Come truccarsi da leone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Siete stati invitati ad una festa in maschera oppure siete voi stessi che ne avete organizzata una? Bene allora dovrete certamente provvedere alla scelta del personaggio che più si adatta all'occasione e procedere con il trucco e la realizzazione del costume. Se, per esempio, avete scelto di travestirsi da leone, allora questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro. Infatti, in pochi e semplici passi vedremo come truccarsi da leone, cosa occorre e tutto il resto.

25

Occorrente

  • Ombretto giallo/arancione chiaro
  • Ombretto bianco
  • Ombretto nero
  • Kajal nero
  • Eyeliner nero
  • Mascara
  • Fondotinta più scuro del nostro incarnato
  • Fondotinta chiarissimo
  • Spugnette
  • Pennelli
  • Rossetto nero
35

Come truccare gli occhi e la bocca

La prima cosa da fare per la realizzazione del trucco da leone è quello di applicare un rossetto dal colore che potrebbe essere un marrone molto scuro oppure addirittura nero. Con un pennellino, prelevate un altro po' di questo rossetto e disegnate il naso del leone, applicandolo sulla punta del naso. Con il kajal nero colorate la riga interna degli occhi, uscendo anche abbondantemente sul bordo esterno. Mentre, con l'aiuto dell'eyeliner fate una riga piuttosto spessa sulla palpebra mobile. Applicate abbondante mascara, e ripassate anche le sopracciglia con un ombretto nero, ingrossandole generosamente.

45

Come curare i dettagli

Con un pennellino, prelevate ancora un po' di rossetto che avete il utilizzato per le labbra ed il naso, per disegnare i particolari del muso del leone. Disegnate alcuni puntini neri allungati nelle guance, nel mento e nella fronte. Con lo stesso procedimento disegnate dei lunghi baffi. Se volete, potete disegnare tutti i particolari che volete in questo modo, rendendo ancora più realistico il "felino".

Continua la lettura
55

Come truccare il viso

A questo punto dovrete scegliere un ombretto che sia sulla tonalità giallo scuro oppure sulla tonalità arancione chiaro, e dovrete mischiarlo ad un fondotinta cremoso molto più scuro della vostra pelle (se non siete persone di colore. In tal caso la scene dei colori sarebbe completamente differente. Vedremo come fare in altra sede). A questo punto potete prendere una spugnetta da trucco, come quelle per la cipria, ad esempio, e cominciate a stendere il prodotto uniformemente sul viso. Coprite tutto fino all'attaccatura dei capelli (potete aiutarvi con una fascia per capelli per tenerli più facilmente indietro, per non sporcarvi e fare un lavoro più preciso). Applicatene uno strato piuttosto abbondante, in modo da avere il viso visibilmente colorato, e così che il vostro trucco da leone duri più a lungo. Mischiate ora ad un fondotinta chiarissimo abbondante ombretto bianco, e delineate in questo modo, con un'altra spugnetta pulita come quella utilizzate precedentemente, il contorno occhi ed il contorno bocca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
Make Up

Come truccarsi dopo i 50 anni

Il trucco dona sicuramente femminilità e fascino. Esso non è solo una prerogativa delle persone giovani oppure delle teenager. Infatti, molte donne in carriera e sopra i 50 anni hanno la possibilità di esprimere con il make-up professionalità e sicurezza....
Make Up

Come truccarsi per fare sport

Per molte donne, avere sempre un aspetto curato, è essenziale nella vita di tutti i giorni. Chi va in palestra e va a correre preferisce quindi sentirsi a proprio agio anche in questi momenti. Il problema numero 1 del trucco per una persona che pratica...
Make Up

Come truccarsi da indiano

Anche in un periodo diverso dal Carnevale può capitare di essere invitati af una festa in maschera, ragion per cui si rende necessario travestirsi da qualche personaggio preferito. Fin da bambini il trucco ed il travestimento si trasformano in esperienze...
Make Up

Come travestirsi e truccarsi da cane dalmata

Quando siamo invitati a partecipare a qualche festa a tema o di Carnevale oppure i nostri figli piccoli sono invitati a qualche festa, questa è opportunità di sbizzarrirsi con la fantasia ed esprimerci come meglio crediamo con il trucco ed il travestimento...
Make Up

Come truccarsi con le lenti a contatto

Sicuramente per noi donne il trucco è una cosa fondamentale, soprattutto per gli occhi, in quanto possiamo riuscire a valorizzare il nostro sguardo. Purtroppo, il trucco molto spesso può provocare sgradevoli inconvenienti a chi porta le lenti a contatto....
Make Up

Come truccarsi con prodotti naturali

Avere un perfetto make up rappresenta uno dei desideri più sentiti da ogni donna. Sfatiamo innanzitutto una vecchia credenza: per essere eleganti e in ordine col proprio aspetto non è sempre necessario essere truccate di tutto punto. Basterà usare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.