Come truccarsi da mummia per Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In Italia, da ormai una decina di anni si festeggia Halloween. Il 2 di Novembre c'è la festività di tutti i Defunti e il 1 Ognissanti. Dai Paesi Anglosassoni, la notte a cavallo tra il 31 di ottobre e l'1 Novembre è nota come Halloween. La notte di Halloween i bambini indossano maschere mostruose, vestendo i panni di streghe, vampiri, zombie e tutto ciò che riguarda il mondo dei defunti, e vanno di casa in casa chiedendo "Dolcetto o scherzetto?". Anche gli adulti amano festeggiare questa ricorrenza facendo delle feste a tema. Un costume molto simpatico e facile da realizzare è quello da mummia. Ecco una semplice guida su come truccarsi da mummia per Halloween.

25

Occorrente

  • lenzuola bianche o beige
  • maglietta e calzamaglia bianche
  • ago e filo bianco
  • terra o fard scuro
  • cerone
  • ombretto nero
  • matita bianca (per le labbra) e matita nera (per gli occhi)
  • cipria chiarissima
35

Come posizionare le bende

Il primo passo necessario per realizzare l'abito da mummia sta nell'indossare un costume di colore bianco. Sono poi necessarie delle bende, della larghezza di circa 6 - 8 cm, che si possono ricavare da un vecchio lenzuolo bianco o da una tovaglia che non si usa più. I bordi delle bende non devono essere ben rifiniti, ma avranno un effetto più realistico se saranno un po' sfilacciati. Inoltre, per dare più credibilità e rendere il tutto più impressionante, è bene macchiare le bende con terra, fard, o qualche colore acrilico da reperire in un negozio di hobbistica, che sembri sangue. Per "indossare" le bende, il modo migliore consiste nel partire dal collo, fasciandolo e proseguendo lungo il busto e poi scendendo lungo i fianchi per poi arrivare alle gambe. Infine ci si passa alle braccia e alle dita. Per bloccare le bende si possono fare dei nodi oppure incollare qualche lembo con della colla vinilica. Si possono lasciare anche le estremità penzolare.

45

Come realizzare il trucco del viso

Per quanto riguarda il volto, esso non deve essere coperto da bende ma truccato in modo adeguato. Il trucco migliore è quello di passare intorno agli una tinta scura che faccia risaltare le occhiaie e una tinta cianotica per le labbra. La base può essere creata usando il cerone bianco. Per dare l'impressione che gli occhi siano infossati nel cranio, si usano invece l'ombretto nero e la matita nera. I capelli e il cranio devono essere avvolti con delle bende che scendono sulle spalle. I capelli che fuoriescono devono esser sporchi con del trucco che sembra terra, e qualche passata di rosso scuro che sembra sangue coagulato.

Continua la lettura
55

Come rendere il tutto più realistico

Il modo per rendere davvero efficace la maschera da mummia consiste nell'interpretare anche la parte in modo convincente. Una mummia perfetta, procede facendo strisciare i piedi a terra, tenendo le ginocchia rigide, e avanza con le braccia tese in avanti. Ovviamente una mummia non parla, ma emette versi mugolanti! Tutto è pronto per impressionare e per incutere timore!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi da Edward mani di forbice per carnevale o halloween

La festa di Halloween o quella di Carnevale sono sempre perfette per sfoggiare dei cosplay davvero originali. Solitamente ci si traveste come alcuni personaggi del grande schermo o dei fumetti, o anche dei cartoni animati. Il tutto dipende dalla fantasia...
Make Up

Come truccarsi da strega per Halloween

Dedicheremo i tre passi di questa guida a una ricorrenza che ormai fa un po' parte anche della nostra cultura, in quanto l'abbiamo importata dagli Stati Uniti. Mi sto riferendo ad Halloween. Come avrete compreso leggendo il titolo di questo articolo,...
Make Up

Halloween: come truccarsi da demone

Ogni anno tantissime persone cominciano i preparativi per una delle feste più famose al mondo, cioè la notte delle streghe, meglio conosciuta come Halloween. Anche in Italia ultimamente si organizzano serate con un tema basato sul genere horror. In...
Make Up

Come truccarsi da bambola assassina per Halloween

Ormai si sa che Halloween è in assoluto la festa dalle tinte horror tipica della tradizione americana, ma sembra ormai essere entrata pienamente a far parte anche della cultura di più paesi nel mondo. Dai piccoli agli adulti, tutti cercano il trucco,...
Make Up

Come scegliere l'illuminazione migliore per truccarsi

Un buon make-up valorizza ed esalta i punti di forza del viso. Comunque alla base di un buon lavoro di maquillage c'è la luce. Infatti avendo a disposizione una buona illuminazione, sia il trucco professionale che quello casalingo daranno un invidiabile...
Make Up

Come truccarsi quando si fa sport

Come truccarsi quando si fa sport è la domanda più ricorrente tra le donne che fanno attività fisica. La paura più grande è quella di dover uscire di casa senza trucco e avere un aspetto che non piace. Praticare sport è un'attività bellissima e...
Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.