Come truccarsi quando piove

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Noi donne difficilmente rinunciamo al make-up, ci piace sentirci a posto in tutte le occasioni e in tutti gli ambienti. Ci sono delle situazioni, tuttavia, dove bisogna prestare particolare attenzione alle avverse condizioni meteorologiche; quando fa caldo o quando è molto umido il trucco potrebbe non fissarsi bene sulla pelle, e allora il risultato oltre a non essere omogeneo sarebbe anche grottesco e sicuramente potremo sentirci a disagio. Il trucco che si sbava o che cola è un temutissimo ostacolo che possiamo arginare se mettiamo in atto degli accorgimenti. Non bisogna temere, per ogni situazione c'è il trucco adatto e possiamo fare bella figura anche se fuori c'è il solleone, o se al contrario c'è una pioggia che ci rende titubanti e ci intimorisce. Che trucco adottare? Quali prodotti possiamo usare e quali invece dobbiamo mettere al bando? Non è così difficile come sembra! In questa guida vediamo come truccarsi quando piove.

26

Occorrente

  • rossetto, primer, ombretti liquidi o cremosi
36

Scegliere prodotti che resistono all'umidità

Quando il tempo fa i capricci non sempre è facile adeguarsi ad esso. Il tempo variabile ci costringe ad adottare stratagemmi sia nel campo dell'abbigliamento che nel campo del make-up. In particolar modo quando piove dobbiamo stare attente ad usare prodotti che mantengano bene l'aderenza sulla pelle e che al contempo non perdano il loro colore o che, peggio, non diano luogo a fastidiosissimi inestetismi. Partiamo dalla base che si deve mettere sulla pelle; di solito usiamo il fondotinta che va bene anche in caso di pioggia purché non sia compatto ne in polvere, ma fluido. Se abbiamo il primer usiamolo sotto al fondotinta e poi procediamo alla stesura di quest'ultimo. Via libera al fard senza esagerare. Vietata la terra solare che in caso di forte umidità non è consigliata.

46

Puntare su prodotti waterproof

Per quanto riguarda il rossetto usare prodotti mate che non sbavano e in caso di pioggia non sbavano. Meglio evitare i gloss e rossetti dalle tonalità fluo. La matita per le labbra è consentita. Per quanto riguarda gli occhi meglio usare prodotti waterproof, soprattutto per quello che riguarda il mascara che è il primo prodotto più sensibile all'acqua e bastano poche gocce per combinare un disastro. Meglio non usarlo se non si dispone di un prodotto con le caratteristiche sopraelencate altrimenti si rischia di assomigliare a una maschera.

Continua la lettura
56

Attenzione alla scelta degli ombretti

Le matite come gli eyeliner sono consentite purché siano a pasta dura. Gli ombretti in polvere non vanno messi sulla palpebra perché con l'umidità e con qualche schizzo accidentale di pioggia potrebbero impastarsi e colare. Usare ombretti in crema dalle tonalità leggere. Se seguiamo questi semplici accorgimenti saremo impeccabili e potremo anche sbizzarrirci ballando sotto la pioggia.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
Make Up

Come truccarsi dopo i 50 anni

Il trucco dona sicuramente femminilità e fascino. Esso non è solo una prerogativa delle persone giovani oppure delle teenager. Infatti, molte donne in carriera e sopra i 50 anni hanno la possibilità di esprimere con il make-up professionalità e sicurezza....
Make Up

Come truccarsi per fare sport

Per molte donne, avere sempre un aspetto curato, è essenziale nella vita di tutti i giorni. Chi va in palestra e va a correre preferisce quindi sentirsi a proprio agio anche in questi momenti. Il problema numero 1 del trucco per una persona che pratica...
Make Up

Come truccarsi da indiano

Anche in un periodo diverso dal Carnevale può capitare di essere invitati af una festa in maschera, ragion per cui si rende necessario travestirsi da qualche personaggio preferito. Fin da bambini il trucco ed il travestimento si trasformano in esperienze...
Make Up

Come travestirsi e truccarsi da cane dalmata

Quando siamo invitati a partecipare a qualche festa a tema o di Carnevale oppure i nostri figli piccoli sono invitati a qualche festa, questa è opportunità di sbizzarrirsi con la fantasia ed esprimerci come meglio crediamo con il trucco ed il travestimento...
Make Up

Come truccarsi con le lenti a contatto

Sicuramente per noi donne il trucco è una cosa fondamentale, soprattutto per gli occhi, in quanto possiamo riuscire a valorizzare il nostro sguardo. Purtroppo, il trucco molto spesso può provocare sgradevoli inconvenienti a chi porta le lenti a contatto....
Make Up

Come truccarsi con prodotti naturali

Avere un perfetto make up rappresenta uno dei desideri più sentiti da ogni donna. Sfatiamo innanzitutto una vecchia credenza: per essere eleganti e in ordine col proprio aspetto non è sempre necessario essere truccate di tutto punto. Basterà usare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.