Come truccarsi da Catwoman

Tramite: O2O 11/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Carnevale è alle porte e non c'è niente di meglio che passare del tempo a scegliere il miglior costume da indossare. Quando si va ad una festa in maschera, si deve sempre cercare di essere originali ed utilizzare dei costumi ben fatti, in modo da distinguersi. Uno dei travestimenti più aggressivi ed allo stesso tempo sexy è quello di Catwoman. Ma un travestimento fatto per bene, richiede anche un certo tipo di trucco. Per un trucco perfetto, ci si rivolge a dei truccatori che abbiano esperienza nel mondo del teatro o addirittura del cinema, dato che questo tipo di trucco è più adatto a chi deve recitare. Ma se siete in gamba a truccarvi, allora potete benissimo realizzare un trucco perfetto fai da te. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come truccarsi da Catwoman.

27

Occorrente

  • fondotinta in perfetta nuance con la vostra pelle
  • ombretto nero e rosa
  • matita eyeliner nera
  • ciglia finte
  • brillantini
  • trucco all'acqua nero
  • kohl bianco
37

Applicare il primer

Passate sul viso perfettamente struccato un tonico senza alcol; applicate ora un buon primer, aspettate qualche minuto affinché aderisca bene alla vostra pelle e iniziate a picchiettare con le dita il vostro fondotinta. Le più esperte possono avvalersi anche di un pennello.
Con un correttore andate ad illuminare la zona del contorno occhi.

47

Disegnare i contorni

Con una matita nera per occhi disegnate i contorni della maschera facendo due grandi ovali che racchiudano i vostri occhi e le sopracciglia. Con il trucco nero all'acqua e l'ausilio di un pennello piatto andate a colorare l'interno del disegno che avete tracciato precedentemente.
Il trucco all'acqua è reperibile nei negozi specializzati per il Carnevale, ricordate di aspettare qualche minuto per far asciugare il prodotto prima di procedere al passo successivo. Se volete un trucco perfetto, non dovete risparmiare sui prodotti da utilizzare. Questo vi garantirà non solo un risultato perfetto, ma non rischierete di utilizzare dei prodotti che rovinano la pelle o che creano delle fastidiose allergie.

Continua la lettura
57

Realizzare lo smokey eyes

Realizzate uno smokey eyes sulle palpebre utilizzando un ombretto nero e uno rosa, che andrete ad applicare nella zona vicino all'attaccatura del naso. Sfumate in modo tale che il trucco risulti deciso ma ben circoscritto aiutandovi con l'ombretto più chiaro a schiarire la zona tra lo smokey e il disegno della maschera che avete tracciato.

67

Passare l'eyleiner

Tracciate una riga con la matita eyeliner nera lungo la rima superiore ed applicate le ciglia finta.
Lungo la rima inferiore passate un kohl bianco.
Intensificate le vostre sopracciglia con una matita apposita.
Terminate passando dei brillantini in gel, oppure, se volete un risultato più sofisticato, utilizzate qualche decorazione da applicare con l'apposita colla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 buoni motivi per non truccarsi

La maggior parte del genere donne ama truccarsi; qualcuna lo fa per darsi un senso di sicurezza, alcune per nascondere le piccole imperfezioni del volto, altre semplicemente perché amano tutto ciò che riguarda il make up. Nonostante ciò c'è una minoranza...
Make Up

Come imparare a truccarsi

Ogni donna è bella a modo suo, ma imparare a valorizzarsi grazie all'utilizzo di piccoli trucchetti può esserlo ancora di più. Il trucco, infatti, è un ottimo alleato per le donne poiché le aiuta a far risaltare le loro caratteristiche più interessanti....
Make Up

Come truccarsi dopo i 50 anni

Il trucco dona sicuramente femminilità e fascino. Esso non è solo una prerogativa delle persone giovani oppure delle teenager. Infatti, molte donne in carriera e sopra i 50 anni hanno la possibilità di esprimere con il make-up professionalità e sicurezza....
Make Up

Come truccarsi da indiano

Anche in un periodo diverso dal Carnevale può capitare di essere invitati af una festa in maschera, ragion per cui si rende necessario travestirsi da qualche personaggio preferito. Fin da bambini il trucco ed il travestimento si trasformano in esperienze...
Make Up

Come travestirsi e truccarsi da cane dalmata

Quando siamo invitati a partecipare a qualche festa a tema o di Carnevale oppure i nostri figli piccoli sono invitati a qualche festa, questa è opportunità di sbizzarrirsi con la fantasia ed esprimerci come meglio crediamo con il trucco ed il travestimento...
Make Up

Come truccarsi per fare sport

Per molte donne, avere sempre un aspetto curato, è essenziale nella vita di tutti i giorni. Chi va in palestra e va a correre preferisce quindi sentirsi a proprio agio anche in questi momenti. Il problema numero 1 del trucco per una persona che pratica...
Make Up

Come truccarsi con le lenti a contatto

Sicuramente per noi donne il trucco è una cosa fondamentale, soprattutto per gli occhi, in quanto possiamo riuscire a valorizzare il nostro sguardo. Purtroppo, il trucco molto spesso può provocare sgradevoli inconvenienti a chi porta le lenti a contatto....
Make Up

Come truccarsi con prodotti naturali

Avere un perfetto make up rappresenta uno dei desideri più sentiti da ogni donna. Sfatiamo innanzitutto una vecchia credenza: per essere eleganti e in ordine col proprio aspetto non è sempre necessario essere truccate di tutto punto. Basterà usare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.