Come usare al meglio la piastra per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tra tutte le tecniche per rendere lisci e brillanti i tuoi capelli, quella più efficace è la stiratura effettuata tramite la piastra. Per ottenere dei risultati ottimali e proteggere la tua capigliatura, segui i semplici consigli contenuti in questa guida su come usare al meglio la piastra per capelli.
I tuoi capelli saranno lucidi e perfetti.

25

Occorrente

  • Piastra per capelli
  • Termo-protettore
  • Pettine
  • Mollette
35

Anche se le piastre moderne sono sicuramente meno aggressive sulla capigliatura rispetto a quelle di qualche anno fa, è comunque consigliabile non abusarne. In commercio esistono dei termo-protettori in crema, che puoi usare sui capelli già phonati, prima del passaggio della piastra, per proteggerli dall'eccessivo calore. Attenzione però a non esagerare con la dose, altrimenti i capelli saranno appesantiti e sembreranno unti. Attualmente in commercio puoi trovare tantissimi tipi di piastre, per ogni esigenza e per tutte le tasche. Se decidi di acquistare una piastra, fai la tua scelta preferendo quelle con il rivestimento in ceramica o in tormalina, che danneggiano meno i capelli. Inoltre alcune piastre di ultima generazione dispongono anche della tecnologia a ioni, che consiste nel rilascio di piccole particelle che contrastano la secchezza data dal calore elevato e rendono i capelli più morbidi e meno elettrici.

45

Prima di utilizzare la piastra, assicurati che i tuoi capelli siano ben pettinati e assolutamente asciutti: in caso contrario, rischi di non ottenere la piega che desideri ma, soprattutto, di rovinare il capello. Regola la temperatura, se il tipo di piastra lo prevede, avendo l'accortezza di non superare mai i 200 gradi, neanche se hai capelli grossi. Generalmente per un capello normale l'ideale è una temperatura di 180 gradi, mentre sarebbe consigliato abbassarla ulteriormente se i fusti sono molto fini.

Continua la lettura
55

Non usare la piastra su ciocche troppo grosse: otterrai una distribuzione diseguale del calore, surriscaldando i capelli esterni alla ciocca (che si rovinano) e non raggiungendo quelli più interni. Fai attenzione a non utilizzare la piastra troppo vicino al cuoio capelluto e alle orecchie, per evitare dolorose bruciature. Se vuoi massimizzare la durata della piega, concludi la stiratura con un prodotto fissante anti-crespo. Se hai i capelli fini preferisci piastre sottili (circa 3 cm di larghezza), mentre per capelli grossi e crespi orientati su piastre più larghe (4/5 cm di larghezza). Le piastre sottili dai bordi arrotondati possono essere utilizzate anche per creare boccoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 cose da non fare mai nell’uso della piastra per capelli

I capelli vengono spesso più maltrattati che curati questo perché l'estetica non cammina di pari passo con le cure e le attenzioni che ogni chioma dovrebbe avere. Tinte, asciugacapelli e piastra, tiraggi e permanenti, nuocciono gravemente alla salute...
Capelli

Come usare al meglio la piastra per capelli

Tra tutte le tecniche per rendere lisci e brillanti i tuoi capelli, quella più efficace è la stiratura effettuata tramite la piastra. Per ottenere dei risultati ottimali e proteggere la tua capigliatura, segui i semplici consigli contenuti in questa...
Capelli

10 modi di fare i capelli mossi con la piastra

Avere un look con capelli mossi, è una tendenza che è da sempre stata molto di moda. Grazie all'utilizzo della piastra, è possibile ottenere una perfetta capigliatura mossa o riccia in pochi e semplici gesti. Nella seguente guida verranno elencati...
Capelli

Come fare i capelli ricci con la piastra

Il tempo per andare dal parrucchiere e mettere a posto i propri capelli non è sempre a disposizione, per questo possiamo cercare di intervenire personalmente, cercando di dare un tocco originale alla nostra chioma. Per fare questo basterà seguire questi...
Capelli

Come arricciare i capelli con la piastra

I capelli per le donne sono una delle parti del corpo più importanti. Se ben curati, tagliati e pettinati, i capelli per la donna possono rivelarsi un'ottima arma di seduzione o per renderle ancora più belle e presentabili in pubblico, inoltre i capelli...
Capelli

Come alzare i capelli con la piastra

La piastra per capelli, chiamata anche in modo molto semplice piastra, è un elettrodomestico che serve per modificare la struttura dei capelli utilizzando il calore. In base al tipo dello strumento, le piastre possono servire per realizzare dei riccioli...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
Capelli

Come scegliere la piastra per capelli

La piastra per capelli è uno strumento ampiamente diffuso nell'universo femminile, che tiene molto ad avere sempre un look pulito e ordinato. Quasi la totalità delle donne possiede ormai tale accessorio, utilissimo sia per i capelli ricci e crespi che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.