Come truccarsi dopo i 60 anni

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Truccarsi non è facile visto che bisogna tenere in considerazioni le forme del viso, il colore della propria pelle e lo stato di quest'ultima. Quando si avanza con l'età poi si ricorre alle correzioni di macchie e piccole rughe (oltre ai brufoli ed alle occhiaie). Non è semplice dare colore e personalità al proprio volto neanche dopo i 60 anni, nonostante anni di esperienza, per questo, questa guida spiega come fare per non sembrare né delle donne mature che vogliono a tutti i costi ringiovanirsi né delle donne troppo acqua e sapone. Come si sa bene, oltre alla base bisogna mettere un ombretto ed una matita per poter effettivamente notare effetti benefici e cambiamenti del proprio volto. Su internet è possibile trovare migliaia di guide sul come fare, qui vengono spiegati colori e tipologie di trucco da usare nelle varie circostanze che possono capitare nella vita: dalla quotidianità alla straordinarietà.

28

Idratare la pelle

Alla base di tutto a 60 anni come a 14 si necessita di una crema idratante, questa va scelta in base alle caratteristiche del proprio viso, dopodiché si può applicare un siero per le parti dove è più facile si presentino delle rughe (alla fine dell'occhio dove si presentano le zampe di gallina, ai lati della bocca e sul collo), in modo da dare un lieve riempimento, se necessario. A questo punto, la nostra base sulla quale impostare il trucco è pronta, le creme, oltre che per idratare e riempire il viso, servono anche per dare una buona base su cui stendere il nostro make-up. Ora bisogna mettere un fondotinta identico al colore della pelle (questo solo se si hanno macchie o pelle non omogenea altrimenti lo si può evitare), per scegliere quello adatto, basta provare sul palmo della mano i campioncini, quello che meglio si omogenea al nostro incarnato sarà perfetto. Fatto ciò basta procurarsi la cipria adatta al colorito. Possiamo ora procedere in base alle situazione in cui ci si trova. Qui di seguito ne vengono elencate alcune.

38

Niente trucco pesante

Con l'età, la pelle assume caratteristiche che tendono ad appesantire il viso, per questa ragione, abbondare troppo con il trucco è la scelta peggiore che possiamo fare, tinte calde, ma tenui, che si confondono, ma esaltano l'incarnato e i contorni del viso, sono l'ideale. I rossetti anche sono da trattare con estrema delicatezza, nulla tende più sul volgare che un rossetto inadeguato o mal ponderato. Possiamo comunque osare, l'importante è non scegliere trucchi più importanti per situazioni sbagliate.

Continua la lettura
48

Make-up romantico

Quando si vuol essere romantiche ed è sera (caso in cui si vada ad un appuntamento o a un matrimonio), possiamo optare per un trucco più importante, ma non volgare, ovviamente. Una matita nera darà profondità all'occhio, marcandolo ed evidenziandolo, rendendolo anche più avvolgente. La cura delle sopracciglia è molto importante, ripassare leggermente i contorni e riempirle dove sono meno folte, con un ombretto dello stesso colore, o più chiaro, è la scelta perfetta, il contorno dell'occhio sarà così più definito e darà intensità allo sguardo. L'ombretto corretto, come dicevo prima, sarebbe da scegliere fra le tonalità crema, vaniglia o nude per la palpebra mobile, nella palpebra fissa invece possiamo delineare un semicerchio contornando la palpebra mobile con un nocciola o un cacao. In questo modo lo sguardo sarà molto intenso e definito, sembrando naturale. Sulla rima ciliare superiore possiamo applicare una leggera sfumatura di matita nera, sfumandola verso la fine della palpebra per allungare l'occhio. Finire con una buona dose di mascara. Il rossetto sarebbe preferibile sul nude.

58

Trucco per tempo libero e professionale

Per andare a lavoro o a un thè con le amiche si può evitare totalmente l'ombretto sulla palpebra mobile, sulla palpebra fissa una leggera passata come contorno di nocciola o cacao, intensifica in modo leggero lo sguardo senza appesantirlo assolutamente, dando anzi un'impressione totalmente naturale. Si può utilizzare una matita delicata del colore degli occhi o dell'abbigliamento che si indossa (i colori che meglio sono indicati sono verde, marrone, ma anche l'azzurro in caso di occhi chiari). Sulla rima superiore si può passare nell'angolo un filo di eye liner o matita sfumata per allungare leggermente l'occhio, manteniamoci sempre su una dose davvero minima, solo per dare l'effetto leggero. Il mascara è sempre ben accetto. Lascerei le labbra totalmente libere oppure una passata di rossetto nude.

68

Make up naturalissimo

Per trascorrere un pomeriggio con i nipotini o la famiglia, che ci apprezza per quello che siamo, va bene un trucco semplicissimo, una passata di contorno nocciola o cacao sulla palpebra fissa per definire il nostro sguardo e una leggera passata di matita bianca nella rima interna dell'occhio, ci daranno una luminosità non indifferente. Labbra assolutamente neutre, libere di sbaciucchiare i nostri nipotini!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adattate ogni trucco a seconda della vostra carnagione e soprattutto a seconda del vostro colore di occhi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi quando si fa sport

Come truccarsi quando si fa sport è la domanda più ricorrente tra le donne che fanno attività fisica. La paura più grande è quella di dover uscire di casa senza trucco e avere un aspetto che non piace. Praticare sport è un'attività bellissima e...
Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
Make Up

Come truccarsi per fare sport

Per molte donne, avere sempre un aspetto curato, è essenziale nella vita di tutti i giorni. Chi va in palestra e va a correre preferisce quindi sentirsi a proprio agio anche in questi momenti. Il problema numero 1 del trucco per una persona che pratica...
Make Up

Come truccarsi da indiano

Anche in un periodo diverso dal Carnevale può capitare di essere invitati af una festa in maschera, ragion per cui si rende necessario travestirsi da qualche personaggio preferito. Fin da bambini il trucco ed il travestimento si trasformano in esperienze...
Make Up

Come travestirsi e truccarsi da cane dalmata

Quando siamo invitati a partecipare a qualche festa a tema o di Carnevale oppure i nostri figli piccoli sono invitati a qualche festa, questa è opportunità di sbizzarrirsi con la fantasia ed esprimerci come meglio crediamo con il trucco ed il travestimento...
Make Up

Come truccarsi con le lenti a contatto

Sicuramente per noi donne il trucco è una cosa fondamentale, soprattutto per gli occhi, in quanto possiamo riuscire a valorizzare il nostro sguardo. Purtroppo, il trucco molto spesso può provocare sgradevoli inconvenienti a chi porta le lenti a contatto....
Make Up

Come truccarsi con prodotti naturali

Avere un perfetto make up rappresenta uno dei desideri più sentiti da ogni donna. Sfatiamo innanzitutto una vecchia credenza: per essere eleganti e in ordine col proprio aspetto non è sempre necessario essere truccate di tutto punto. Basterà usare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.