Come truccarsi per un matrimonio in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I matrimoni in giardino sono molto romantici, ma possono creare dei veri e propri disastri in fatto di make up se non ci si trucca adeguatamente. Quando si prepara una sposa non si deve considerare soltanto l'abito e il suo incarnato, ma anche la stagione, l'ora del giorno e il tipo di luce all'aperto. In questi casi, infatti, ci sono molti più fattori in ballo rispetto al classico matrimonio. In questa guida vedremo come truccarsi al meglio per questo tipo di cerimonie con pochi, semplici passi.

25

Trucco base

Con il sole, il caldo e il sudore, la pelle diventa lucida e il trucco non tiene più come dovrebbe. Per questo bisogna sempre utilizzare un primer matte, almeno nella zona T. Il fondotinta dovrebbe essere rigorosamente minerale e se possibile con un fattore di protezione solare. In questo modo eviteremo gli arrossamenti nelle ore più calde della giornata. Se la pelle diventa lucida o grassa, munitevi di salviettine sebo assorbenti, invece di tamponare con altri strati di trucco.

35

Trucco occhi

Chi si commuove facilmente dovrebbe utilizzare del mascara e dell'eyeliner in gel waterproof. In questo modo le lacrime e i fazzoletti non potranno sciogliere il trucco. Se volete, potete utilizzare anche dei primer appositi per gli ombretti, così che i pigmenti non vadano a finire nelle pieghe delle palpebre. I colori scelti dovrebbero essere neutri e naturali, in modo da intonarsi al paesaggio. Prediligete delle tonalità che valorizzino i vostri occhi e che siano di un colore complementare.

Continua la lettura
45

Trucco guance

Per quanto riguarda le guance e il resto del volto, è sempre bene fare un po' di contouring. La luce del Sole potrebbe essere talmente forte da cancellare i vostri lineamenti, perciò bisogna metterli in risalto con altri metodi. Realizzate un trucco delicato, applicando terra e illuminante su naso, fronte e zigomi. Il blush dovrà essere leggero ma comunque abbastanza pigmentato da dare un bel colorito alla sposa. Abbiate cura di scegliere il colore giusto: non a tutte sta bene il blush rosa. Per le carnagioni olivastre, ad esempio, è più indicato un blush pesca o aranciato.

55

Trucco labbra

Quando truccate le labbra, state alla larga dai rossetti lucidi e dai lip gloss. Basta una folata di vento e i capelli vi si appiccicheranno sul viso per tutta la giornata. Preferite piuttosto dei rossetti matte abbastanza naturali. Meno marcati saranno e di meno cure avranno bisogno. Un rossetto rosso brillante, ad esempio, dovrebbe essere ritoccato ad ogni portata. Uno più neutro, invece, vi darà modo di stare tranquille per ore e ore. Se proprio non riuscite a rinunciare ai rossetti scuri, metteteli soltanto la sera per il taglio della torta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi se si hanno i capelli bianchi

I canoni estetici imposti dalla nostra società alle volte ci "obbligano" a uniformarci alla massa pur non essendo completamente in accordo con molte tendenze. Quando poi si parla di capelli bianchi sembra proprio non ci siano scuse: i capelli bianchi...
Make Up

Come truccarsi con i pigmenti

Nella trousse di trucchi di una donna che tiene al suo look non possono mancare i bellissimi pigmenti colorati. Si tratta di polveri di pigmento che regalano una colorazione molto più intensa di quella data dagli ombretti tradizionali. Quasi tutte le...
Make Up

Come truccarsi dopo i 50 anni

Il trucco dona sicuramente femminilità e fascino. Esso non è solo una prerogativa delle persone giovani oppure delle teenager. Infatti, molte donne in carriera e sopra i 50 anni hanno la possibilità di esprimere con il make-up professionalità e sicurezza....
Make Up

5 idee make up per la palestra

Truccarsi per andare in palestra non è forse la scelta migliore da fare. Il sudore, misto ai cosmetici potrebbe infatti creare sul viso il classico effetto panda. Come fare se non si riesce proprio a stare senza trucco? Esiste un tipo di make up che...
Make Up

Halloween: come truccarsi da ragno

Quando la notte più spettrale dell'anno è alle porte, cioè Halloween ormai è vicina, bisogna iniziare a pensare ad un make up terrificante per completare un look macabro e inquietante. Una delle tante proposte potrebbe essere proprio quella di truccarsi...
Make Up

Come truccarsi in base al proprio incarnato

Il make up è senza dubbio una vera e propria arte creativa grazie alla quale sfogare il proprio istinto da artista, attraverso colori vivaci e pennelli! Truccarsi, però, significa anche saper valorizzare il proprio viso, i propri lineamenti e, naturalmente,...
Make Up

Come truccarsi per una festa in discoteca

Ecco una guida su come truccarsi per una festa in discoteca. Ci risiamo, il week end si avvicina e con lui ecco arrivare anche la fatidica domanda "Come mi vesto? Come mi trucco?". Qui di seguito vi propongo un'idea per un make up neutro, che si adatti...
Make Up

Come truccarsi quando piove

Noi donne difficilmente rinunciamo al make-up, ci piace sentirci a posto in tutte le occasioni e in tutti gli ambienti. Ci sono delle situazioni, tuttavia, dove bisogna prestare particolare attenzione alle avverse condizioni meteorologiche; quando fa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.