Come truccarsi per una festa in stile giapponese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo organizzare una festa con uno stile ben preciso come quello giapponese, è necessario oltre che adeguare l'ambiente rendendolo simile a quello tipico del Sol Levante, anche truccarci e proporre quest'idea ai nostri invitati. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli utili su come truccarsi in stile giapponese.

25

Occorrente

  • Trousse per il trucco
  • Abiti colorati
  • Stoffa damascata rossa
  • Ago e filo
  • Nastro di seta o di raso
35

Creare un kimono

Il primo suggerimento, è quello di comprare degli abiti piuttosto lunghi e dai colori accesi, come ad esempio nella tonalità rossa, blu oppure gialla. Se non troviamo gli abiti lunghi in commercio, possiamo sempre ordinarli via internet in un negozio online ben rifornito. Tuttavia se siamo abili nell'arte del cucito, possiamo anche procurarci della stoffa di colore rossa damascata e creare quindi un kimono.

45

Raccogliere i capelli con dei bastoncini

Per quanto riguarda invece la pettinatura è importante avere capelli lunghi e lisci, meglio ancora di colore nero, ma se non li abbiamo con questa caratteristica, allora possiamo sempre indossare una comoda parrucca. A questo punto basta raccogliere i capelli verso l'alto con dei fermagli, e creare una sorta di caschetto per poi applicare sulla parte posteriore della testa dei lunghi stuzzicadenti, del tipo utilizzati per gli spiedini ed incrociati tra loro. In alternativa vanno bene anche i classici bastoncini per mangiare il riso. Per quanto riguarda il viso, lo trucchiamo con del cerone in polvere o compatto, evidenziando poi le guance con dell'abbondante fard rosso. Possiamo utilizzare poi una matita nera per delineare il contorno dei nostri occhi, un mascara sempre nero per rinvigorire le ciglia ed un rossetto rosso intenso per evidenziare le labbra. Infine abbelliamo i lobi delle nostre orecchie, con dei pendant sfavillanti e ricchi di strass e dai colori vivaci.

Continua la lettura
55

Applicare degli origami sulla gonna

Se poi vogliamo che il nostro trucco sia molto più appariscente, possiamo anche indossare delle splendide lenti colorate di color verde o di un azzurro intenso. Mettiamo poi ai polsi degli eleganti bracciali in rame oppure in acciaio, e della comode scarpe in pelle che possano valorizzare a pieno la nostra persona ed anche l'abito. Se vogliamo, possiamo anche indossare delle comode scarpe da ginnastica di colore bianco o nero, e come accessorio tenere in mano un elegante ventaglio magari originale. Infine se abbiamo optato per una gonna, sulla parte bassa applichiamo dei graziosi origami caratteristici del Giappone, utilizzando del nastro di raso o di seta in contrasto con la tonalità scelta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi per una festa gothic dark

Organizzarsi per una festa gothic dark assicura un grande divertimento, soprattutto per gli appassionati del genere e, al contrario di quanto si possa credere, non è affatto difficile. Basti pensare che il tema portante della festa è, solitamente, il...
Make Up

Come truccarsi per una festa in discoteca

Ecco una guida su come truccarsi per una festa in discoteca. Ci risiamo, il week end si avvicina e con lui ecco arrivare anche la fatidica domanda "Come mi vesto? Come mi trucco?". Qui di seguito vi propongo un'idea per un make up neutro, che si adatti...
Make Up

Come truccarsi il viso per una festa o una serata

Quando si deve andare ad una festa, uscire con gli amici oppure andare a ballare, non si sa mai come truccarsi. In realtà esistono alcuni consigli universali che possono aiutare a impostare il trucco. Seguendo questa guida potrai creare un make up luminoso...
Make Up

Nail art: unghie stile giapponese

La Nail Art è una tendenza di trucco che coinvolge le nostre unghie. Si tratta di decorazioni alle unghie realizzate con le fantasie più disparate. Si può sfogare la propria creatività ed indossare in modo originale dei nuovi look. Si possono anche...
Make Up

Come travestirsi e truccarsi da cane dalmata

Quando siamo invitati a partecipare a qualche festa a tema o di Carnevale oppure i nostri figli piccoli sono invitati a qualche festa, questa è opportunità di sbizzarrirsi con la fantasia ed esprimerci come meglio crediamo con il trucco ed il travestimento...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come scegliere l'illuminazione migliore per truccarsi

Un buon make-up valorizza ed esalta i punti di forza del viso. Comunque alla base di un buon lavoro di maquillage c'è la luce. Infatti avendo a disposizione una buona illuminazione, sia il trucco professionale che quello casalingo daranno un invidiabile...
Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.