cresce in climi molto caldi. Come una pianta naturale presenta un solo colore, dalle tonalità arancione-rossastro. La polvere di hennè è mescolata con una pasta, che può essere usata per tingere...
Capelli

Come tingere i capelli bianchi con metodi naturali

Con gli anni i capelli iniziano a perdere il loro pigmento colorato e tendono a ingrigirsi diventando successivamente bianchi. È possibile tingerli sostituendo i dannosi prodotti coloranti a base chimica, con dei prodotti del tutto naturali e innocui,...
Capelli

Come idratare i capelli

Uno dei numerosi problemi dei capelli, soprattutto quelli delle donne, è la loro secchezza. I capelli secchi tendono a spezzarsi con facilità, conseguenza di stress o un'alimentazione sbagliata per esempio. Anche l'eccessivo utilizzo di tinte o apparecchi...